Nostrofiglio.it Family Network


Gravidanza

Lo sviluppo del feto nelle 40 settimane

Gravidanza: Lo sviluppo del feto nelle 40 settimane

Guarda tutti i video della webTV di nostrofiglio.it


  • 1-4 settimane

Dall'unione del liquido seminale e dell'ovulo nasce una nuova vita. In questa ora zero il nucleo fecondato misura appena 0,12 millimetri. Eppure nella sua mappa genetica è già stabilito se si tratterà di una bambina o di un bambino, se avrà gli occhi marroni della mamma o i capelli lisci o ricci.

Dopo quattro ore l'embrione nel corpo della donna comincia a dividersi in due cellule perfettamente uguali. Da questo momento in poi la divisione prosegue e le cellule si dividono continuamente.

L'ammasso cellulare di forma quasi sferica impiega cinque giorni a scendere dalle tube fino all'utero, poi comincia ad annidarsi nella mucosa uterina. In questo momento ha le dimensioni di una capocchia di spillo. Pochi giorni dopo, un test di gravidanza è già in grado di rilevare lo stato della 'dolce attesa'.

La medicina calcola i tempi in modo diverso rispetto alla realtà: si dice che il piccolo ha quattro settimane, anche se la fecondazione è avvenuta 14 giorni prima. Il calcolo parte infatti dal primo giorno dell'ultima mestruazione.

 

Usa il nostro servizio online per calcolare la data presunta del parto.

Vuoi conoscere altre future mamme? Entra nella nostra sezione gravidanza del forum!

  • 5-8 settimane

I vasi sanguigni del bimbo sono collegati alla circolazione sanguigna della madre. Pian piano per la futura mamma diventa possibile riconoscere che dentro di lei sta crescendo una nuova vita. Nella quinta settimana il cuore del feto comincia a battere e mani e piedi spuntano come piccoli germogli. Alcuni giorni dopo il piccolo è già in grado di muovere la testa. Guarda il video gravidanza 5-8 settimane

Per lo sviluppo del tuo bambino il movimento è importante. Le esperienze sensoriali che così accumula influenzano il suo sviluppo cerebrale. Alla fine del secondo mese il piccolo è lungo circa due centimetri e peserà più o meno 10 grammi.

GRAVIDANZA SENZA STRESS

Leggi che cosa succede nelle settimane successive di gravidanza


Il video di oggi consigliato dalla redazione:

Ghiaccioli fatti in casa

Guarda tutti i video della webtv




 

  • marco ceccarelli 19 gennaio 2014, alle ore 12:38

    Bellissime informazioni ... interessanti ... istruttive ....

  • SILVIA 31 gennaio 2013, alle ore 16:44

    CIAO MI CHIAMO SILVIA E SONO ALLA 7^ SETTIMANA,E' NORMALE CHE HO FORTI DOLORI ALLA TESTA E TANTA NAUSEA? NN NE POSSO PIU'!!!!!!!!!!

  • claudia 23 agosto 2012, alle ore 13:34

    ciao..mi chiamo claudia e ho 25 anni... in meno di un anno ho avuto 2 aborti..il primo all'11esima settimana, dov'è stato necessario il raschiamento, il secondo, spontaneo, alla quinta..ora sono nuovamente in attesa...ho un po' paura ma la speranza supera i timori...

  • lucia 27 luglio 2012, alle ore 19:59

    ma e normele che al 5 mese i capezzoli mi fanno cone una spece di fprmicolio

  • Valentina 26 luglio 2012, alle ore 15:30

    Ciao sono Valentina e sono alla 13+3!!!anch'io sono stata sempre bene: niente vomito e poche nausee. L'unica noia la stistichezza!!!!in bocca al lupo a tutte le future mammme!!!!

Scrivi il commento


* Inserisci un indirizzo e-mail valido. L'indirizzo non sarà visualizzato sul sito. Per evitare usi impropri, ti sarà inviata una e-mail con un link per la pubblicazione del commento.
Altra stringa

Invia
Cerca











Da non perdere

Non perderti questo articolo! tata Adriana

I consigli della tata

Leggi tutti i consigli di Adriana ai lettori di Nostrofiglio.it.
I 100 consigli della tata ai genitori

Non perderti questo articolo! guida al bambino

Guida al bambino

Congratulazioni a tutte le neo mamme! Scoprite la nostra guida con tante informazioni utili e consigli per crescere bene il vostro bebè.

Non perderti questo articolo! guida gravidanza

Guida alla gravidanza

Congratulazioni per il bebè in arrivo! Iscriviti subito alla newsletter che ti segue nelle 40 settimane di gestazione.