PMA: su 4 coppie che tentano, 3 riescono a concepire

ovulofecondato

Chi la dura, la vince. Secondo i dati emersi da uno studio della University Hospital di Copenhagen, su 4 coppie che tentano trattamenti di fertilità, 3 riescono ad avere figli nell'arco di 5 anni dal primo tentativo.

Ormoni, iniezioni, visite, controlli. Ma anche angosce, delusioni, aspettative: questo e molto altro vive una coppia alle prese con la procreazione medicalmente assistita (PMA). Ma alla lunga, gli sforzi pagano, anche se non sempre.

Tre coppie su quattro che iniziano un percorso di fecondazione assistita riescono ad avere un figlio nell'arco di 5 anni dal primo tentativo. 

Questi i risultati di un'analisi di ricercatori della University Hospital di Copenhagen, che ha esaminato i dati relativi a 19.884 donne dall'inizio dei trattamenti di fertilità. I risultati sono stati presentati al 32/esimo Meeting annuale della Società europea di riproduzione umana ed embriologia (Eshre), in corso in questi giorni ad Helsinki.

 

Molto dipende dall'età della donna

 

Tra donne sotto i 35 anni, infatti, l'80% aveva figli entro cinque anni dal primo tentativo di fecondazione assistita. 

 

La cifra scendeva al 61% in quelle tra i 35 e i 40 anni.

 

Si abbassava ulteriormente al 26% nelle donne over 40.

 

 

Fonte: Eshre.ru, bbc.com

Guarda anche il video: che cosa fare se un bimbo non arriva

06 Luglio 2016

Codice Sconto

TUTTI I VIDEO
iscriviti alle
newsletter
di nostrofiglio.it
Ricevi le news della settimana!
EDITORIALE
Gli ultimi articoli,
i video e le storie
GRAVIDANZA
Info utili e consigli
per le future mamme
NEONATO
Tutto sulla crescita
del bambino,
da 0 a 12 mesi
• fanno parte del network nostrofiglio.it: mammole.it
• ulteriori offerte della casa editrice •
© Mondadori Scienza S.p.A.
Sede Legale: Via Battistotti Sassi 11/A ‚A 20133 Milano
Condizioni di utilizzo Privacy | Cookie policy | Chi siamo | Pubblicità | Crediti
P.IVA e Reg.Imprese di Milano n. 09440000157
R.E.A. di Milano n. 1292226
Capitale Sociale : € 2.600.000 i.v.
Registrato al Tribunale di Milano con il numero 554 del 18/09/08.