Sos: gelosia tra sorelline

tata-adriana-404

"Come faccio ad affrontare la gelosia di mia nipote di cinque anni? E i capricci della sorellina di tre anni?" Una nonna chiede consiglio a Adriana, la nota tata del programma tv Sos tata.

Gentile tata Adriana,nei giorni in cui mia figlia lavora, mi occupo delle due nipotine, una di tre e l'altra di cinque anni. Il problema che mi trovo ad affrontare è la gelosia della grande, la sua sofferenza, che a volte sfocia in piccoli atteggiamenti aggressivi, per la quale viene rimproverata e i capricci della piccola che, piangendo e urlando, è abituata ad averle tutte vinte. So che l'educazione devono darla i genitori, ma trovandomi spesso con le bambine, non per mia scelta, ma per necessità, non so proprio cosa fare, mentre vorrei aiutarle entrambe. Grazie

Cara nonna,

l’affetto dei nonni è sempre una cosa preziosa ed è fortunata ad avere questa occasione di passare del tempo insieme a loro, poter essere un aiuto, non solo come baby-sitter, ma anche come loro compagna di giochi, confidente ecc. Così come sono fortunati sia le bambine ad avere questo affetto, che i genitori ad avere il suo aiuto, quale persona della massima fiducia.

L’educazione non può avere regole sono da una parte (a casa dei genitori o a casa della nonna). Le regole sono regole, tocca a noi darle: è vero che a una certa età capiscono che ogni casa può avere regole un po’ diverse, ma da piccoli è meglio essere coerenti da entrambe le parti. Proprio per questo è importante e fondamentale prendersi il tempo di confrontarsi con i genitori e cercare insieme una linea educativa comune (sia nel dare regole che nel cogliere messaggi di richiesta di attenzioni ecc.), per poter essere veramente di aiuto e per non confondere le bambine.

La gelosia tra fratelli è normale: si “soffre” per gelosia, ma si tratta comunque della pretesa di avere il genitore (o la nonna) tutto per sé. Ma è una pretesa che non si può cogliere, perché è impossibile dividersi in due! Rimane fondamentale rassicurare la bambina che l’amore che provate per lei rimane intatto e grande. E’ importante anche ricordarsi di dedicare ad ognuna delle sorelle del tempo esclusivo, dedicato ad ognuna di loro separatamente.

Riguardo quindi a come affrontare la gelosia o i capricci (tipici dei bambini di tre anni), invito a leggere le “regole d’oro” sul mio sito, per trovare qualche suggerimento su come aiutare i bambini in questi momenti. Ecco il link: http://www.adrianacantisani.it/index.php?option=com_content&view=article&id=144

Si può sempre trovare una soluzione, soprattutto lavorando insieme e ascoltando i messaggi che i bambini ci “lanciano”!

Un abbraccio,

Adri

Leggi anche: I 100 consigli di tata Adriana ai genitori

20 Gennaio 2012
TI POTREBBE INTERESSARE

Codice Sconto

TUTTI I VIDEO
iscriviti alle
newsletter
di nostrofiglio.it
Ricevi le news della settimana!
EDITORIALE
Gli ultimi articoli,
i video e le storie
GRAVIDANZA
Info utili e consigli
per le future mamme
NEONATO
Tutto sulla crescita
del bambino,
da 0 a 12 mesi
• fanno parte del network nostrofiglio.it: mammole.it
• ulteriori offerte della casa editrice •
© Mondadori Scienza S.p.A.
Sede Legale: Via Battistotti Sassi 11/A ‚A 20133 Milano
Condizioni di utilizzo Privacy | Cookie policy | Chi siamo | Pubblicità | Crediti
P.IVA e Reg.Imprese di Milano n. 09440000157
R.E.A. di Milano n. 1292226
Capitale Sociale : € 2.600.000 i.v.
Registrato al Tribunale di Milano con il numero 554 del 18/09/08.