I 50 nomi per bambine più popolari del web nel 2016

neonato
di Giorgia Fanari

Sono Sofia e Greta i nomi per bambine femmine più amati dai genitori di nostrofiglio.it. Seguono  Ginevra, Giulia ed Emma. Tra i nomi particolari invece ci sono Mia, Maya e Sharon. Ecco la lista dei 50 nomi femminili più amati.

Quali sono i nomi femminili più amati del 2016? Per i genitori di Nostrofiglio.it non c'è dubbio. Ecco la classifica dei primi 50 nomi per bambine femmine con relativo significato. Se volete scoprire altri nomi da bambina, potete consultare la nostra banca dati che contiene oltre 6mila nomi italiani stranieri. 

 

1) Sofia
Sapienza, sapere, saggezza, scienza, conoscenza: Sofia ha queste e tante altre qualità insite nel nome stesso. È anche il nome di una dea della sapienza della mitologia greca.  

 

2) Greta
È una variante del nome Margherita: dovrebbe derivare dalla versione scandinava di questo nome - Greta, appunto - oppure tedesca, ovvero Grete, Gretchen, Gretel e Gretah. Il significato è "perla", ma anche in senso figurato, "persona preziosa".

 

3) Ginevra
Di origine celtico-gallica, Ginevra significa “spirito o genio bianco”: in cimbro infatti "gwen" sta per "bianco" e "hwyfar" per "spirito".  

 

4) Giulia 
Nome precristiano di origine latina, è dedicato a colei che discende da Giove o a lui devoto. Il figlio di Enea, Julo diede vita alla gens Iulia, il cui più famoso esponente fu Caio Giulio Cesare. Festeggia l'onomastico il 22 maggio.  

 

5) Emma
Di origine gotico-germanica, Emma significa “gentile”. Una curiosità: la variante tedesca "Imma" si sovrappone in Italia al diminutivo di Immacolata. Chi porta questo nome è una persona dall’animo dolce, che unisce intelligenza e ingegno a un forte spirito d’iniziativa.  

 

6) Aurora
Aurora ha una personalità artistica, genuina ed equilibrata dal punto di vista sentimentale. Il significato del suo nome è "rosseggiante", "luminosa", "splendente". 

 

7) Alice

“Nobile e di bell’aspetto”: questo il significato di Alice, nome di origine celtico-germanica. È tra i più diffusi al mondo ed è impossibile non ricordare la protagonista del celebre romanzo di Lewis Carroll “Alice nel Paese delle Meraviglie”. Un nome eufonico, dolce e melodioso, che rispecchia in pieno la persona che lo porta.

 

8) Martina
Di origine latina, Martina significa “consacrata a Marte”. Ciononostante, è proprio di una bambina dall’anima nobile, affettuosa e salda. Può festeggiare l’onomastico il 30 gennaio, in occasione di Santa Martina martire.

 

9) Giorgia

È la variante femminile di Giorgio: di origine greca, questo nome è direttamente collegato all'agricoltura e alla vita nei campi. L'onomastico di Giorgia è dedicato alla Santa Giorgia, Vergine di Clermont, e cade il 15 febbraio.  

 

10) Beatrice
Di origine latina, Beatrice è beneaugurante e dedicato a “colei che rende beati e contenti”. Con questo nome sono state battezzate molte sovrane d'Europa; tuttavia la Beatrice più famosa rimane senza dubbio quella amata e cantata da Dante nelle sue opere. Onomastico da scegliere tra 18/19 gennaio, 13 febbraio o 29 luglio.  

beatrice
Beatrice è beneaugurante e dedicato a “colei che rende beati e contenti”. | Pixabay

11) Gaia

Di origine incerta: potrebbe derivare dal sassone o dal greco. Anche il significato può dunque essere diverso: "vivace", "allegra", "gioiosa" oppure "nutrice", o anche "ghiandaia", uccellino che si nutre di ghiande.  

 

12) Chiara 
Dal latino “clarus”, significa “lucente, luminosa, splendente” e, per traslato, “famosa, nota, illustre, insigne”. Perseverante e intelligente.

 

13) Elena
Dal greco, Elena significa “splendidamente solare”. Non a caso, nella mitologia greca Elena era una divinità della luce, figlia di Zeus: il nome gravita nella stessa orbita etimologica e semantica di Elio, Eliana, Eleonora. Chi lo porta ha una personalità armoniosa, proprio come il nome.

 

14) Rebecca
Rebecca ha origine ebraica e significa “legame” o “laccio” e, figuratamente, colei che mette il giogo ai buoi o che unisce; ma anche colei che butta la rete, che irretisce, avvince con le sue grazie. Oppure anche “che ha il cuore gioioso”. Era il nome della moglie di Isacco, nuora di Abramo, madre a 60 anni circa di Esaù e Giacobbe.  

 

15) Elisa
Variante diminutiva dell’originario Elisabetta, significa “Dio è pienezza”. Forma primitiva del nome è Elissa, alias Didone, la regina di Cartagine che fu infelice amante di Enea, destinato ad abbandonalra per fondare Roma.

 

16) Nicole
Dolce ed eufonico anche nei suoi vezzeggiativi, come Colette, Niki o Nicoletta, Nicole significa "vincitrice nel e con il popolo", ma anche "colei che combatte e vince per il suo popolo". 

 

17) Arianna
“Onorata come sacra e pura”: questo il significato di Arianna, dal greco. Nella mitologia greca è colei che aiutò Teseo, grazie all’ingegno e al filo, a sconfiggere il Minotauro e a salvarsi.  

 

18) Giada

Di origine franco-iberica: in lingua spagnola "ijada" significa “pietra nel fianco”, perché ritenuta miracolosa contro i mali di schiena. In analogia con la pietra preziosa omonima, Giada ha un carattere “lucente”, una mente “pura” e un’aura “preziosa”. L’anniversario si festeggia il 1 novembre, perché nome adespoto ossia senza santo omonimo protettore.  

 

19) Mia
Variante angloamericana e multilingue di Maria, Mia significa “Afflitta e amareggiata" (per la morte di Gesù), ma anche "signora", "padrona", o “amata”.

 

20) Matilde
Variante di Tilde, è di origine germanica e significa “forte in battaglia” o “colei che combatte con forza”. Il nome è legato storicamente alla contessa Matilde di Canossa che appoggiò papa Gregorio VII contro Enrico IV, il quale proprio nel castello di Canossa riconobbe i suoi errori, si pentì e chiese perdono al papa. Festeggia l’onomastico il 15 marzo.  

 

21) Sara 
Dall’ebraico Sārāh’ significa “principessa", "regina", "signora”. Sara è la famosa sposa biblica: moglie di Abramo, verso i 90 anni diede alla luce il figlio Isacco. Per quanto riguarda il carattere, è dolce e ferma allo stesso tempo. Ha inclinazioni per l’arte.  

 

22) Alessia
Viene dal greco “alexo” ed è “colei che protegge o salva [da pericoli vari]”: è da considerarsi un accorciativo di Alessandra. La sua personalità è all’insegna della pienezza e del dinamismo. Un’aura tutta al positivo.  

 

23) Noemi

Noemi viene dall’ebraico è ha il significato di “letizia, dolcezza, gioia, entusiasmo”. Il nome, di per sé gioioso, effonde simpatia e fiducia: ogni Noemi è un soffio contagioso di amicizia, allegria e felicità.

 

24) Anna
Nome ebraico, significa “Grazia [divina]; pietà, misericordia; graziosa, benedetta, benefica”. L’onomastico si festeggia il 26 luglio per celebrare Sant’ Anna, madre di Maria Vergine, sposa di San Gioachino e quindi nonna di Gesù. 

 

25) Adele
Adele è una persona con “Nobiltà di stirpe, d'aspetto [e d’animo]”. Il nome viene dal germanico ed è dolce ed eufonico.  

 

26) Miriam
Ha la stessa derivazione di Maria, significa "amata, cara". L'onomastico si festeggia il 2 aprile. Le varianti possono essere Myriam oppure Miryam.

 

27) Vittoria 
Di origine latina, Vittoria è colei che vince sul male. Di buon auspicio per tutta la vita!

 

28) Maya 
Di origine greco-latina, ha il significato di “nutrice, madre, creatrice”. Il nome del mese di maggio, mese di frutti e fiori, deriva proprio da Maia, la fecondatrice. In mitologia, Maia è una bellissima ninfa acquatica delle Plèiadi che Zeus o Giove rese madre di Ermes o Mercurio.  

Maya
Il nome del mese di maggio, mese di frutti e fiori, deriva proprio da Maia. | Pixabay

29) Margherita
Di origine greco-latina, Margherita significa “perla” e, figuratamente, persona preziosa, rara. Non solo un fiore, ma una persona legata al mare, alla terra, all’arte.  

 

30) Francesca
Significa “francese, legato alla Francia”. Nome classico che per qualche tempo si è eclissato, per poi tornare in grande ripresa anche grazie al nome del pontefice Jorge Mario Bergoglio che, per la prima volta nella serie dei 266 suoi predecessori, ha scelto come nome religioso proprio Francesco.  

 

31) Carlotta 
Carlotta è la variante femminile di Carlo e significa “forte, valente”, ma anche “sovrano”.

 

32) Simona 
“Dio ha ascoltato [la mia voce]”: questo il significato di Simona, nome di origine ebraica o greca. Molto diffusa è anche la variante Simonetta. Chi lo porta si distingue per spirito e arguzia, amore per l’arte, inclinazione alla scienza e dedizione allo sport.  

 

33) Cloe
Un nome davvero mitologico: deriva dal greco Chloe, "erba tenera e verde", epiteto di Demetra, dea greca della natura. Poco utilizzato in Italia è un nome classico e letterario diffusosi a partire dal Rinascimento, con la riscoperta dei classici greci e latini. Cloe è la pastorella innamorata del pastore Dafni, protagonista dell'opera greca di Longo Sofista, scritta nel III secolo d.C. e intitolata "Amori pastorali di Cloe e Dafni". È un nome adespota che si festeggia l'1 novembre.

 

34) Maria 

Dall’ebraico-aramaico Maryâm, significa “afflitta e amareggiata (per la morte di Gesù) oppure “signora, padrona” e “amata”. L’onomastico è il 12 settembre.  

 

35) Anita
Variante spagnola di Anna. Con e dopo Andrea e Maria, Anna è il nome femminile più diffuso al mondo.  

 

36) Denise
Variante femminile francese multilingue di Dionisio, Denise significa per l’appunto “Devoto o consacrato a Diòniso”, il dio greco della natura e della gioia. Denise è una personalità eclettica, vivace e insieme dolce, dal carattere forte e volitivo e incline alle arti e alle scienze.

 

37) Zoe
Dal greco “vita”. Zoe è semanticamente equivalente a Eva (Hauuah), in quanto il nome della prima donna biblica sembrerebbe derivare dalla radice - di eco sanscrita - “vivere” (hayah). Nome dolce ed eufonico che denota però un carattere variabile: da forte e audace a remissivo e rassegnato. L’onomastico può essere festeggiato il 2 maggio in ricordo di Santa Zoe, una giovane schiava che fu martirizzata col marito e due figli sul rogo, perché si era rifiutata di abiurare e adorare gli idoli dei pagani.

 

38) Amelia
Variante femminile di Amalia, il nome è di origine germanico-ostrogota e significa “attiva, laboriosa”. Fascino, equilibrio, attivismo, metodo ed eloquenza sono le caratteristiche che contraddistinguono ogni Amelia.

 

39) Isabel
Dizione inglese del francese Isabelle, Isabel è un nome di origine iberica molto diffuso in Spagna e in America Latina. Ha la stessa radice, ed equivalente significato di Elisabeth. L'origine è ebraica, nella cui lingua Eli, Signore, è uno degli appellativi di Dio: "Dio è il mio giuramento". Con questo nome il Vangelo ricorda la cugina di Maria, madre di San Giovanni Battista. L'onomastico si festeggia l'8 luglio.

 

40) Asia
Nome etnico (corònimo, ossia nome di regione) risalente all’epoca romana. Significa "chiarore", "oriente" e, per estensione, "aurora", "solare". L’onomastico si festeggia il 27 luglio, in ricordo di Sant’Asia il Medico: in origine, si trattava di un nome maschile. 

 

41) Marika

Sanscrita per via greca, significa “luminosa, splendente”. Marika è un nome adespoto ossia senza santo omonimo ma si può festeggiare o il 12 settembre (nome della Vergine Maria) o il 13 aprile, nome del beato Marice di Cannaiola di Trevi. Chi lo porta è una bambina saggia ed eccentrica, in grado di affrontare ogni sorta d’imprevisto.

 

42) Valentina
Dal latino, Valentina è “colei che vale, “colei che sta bene in salute”. È un nome augurale: la neonata sia sempre in forma! Una curiosità: in Francia e Gran Bretagna, i bigliettini che si scambiano gli innamorati sono detti “valentine”.

Dal latino, Valentina è “colei che sta bene in salute”. È un nome augurale: la neonata sia sempre in forma! | Pixabay

43) Melissa
In greco “melissa” significa “ape”: per estensione quindi il nome proprio sta a dire “buona e dolce come il miele”. Fascino, dolcezza e amore sono connotati naturali che rendono simpatica ogni Melissa.

 

44) Desiree
Variante francese femminile di Desiderio, Desiree ha origine latina e significa “senza astri”, tuttavia per contrappasso può valere: “essere favoriti" o "protetti dalle stelle”.  

 

45) Serena 
Quieta, tranquilla, pacifica: Serena è un nome di origine latina. A dispetto del significato, chi lo porta è una persona incline per sua natura a sfidare se stessa, impegnando le proprie forze in attività piuttosto rischiose.

 

46) Camilla
Questo nome ha origine fenicia-ebraica ed è la variante femminile di Camillo: deriva dal nome dato al giovane che si occupava delle cerimonie sacre, e significa "ministro o messaggero" (di Dio). Chi lo porta ha una personalità dall’animo poetico e molto sensibile, delicata nei rapporti d’amicizia. Aspira al bello e alla perfezione anche nelle relazioni sentimentali.

 

47) Federica

Nome germanico, Federica come il suo corrispettivo maschile significa “ricco [‘rich’] di pace [‘Frithu’], potente in pace, signore che protegge”.

 

48) Stefania
Dal greco “stephanos”, significa “Ghirlanda” [del martirio], [cinto di] "corona”. Festeggia l’onomastico il 26 dicembre, Santo Stefano, protomartire, o il 18 settembre in ricordo di Santa Stefania vergine e martire francese.

 

49) Antonella
Variante femminile di Antonio, Antonella è “colei che precede, affronta, combatte”. Fermezza e rigore contraddistinguono il carattere di chi porta questo nome.

 

50) Isabella
Isabella è una variante di Elisabetta. Isabella ha le ALI per volare limpida e serena nei cieli dell’amicizia sincera e disinteressata. Altruista e sensibile, non si risparmia neppure nei sogni a occhi aperti. 

 

Se volete conoscere il significato anche degli altri nomi, cliccate sulla nostra banca dati

LEGGI ANCHE: I NOMI MASCHILI PIÙ AMATI DAI GENITORI

15 Dicembre 2014 | Aggiornato il 08 Febbraio 2017

Codice Sconto

TUTTI I VIDEO
iscriviti alle
newsletter
di nostrofiglio.it
Ricevi le news della settimana!
EDITORIALE
Gli ultimi articoli,
i video e le storie
GRAVIDANZA
Info utili e consigli
per le future mamme
NEONATO
Tutto sulla crescita
del bambino,
da 0 a 12 mesi

Codice Sconto

TUTTI I VIDEO
iscriviti alle
newsletter
di nostrofiglio.it
Ricevi le news della settimana!
EDITORIALE
Gli ultimi articoli,
i video e le storie
GRAVIDANZA
Info utili e consigli
per le future mamme
NEONATO
Tutto sulla crescita
del bambino,
da 0 a 12 mesi
• fanno parte del network nostrofiglio.it: mammole.it
• ulteriori offerte della casa editrice •
© Mondadori Scienza S.p.A.
Sede Legale: Via Battistotti Sassi 11/A ‚A 20133 Milano
Condizioni di utilizzo Privacy | Cookie policy | Chi siamo | Pubblicità | Crediti
P.IVA e Reg.Imprese di Milano n. 09440000157
R.E.A. di Milano n. 1292226
Capitale Sociale : € 2.600.000 i.v.
Registrato al Tribunale di Milano con il numero 554 del 18/09/08.