Yoga durante il parto, 4 esercizi per alleviare il dolore

capitolo4
di Alice Dutto

Dalla respirazione ai singoli esercizi,“Gravidanza Benessere Yoga” è una guida utile che vi accompagnerà lungo tutta la gravidanza e anche durante il travaglio e il parto, con l'obiettivo di ridurre il dolore e vivere al meglio questa esperienza. Ne parliamo con Gioia Boccadoro, insegnante di Yoga di Milano

Lo yoga è utilissimo per la sua capacità di irrobustire i muscoli e migliorare la concentrazione: praticarlo in gravidanza vi servirà per prepararvi ad affrontare meglio il momento del parto. «Grazie allo yoga hai un migliore controllo del corpo e della mente e sei consapevole di ciò che accade in ogni momento. E in più riesci anche a gestire le emozioni, le paure e le ansie» spiega l'insegnante Gioia Boccadoro in occasione della presentazione del libro “Gravidanza Benessere Yoga” di Tara Lee e Mary Attwood.

 

LO YOGA AIUTA IL PARTO

Prepararsi al travaglio e poi al parto con gli esercizi di yoga durante la gravidanza vi sarà molto utile per gestire al meglio il momento della nascita del vostro bambino: avrete una migliore capacità di concentrazione e una maggiore resistenza fisica.

 

LEGGI ANCHE: Yoga in gravidanza, gli esercizi da fare a casa

Nella prima fase del travaglio, che va da quando la cervice comincia a dilatarsi con le contrazioni fino a quando si è pronti a spingere e la cervice è di circa 10 cm, sarà importantissima la respirazione per mantenere la calma.

1 - RESPIRAZIONE UJJAYI
«Consiglio di utilizzare la respirazione Ujjayi, che aiuta ad abbassare la pressione del sangue e a calmarsi» continua Boccadoro.

Per eseguirla bisogna inspirare attraverso il naso ed espirare attraverso la bocca. Concentratevi in mondo da portare l'attenzione dentro voi stesse: l'obiettivo è quello di farvi ricordare il suono del mare. Dovreste arrivare a un tempo uguale tra inspirazione ed espirazione.

 


2 - ESERCIZIO DEI CERCHI CON LE ANCHE
In questa fase, è molto utile anche l'esercizio dei cerchi con le anche da eseguire con le mani contro il muro. «È molto utile per aiutare a spingere la testa del bambino nel bacino».
Mettetevi comode, appoggiate la mani, una sopra l'altra, contro il muro e usatele come cuscino per la testa. Tenete i piedi leggermente più aperti dei fianchi e piegate le ginocchia.
Chiudete gli occhi e cominciate a disegnare dei piccoli cerchi con le anche, con movimenti fluidi, seguendo il proprio ritmo.
Respirate profondamente, senza sforzarvi, e continuate finché ne avete voglia.
 

3 - ESERCIZIO DELLE OSCILLAZIONI

Per alleviare il dolore, durante la fase del travaglio, potete mettervi a quattro zampe sul pavimento o su una palla da ginnastica e oscillare avanti e indietro. In questo modo, darete al bambino più spazio e gli farete spingere la testa nel bacino. Mettetevi a terra o sulla palla e aprite le gambe, inspirate portando il peso in aventi sulle braccia; poi espirate e spostatevi indietro sui talloni. Se siete a vostro agio, ampliate il movimento, spostando le anche più indietro. Ricordate di tenere la testa in linea con la colonna e sentite il movimento attraverso tutto il vostro corpo.

 


4 - ESERCIZIO DELL'OTTO
È uno dei migliori esercizi da fare quando si hanno le contrazioni e aiuta il bambino a spostarsi nella posizione ottimale per il parto, ruotando per uscire dal canale uterino. Continuando a respirare, mettetevi a quattro zampe e cominciate a muovere il bacino facendo piccoli cerchi, allargandoli gradualmente. Chiudete gli occhi e concentratevi sul movimento. Rallentate poi il movimento e tornate al centro controllando la postura. Poi disegnate piccoli cerchi nell'altra direzione aumentando il movimento pian piano. Infine, provate a disegnare un otto, piccolo o grande a seconda di come siete comoda.

30 Maggio 2016 | Aggiornato il 17 Febbraio 2017
ULTIME NEWS

Codice Sconto

TUTTI I VIDEO
iscriviti alle
newsletter
di nostrofiglio.it
Ricevi le news della settimana!
EDITORIALE
Gli ultimi articoli,
i video e le storie
GRAVIDANZA
Info utili e consigli
per le future mamme
NEONATO
Tutto sulla crescita
del bambino,
da 0 a 12 mesi
• fanno parte del network nostrofiglio.it: mammole.it
• ulteriori offerte della casa editrice •
© Mondadori Scienza S.p.A.
Sede Legale: Via Battistotti Sassi 11/A ‚A 20133 Milano
Condizioni di utilizzo Privacy | Cookie policy | Chi siamo | Pubblicità | Crediti
P.IVA e Reg.Imprese di Milano n. 09440000157
R.E.A. di Milano n. 1292226
Capitale Sociale : € 2.600.000 i.v.
Registrato al Tribunale di Milano con il numero 554 del 18/09/08.