Giochi per bambini da fare in casa

festa

Perché non invitare a casa gli amichetti di tuo figlio? No, non è una pazzia. A patto di investire un po’ di tempo a predisporre l’ambiente domestico per accogliere i piccoli ospiti e a liberare la fantasia. Ecco tante idee di gioco per una merenda in casa per ogni fascia d’età

Bastano fantasia, spirito organizzativo, pazienza e buona volontà per realizzare un pomeriggio diverso e divertente per vostro figlio e i suoi amichetti. Oltre a merenda e intrattenimento musicale, bisogna pensare ai giochi per bambini da fare in casa.

Qui ne abbiamo raccolti un bel po', suddivisi per fasce d'età, per dar vita a una splendida (piccola) festa. Perché, in fondo, non c'è bisogno di ricorrere a maghi, animatori, clown, per dar vita a momenti speciali.

Preparare la casa e le attività

Vale sempre la regola di sgombrare per bene la zona, la stanza, o le parti dell’abitazione dove i bambini potranno giocare e fare merenda senza che a voi venga un tuffo al cuore ogni due secondi: niente preziosi cimeli in circolazione o arredi che potrebbero rappresentare un grande pericolo per tutti. Per il resto, non riducetevi all’ultimo minuto con i preparativi, pianificate una sorta di scaletta con le attività della giornata e ricordate che la musica è sempre un'ottima alleata, insieme ad un sorriso radioso e alla voglia di divertirsi insieme. 

 

GIOCHI PER BAMBINI 0-3 ANNI

Nel caso in cui si organizzi una festa per bambini inferiori ai 3 anni, è meglio non esagerare con gli inviti, poiché i più piccoli non amano particolarmente il caos. Se i bimbi hanno già imparato a camminare, potete proporre loro un classico girotondo a suon di musica.

Se avete delle grandi scatole, decoratele con cuscini morbidi, ritagliate delle porticine e mettetele a disposizione dei bambini che si divertiranno a entrarci come in una casetta, oppure con lenzuolo e spago costruite una bella tenda che diventerà senza dubbio un luogo amato dai bambini.

 

Meglio pensare sempre ad allestire anche una piccola zona “relax” dove i bambini più stanchi o stressati dalla confusione circostante possano essere lasciati soli o con la loro mamma: basteranno un tappeto morbido e qualche cuscino.

relax
In una festa con bambini piccoli è bene prevedere anche un angolo "relax". | Pixabay

 

GIOCHI PER BAMBINI DI 2-3 ANNI 
Ai bambini in questa fascia di età potete proporre tanti giochi ottimi anche per lo sviluppo psico-motorio come ad esempio il “rotolone aquilone”: mettete a disposizione dei bambini tanti rotoli di carta colorati e fateglieli srotolare a ritmo di musica, inventando le figure che preferiscono.

 

Un po’ di coordinazione e di gioco di squadra serve invece per il “telo mangia tutto”: procuratevi un lenzuolo con un buco al centro. Agli angoli appoggiate degli animaletti di plastica leggera: a questo punto invitate i bambini a tenere con le mani il telo e a scuoterlo per far cadere i pupazzetti nel buco.

 

O ancora: riempite una valigia con degli oggetti in grado di produrre suoni o rumori e fate indovinare ai bambini di cosa si tratta.  Se invece sono troppo scalmanati, fateli sedere in cerchio e bendateli: date a ciascuno uno cucchiaino e fate assaggiare ai piccoli ospiti il contenuto di alcune ciotole già preparate in precedenza. Chi riuscirà ad indovinare senza sbirciare? 

 

GIOCHI PER BAMBINI DI 3-5 ANNI

Se gli invitati non sono molti, basteranno fogli e matite colorate per intrattenerli: tutti insieme infatti realizzeranno un “mostro” a sorpresa, delle piccole opere a più mani! Tutte le regole del gioco le trovate qui.

Come non preparare poi qualche gioco con la palla? Ma per non mandare in frantumi tutta casa, organizzate una sfida tranquilla con mini palline di carta leggera, o procuratevi quelle da ping pong: date quindi ai partecipanti una cannuccia larga e stabilite una riga di partenza e una di arrivo. Ogni giocatore dovrà soffiare la sua pallina fino al traguardo.

 

Potete prevedere anche qualche gioco a premi per concludere la festa, come “Il tesoro nel palloncino”: scegliete piccoli regali da inserire dentro i palloncini che i bambini dovranno recuperare per la casa e bucare per ottenere il premio. 

palloncini
Riempite dei palloncini con piccoli premi da dare agli ospiti. | Pixabay

 

GIOCHI PER BAMBINI DI 8-10 ANNI
Per i più grandi l’ideale è coinvolgerli in qualche sfida a squadre, dalla caccia al tesoro tra le mura di casa ai quiz su argomenti generali.

 

Molto divertente può essere anche il gioco dei mimi, che può spaziare dal più semplice animale al proverbio più complesso da indovinare. Oppure improvvisare dei canestri dentro casa con piccole scatole e palline o sassolini. 

 

23 Aprile 2013 | Aggiornato il 10 Febbraio 2017
ULTIME NEWS

Codice Sconto

TUTTI I VIDEO
iscriviti alle
newsletter
di nostrofiglio.it
Ricevi le news della settimana!
EDITORIALE
Gli ultimi articoli,
i video e le storie
GRAVIDANZA
Info utili e consigli
per le future mamme
NEONATO
Tutto sulla crescita
del bambino,
da 0 a 12 mesi

Codice Sconto

TUTTI I VIDEO
iscriviti alle
newsletter
di nostrofiglio.it
Ricevi le news della settimana!
EDITORIALE
Gli ultimi articoli,
i video e le storie
GRAVIDANZA
Info utili e consigli
per le future mamme
NEONATO
Tutto sulla crescita
del bambino,
da 0 a 12 mesi
• fanno parte del network nostrofiglio.it: mammole.it
• ulteriori offerte della casa editrice •
© Mondadori Scienza S.p.A.
Sede Legale: Via Battistotti Sassi 11/A ‚A 20133 Milano
Condizioni di utilizzo Privacy | Cookie policy | Chi siamo | Pubblicità | Crediti
P.IVA e Reg.Imprese di Milano n. 09440000157
R.E.A. di Milano n. 1292226
Capitale Sociale : € 2.600.000 i.v.
Registrato al Tribunale di Milano con il numero 554 del 18/09/08.