Nostrofiglio.it Family Network


Psicologia: Codice di condotta: le 20 regole secondo i bambini

Psicologia

Codice di condotta: le 20 regole secondo i bambini

Svegliarsi all'alba, fare scenate in pubblico, sporcare il pannolino appena escono di casa, gettare il cibo per terra: sembra che i bimbi abbiano un codice di condotta comune che adottano "contro" i genitori appena possibile.
Le 20 regole semi-serie di condotta per i bimbi

tablet e bambini: Nativi digitali: consigli ai genitori

tablet e bambini

Nativi digitali: consigli ai genitori

I nativi digitali aumentano e il primo approccio con le nuove tecnologie, smartphone e table, avviene a un’età sempre inferiore, già nel primo triennio di vita. I genitori come si devono comportare?
Nativi digitali under 2

Psicologia: Come insegnare ai bambini a perdere

Psicologia

Come insegnare ai bambini a perdere

Occorre insegnare al piccolo a perdere? Come spiegare al bimbo ad accettare le piccole "sconfitte" quotidiane? Risponde Anna Oliverio Ferraris, professore ordinario di psicologia dello sviluppo presso l'Università La Sapienza di Roma, psicologa e psicoterapeuta.
Mio figlio non sa perdere

Psico bambini: Come educare i bambini all'autonomia

Psico bambini

Come educare i bambini all'autonomia

E' fondamentale stimolare l'indipendenza del bambino fin da quando è molto piccolo. Ne raccoglierà i frutti quando andrà a scuola e quando dovrà affrontare gli ostacoli della vita. I consigli ai genitori del metodo Feuerstein, secondo Nicoletta Lastella, presidente del Centro per lo Sviluppo delle Abilità Cognitive
Bambini più autonomi, fate così

PSICO BIMBI: Le paure dei bambini

PSICO BIMBI

Le paure dei bambini

Paura del buio, dei mostri, del temporale, del dottore…Ma da cosa nascono? E, soprattutto, come può un genitore rassicurare suo figlio?
Leggi l'approfondimento sulle paure dei bimbi

Crescere bene: 12 strategie per favorire lo sviluppo mentale del bambino

Crescere bene

12 strategie per favorire lo sviluppo mentale del bambino

Secondo le neuroscienze, il cervello cambia continuamente per tutto il corso della vita, plasmato dalle esperienze belle e brutte che si fanno. Questo vale soprattutto per i bambini.
Scopri come favorire lo sviluppo mentale del tuo bimbo

Terrible twos: Il bimbo fa i capricci? Calmatelo in 'bambinese'

Terrible twos

Il bimbo fa i capricci? Calmatelo in 'bambinese'

Dagli Usa l'ultima strategia non convenzionale per calmare i 'terrible two': il piccolo strilla e scoppia a piangere per niente? Provate a parlargli comportandovi come se anche voi foste un bambino di due-tre anni. Lo suggerisce Harvey Karp, noto pediatra americano, autore di diversi manuali per genitori. La dimostrazione di come ci si deve comportare è contenuta in un video. Sembrerebbe funzionare...
I consigli di Harvey Karp

Adriana risponde

Chiedi consiglio a tata Adriana

I consigli di Adriana, la nota tata del programma tv Sos tata, che ogni venerdì risponde ai quesiti dei lettori di Nostrofiglio.it!
Tata Adriana risponde alle vostre domande

Psiche: Maschi e femmine sono diversi, ecco perché

Psiche

Maschi e femmine sono diversi, ecco perché

Secondo gli studiosi, bambini e bambine a volte si comportano in modo diverso perché vengono trattati in modo diverso. Altre volte per ragioni genetiche.
Lo sviluppo dei bambini

Televisione e bambini: I bambini sotto i 2 anni non dovrebbero guardare la tv

Televisione e bambini

I bambini sotto i 2 anni non dovrebbero guardare la tv

E' una grande alleata di mamma e papà, soprattutto quando occorre intrattenere il piccolo mentre si sta cucinando, passando l'aspirapolvere o controllando la posta elettronica. Ma l'Accademia Americana dei Pediatri lancia l'allarme: la televisione, se vista sotto i 2 anni, potrebbe causare ritardi nel linguaggio.
Televisione a piccole dosi

Sondaggio: Lettone sì o no?

Sondaggio

Lettone sì o no?

Di solito ti svegli di notte con un ospite nel letto? Oppure è scontato trovarsi in tre nel lettone già all’ora della nanna? Fai il nostro sondaggio e leggi se gli altri genitori hanno il letto tutto per loro oppure no.
Nel lettone o no

La storia: La straordinaria infanzia di Tippi <br>tra leopardi e elefanti

La storia

La straordinaria infanzia di Tippi
tra leopardi e elefanti

La 'piccola Mowgli': così la stampa internazionale ha ribattezzato la bambina francese (ora diciottenne) che con i genitori, due fotoreporter innamorati dell’Africa, trascorse i suoi primi 10 anni viaggiando tra il Botswana, la Namibia e il Sud Africa. Un libro di foto racconta la sua infanzia 'selvaggia'.
La piccola Mowgli

Crescere: Addio ciuccio!

Crescere

Addio ciuccio!

Per molti bambini il ciuccio rappresenta per lungo tempo un compagno fedele: tranquillizza, consola e a volte può servire anche come giocattolo. Presto o tardi però questo rapporto deve finire. Ecco alcuni consigli per rendere più semplice questa separazione.
Come separarsene in modo indolore

Educazione: Lettone sì o lettone no? Questo è il dilemma

Educazione

Lettone sì o lettone no? Questo è il dilemma

Prima della nascita del bambino eravate tra i convinti assertori del "Mai nel lettone!" ma al primo uè vi siete fatti intenerire? Oppure siete tra i (pochi) fortunati ad avere un pargolo contento di dormire nel suo lettino? O invece siete da sempre convinti dei benefici del co-sleeping? Per cercare di risolvere qualche dubbio, abbiamo rivolto la fatidica domanda a diversi esperti sul tema.
Leggi le risposte degli esperti

Come stimolare i bambini: Imparare giocando

Come stimolare i bambini

Imparare giocando

Chi gioca aumenta le proprie facoltà: giocare infatti rende intelligenti, ingegnosi e curiosi e rafforza la capacità di risolvere i problemi. Non sai pià cosa inventarti per far giocare il tuo bimbo? Ecco 20 giochi intelligenti per bambini da tre a sette anni.
Idee gioco creative

Crescita: Voglio (sempre) la mamma!

Crescita

Voglio (sempre) la mamma!

Il bambino deve imparare a separarsi dalla madre. È un passo importante per la sua crescita e indipendenza. I consigli di Anna Oliverio Ferraris, docente di psicologia dello sviluppo all’università La Sapienza di Roma.
Se il bambino è mammone

Educazione: Perché i bambini a volte sono spietati?

Educazione

Perché i bambini a volte sono spietati?

Prendono gli 'amichetti' a calci, pugni e spintoni. Oppure dicono cose crudeli. Raccontano bugie inverosimili. Perché si comportano così?
La morale nei bambini

Psiche bimbi: Capricci serali

Psiche bimbi

Capricci serali

Molte mamme quando tornano dal lavoro vengono accolte con dispetti, calci, morsi e crisi di nervi senza motivo. Che cosa possono fare? I consigli della psicologa infantile.
Come comportarsi

Nel fine settimana: Al ristorante con i bambini

Nel fine settimana

Al ristorante con i bambini

Anche per loro può essere una bella esperienza ma bisogna tener presente che i piccoli sono più interessati al gioco che al cibo. Leggi i consigli.
Andare fuori a mangiare

Nanna: Non ha mai sonno

Nanna

Non ha mai sonno

E' il momento della nanna e devi stare per ore seduta sul lettino prima che tuo figlio si addormenti? Sei ormai allo stremo delle forze e non sai più cosa inventarti? Forse un “programma notte” potrebbe aiutarti.
Strategie per la nanna

Disturbi linguaggio 0-6 anni: Il bambino parla poco e male, consigli ai genitori

Disturbi linguaggio 0-6 anni

Il bambino parla poco e male, consigli ai genitori

Ci sono bambini che iniziano a chiacchierare prestissimo e altri che invece stentano a dire le prime parole o hanno difficoltà di pronuncia. Come capire se è solo un ritardo o c'è qualcosa che non va? Ne abbiamo parlato con Laura D’Odorico, docente di Psicologia dello sviluppo e disturbi del linguaggio all’Università Bicocca di Milano.
Imparare a parlare

Nanna: Sonno, i 4 programmi per la nanna

Nanna

Sonno, i 4 programmi per la nanna

Il metodo del bacio, il metodo ritirata, il metodo del pensolo, il metodo Ferber: 4 programmi per far addormentare il tuo bambino.
I 4 programmi

Psiche: Piccoli Rambo, quante volte al pronto soccorso!

Psiche

Piccoli Rambo, quante volte al pronto soccorso!

Nei pronto soccorso pediatrici ogni cinque pazienti che hanno avuto incidenti domestici, quattro sono maschi e una è femmina: i maschi si feriscono più di frequente, perché sono più sprezzanti del pericolo rispetto alle femmine che valutano come più pericolose determinate attività.
Maschi sempre al Pronto Soccorso

Psiche: I bambini maschi sono più soggetti a malattie e allergie

Psiche

I bambini maschi sono più soggetti a malattie e allergie

I maschietti, da piccoli, sono più soggetti rispetto alle femminucce ad allergie e ad altre infezioni ma dopo la pubertà la situazione cambia.
I maschietti hanno più allergie

Psiche: Quando maschio e femmina scoprono di essere diversi

Psiche

Quando maschio e femmina scoprono di essere diversi

A circa tre anni i bambini scoprono l’appartenenza al proprio sesso: le bambine sono come le donne, i maschietti come gli uomini. Questo contribuisce a formare l’immagine del piccolo.
Quando scoprono LA differenza

Educazione: Lettone, sì ma non oltre i 3 anni. La parola agli esperti

Educazione

Lettone, sì ma non oltre i 3 anni. La parola agli esperti

Lettone si o no? La parola a Lidia Magistrati, educatrice della “Casa di Maternità La Via Lattea” di Milano, 57 anni, madre di due figli, di 30 e 22 anni.
Il parere di Lidia Magistrali

Educazione: Lettone, no, meglio mantenere spazi distinti. La parola agli esperti

Educazione

Lettone, no, meglio mantenere spazi distinti. La parola agli esperti

Lettone si o no? La parola a Daniele Novara, pedagogista e direttore del Centro Psicopedagogico per la pace e la gestione dei conflitti di Piacenza.
Il parere di Daniele Novara

Educazione: Lettone, no, una regola con eccezioni. La parola agli esperti

Educazione

Lettone, no, una regola con eccezioni. La parola agli esperti

Lettone si o no? La parola a Alberto Pellai, medico, psicoterapeuta dell’età evolutiva, ricercatore all’Università Statale di Milano.
Il parere di Alberto Pellai

Educazione: Lettone, nì, ma il papà non deve rinunciare al suo posto. La parola agli esperti.

Educazione

Lettone, nì, ma il papà non deve rinunciare al suo posto. La parola agli esperti.

Lettone si o no? La parola a Paola Scalari, psicoterapeuta dell’età evolutiva a Venezia.
Il parere di Paola Scalari

Temper tantrums: Due anni e... capricci! Sopravvivere ai terrible twos

Temper tantrums

Due anni e... capricci! Sopravvivere ai "terrible twos"

I bambini di due anni hanno proprio un bel caratterino. "Cioccolato", "Albero su", "No nanna": sembra che facciano di tutto per contraddire e fare di testa loro. Cosa fare per sopravvivere ai 'temibili due anni'? Ecco qualche trucco per superare questa fase con serenità.
I temibili due anni

Vita quotidiana: Coinvolgi il tuo bimbo in cucina

Vita quotidiana

Coinvolgi il tuo bimbo in cucina

Non sempre è necessario inventarsi nuovi giochi per far divertire il proprio bimbo. I bambini si divertono coinvolgendoli nelle normali attività quotidiane.
Idee per far divertire il tuo bimbo

Quiz: Oh no, ancora una macchia

Quiz

Oh no, ancora una macchia

Ti sei appena accorta che sul vestito hai una macchia di gelato? O il bambino si è sporcato con l'erba? Impara a smacchiare con il nostro quiz.
Quiz sulle macchie

Psiche : Arriva un fratellino

Psiche

Arriva un fratellino

Finora il vostro primogenito è stato il protagonista indiscusso della famiglia. Quando arriverà un fratellino o una sorellina dovrà abituarsi a dividere con lui o con lei amore, tempo e attenzioni. I nostri consigli.
Come preparare il primogenito

Educazione: E' giusto dire sempre no?

Educazione

E' giusto dire sempre no?

Gli esperti dicono di dosare i divieti per non logorare il rapporto genitori-figli.
I no e i divieti

Cerca











Da non perdere

Non perderti questo articolo! tata Adriana

I consigli della tata

Leggi tutti i consigli di Adriana ai lettori di Nostrofiglio.it.
I 100 consigli della tata ai genitori

Non perderti questo articolo! guida al bambino

Guida al bambino

Congratulazioni a tutte le neo mamme! Scoprite la nostra guida con tante informazioni utili e consigli per crescere bene il vostro bebè.

Non perderti questo articolo! guida gravidanza

Guida alla gravidanza

Congratulazioni per il bebè in arrivo! Iscriviti subito alla newsletter che ti segue nelle 40 settimane di gestazione.