Via il burqa per ritirare il figlio alla materna

burqa

Succede ad Arluno, in provincia di Milano: una giovane egiziana che indossa il burqa mostrerà il volto alla maestra quando andrà a prendere il figlio alla scuola materna per portarlo a casa. Lo ha deciso dopo molteplici proteste dei genitori e anche una raccolta firme. E' giusto?

Si dice che diversi genitori e soprattutto nonni fossero arrivati agli insulti, che più d'uno avesse protestato ("spaventa i bambini") e che tanti avessero chiesto alla direzione dell'istituto e al comune di fare qualcosa ("E se lì sotto ci fosse qualche estraneo che vuol rapire i bambini?" Insomma - si legge sul Corriere - con il burqa gli altri genitori non la volevano proprio. ma lei egiziana, 25 anni, con il burqa si presentava ogni giorno alla scuola materna per accompagnare e ritirare il figlio primogenito.

 

Dopo molteplici proteste e anche una raccolta firme, la donna ha deciso, per chiudere la faccenda, che quando andrà a scuola per prendere il figlio e riaccompagnarlo a scuola, mostrerà il volto all'insegnante.

 

Tutto questo è successo ad Arluno, cittadina di 11mila abitanti in provincia di Milano, governato dal centrosinistra. "Insieme agli insegnanti e alla stessa donna - dice il vicesindaco Alfio Colombo - siamo giunti a una soluzione, peraltro proposta da lei". La Lega però non ci sta, ha chiesto alla polizia di fare accertamenti, "del resto i timori di quei genitori sono fondati", ha detto il consigliere regionale Fabrizio Cecchetti.

Ad Arluno, in provincia di Milano, genitori di bambini che frequentano una scuola materna hanno protestato e raccolto firme affinché una giovane mamma egiziana andasse a prendere il bambino senza il burqa. Che cosa ne pensi?
21 Novembre 2008
IL VIDEO CONSIGLIATO DALLA REDAZIONE
ULTIME NEWS
La "perfezione imperfetta" del corpo delle mamme: il progetto fotografico di Neely Ker-Fox
La fotografa 
Neely Ker-Fox ha voluto immortalare i corpi perfetti, nella loro imperfezione, di 16 donne che hanno vissuto la maternità. Per il progetto fotografico "Perfect Imperfection" sono state fotografate donne che hanno vissuto il dolore fisico ed emotivo per problemi di fertilità e altre che hanno affrontato i problemi del post-partum. Ecco le dolcissimi immagini di madri con la loro "perfezione imperfetta".
Meduse, 10 consigli per difendere i bambini
Finalmente al 
mare con la famiglia! Ma se il bambino non vuole fare il bagno perché ha paura delle meduse? Ecco una serie di consigli su cosa dire al piccolo per non spaventarlo e soprattutto su cosa fare (e non fare) in caso di puntura. A cura di Fabrizia Sacchetti e Ferdinando Boero, biologo dell'Università del Salento, CoNISMa e Cnr-Ismar.
TUTTI I VIDEO
iscriviti alle
newsletter
di nostrofiglio.it
Ricevi le news della settimana!
EDITORIALE
Gli ultimi articoli,
i video e le storie
GRAVIDANZA
Info utili e consigli
per le future mamme
NEONATO
Tutto sulla crescita
del bambino,
da 0 a 12 mesi
• fanno parte del network nostrofiglio.it: mammole.it
• ulteriori offerte della casa editrice G+J/M •
© Gruner+Jahr/Mondadori S.p.A.
Sede Legale: Via Battistotti Sassi 11/A ‚A 20133 Milano
Condizioni di utilizzo Privacy | Cookie policy | Chi siamo | Pubblicità | Crediti
P.IVA e Reg.Imprese di Milano n. 09440000157
R.E.A. di Milano n. 1292226
Capitale Sociale : € 2.600.000 i.v.