Salute bambini

Mamma, ho il mal di pancia

mal_di_pancia

A volte i bambini dicono di avere il mal di pancia e non sempre è così ovvio il motivo ...

Quasi ogni sera alle sette e mezza Luca, quattro anni, se ne esce con la stessa frase: "Mamma, mi fa male la pancia". E io, mamma ansiosa, comincio a chiedermi: Sarà lo stomaco? Gli avrà fatto male qualcosa che ha mangiato? Non sarà mica l'appendicite? Boh ... Alla seconda settimana porto Luca dal pediatra. Lui lo visita e non trova niente di strano. "Ma no, non è niente guardi che ragazzo sano!". La sera stessa però il mal di pancia torna puntuale. E così inizia la ricerca dei rimedi: una camomilla calda, i massaggi, la borsa per l'acqua calda. A volte funziona una cosa, a volte l'altra, a volte bastano le coccole.

Il mal di pancia può esprimere anche un disagio psicologico o una paura

Ma perché è così complicato? "I bambini piccoli non sanno dire con precisione cosa fa male - dice il pediatra Christoph Johannsen -. Per i bambini piccoli la pancia è il centro dove è proiettato tutto". Anche il mal d’orecchie a volte è percepito come un mal di pancia. I piccoli hanno davvero mal di pancia, ma la causa può essere da un’altra parte. E aggiunge: "Anche a sei o sette anni spesso i bimbi non sanno dire dove fa male". Il suo consiglio? "Se il mal di pancia dura più di un giorno, meglio andare dal pediatra, che stabilirà se c’è una causa reale.”

Ma il mal di pancia può anche essere "da stress" o "da paure". "Anche lo stress e le paure devono essere digerite - dice la psicologa specializzata nei dolori in età infantile Sonja Marbach -. È importante prendere sul serio i dolori dei bimbi. Allo stesso tempo però non dovrebbero amplificare il problema, continuando a chiedere: ti fa ancora male? Va un po' meglio?"

Una strategia che funziona: far sì che il bambino pensi ad altro. Come? "Vieni che leggiamo un libro, andiamo fuori, costruiamo una torre - suggerisce la psicologa -. Il cervello non riesce a fare molte cose insieme e così si lascia ingannare"

Se il mal di pancia è "psicologico" è ovvio che gli antidolorifici non servano. "Sentiamo sempre più spesso che i genitori danno sempre più facilmente una supposta o una pastiglia", sostiene la psicologa. E conclude: "Per i bambini è importante imparare che possono superare i dolori anche da soli". La psicologa consiglia di inventare un gioco (si veda box): "Spesso ha più effetto della supposta, perché è una lezione di vita: posso fare qualcosa per aiutarmi."

Trucchi contro il mal di pancia

  • Massaggio: se il bambino lo permette, massaggiagli delicatamente i piedi o anche il corpo da sopra a sotto lungo la colonna vertebrale. Così si potrà rilassare.

  • Onde sonore: metti sulla pancia un gong (ce ne sono anche per bambini) e suonalo delicatamente. Le onde hanno un effetto tranquillizzante.

  • Pacchettino del mal di pancia: fai il gesto di mettere dentro il mal di pancia e non riuscirà più a uscire! Funziona anche un altro trucco: prendi il dolore, apri la finestra, alza bene la mano, buttalo fuori e richiudi la finestra. Dopo non farà quasi più male;

  • Formula di giuramento: metti la mano con le dita ben divaricate sulla pancia e dite insieme la seguente formula: "Erba dalle cinque foglie – La metto sulla pelle, e chi te la toglie? – Poi ci disegno un cuore – Via a tutto il dolore!"

Leggi I diversi tipi di mal di pancia

Vuoi confrontarti con altre mamme nella tua stessa situazione? Vai al forum dedicato a salute e malattie

08 Luglio 2008
TI POTREBBE INTERESSARE
1 Commenti
24 Maggio 2013 12:29
pietro
mio figlio ha 8 anni. E stato operato ad un braccio rotto 5 mesi fa. adesso accusa tutti i giorni dolore di pancia che durano tutto ilgiorno. Siamo stati dalla pediatra ma non ha riscontrato nulla ,abbiamo fatto ecografia ma tutto ok. non sappiamo piu come fare. Ci puo dare un consiglio?
Cosa ne pensi? Scrivi un commento
Nome (minimo 6 caratteri)
Email *
Inserisci il codice *
Commento (massimo 1000 caratteri) *
IL VIDEO CONSIGLIATO DALLA REDAZIONE
TUTTI I VIDEO
iscriviti alle
newsletter
di nostrofiglio.it
Ricevi le news della settimana!
EDITORIALE
Gli ultimi articoli,
i video e le storie
GRAVIDANZA
Info utili e consigli
per le future mamme
NEONATO
Tutto sulla crescita
del bambino,
da 0 a 12 mesi
• fanno parte del network nostrofiglio.it: mammole.itoltretata.itmiobambino.it
• ulteriori offerte della casa editrice G+J/M •
© Gruner+Jahr/Mondadori S.p.A.
Sede Legale: Via Battistotti Sassi 11/A ‚A 20133 Milano
Condizioni di utilizzo Privacy | Chi siamo | Pubblicità | Crediti
P.IVA e Reg.Imprese di Milano n. 09440000157
R.E.A. di Milano n. 1292226
Capitale Sociale : € 2.600.000 i.v.