Neonato

Le posizioni della nanna

bambina_ciuccio_nanna
di Angela Bisceglia

Qual è la posizione giusta per far dormire i bambini più piccoli? E quali gli accorgimenti necessari per una nanna sicura? Ecco le indicazioni del Ministero della Salute, finalizzate principalmente a scongiurare il rischio SIDS, la sindrome della morte in culla che può colpire i neonati nei primi mesi di vita

A pancia in su. È ormai ampiamente dimostrato che è questa la posizione migliore e la più sicura per far dormire il bebè, che consente al bambino di respirare in modo ottimale riduce il rischio SIDS del 50%: se anche rigurgita, non c’è rischio di soffocamento, perché il bambino da solo girerà la testa a destra o a sinistra.

Meglio nella sua culla. Soprattutto nelle prime settimane di vita è preferibile che il bambino non dorma nel lettone, proprio per il pericolo di soffocarlo durante il sonno. L’ideale è farlo dormire da subito in culla o nel lettino, ma nella stanza con mamma e papà.

Su misura per lui. La culla deve essere della misura giusta per il bebè: un lettino troppo grande potrebbe farlo scivolare verso il fondo sotto le coperte, con rischio soffocamento. Se il lettino è più lungo, allora, sistema il bambino (e le coperte) più in basso, in modo che i suoi piedini tocchino il fondo del letto e non possa infilare la testa sotto le coperte.

Cuscini e materassi. Il cuscino nei primi mesi non è necessario, se lo si vuole usare deve essere di spessore minimo ed antisoffoco; quanto al materasso, non deve essere troppo soffice e non si devono creare spazi vuoti tra materasso e spondine del letto.

No sul divano. Evita di far dormire il bambino su divano (anche per il pericolo di cadute), cuscini imbottiti e trapunte ed allontana peluche e giocattoli, che potrebbero impedirgli di respirare correttamente.

Caldo ma non troppo. La temperatura della stanza dove il bebè dorme non dovrebbe superare i 20 gradi. Per lo stesso motivo, non coprire eccessivamente il bebè con vestiti o coperte pesanti (neanche quando ha la febbre!) e fai arieggiare spesso la sua cameretta.

Ok al ciuccio. È stato dimostrato che l’uso del succhiotto durante il sonno può ridurre il rischio SIDS. Per evitare interferenze con il buon avvio dell’allattamento al seno, è consigliabile però introdurlo solo dopo il primo mese di vita.

Divieto di fumo. Non bisogna assolutamente fumare negli ambienti dove il bambino dorme (e neanche dove soggiorna).

(Fonte: ministero della salute)

Sulla nanna leggi anche Nanna, come far dormire il bebè. Opinioni a confronto

Vuoi conoscere altre neo mamme e chiedere consigli con altri genitori? Entra nel FORUM di nostrofiglio.it

14 Marzo 2011 | Aggiornato il 14 Marzo 2011
TI POTREBBE INTERESSARE
1 Commenti
24 Agosto 2013 15:04
Marta
È sconsigliabile far dormire il neonato nelle sdraiette e quindi con la schiena leggermente sollevata?
Cosa ne pensi? Scrivi un commento
Nome
Email *
Inserisci il codice *
Commento (massimo 1000 caratteri) *
IL VIDEO CONSIGLIATO DALLA REDAZIONE
TUTTI I VIDEO
iscriviti alle
newsletter
di nostrofiglio.it
Ricevi le news della settimana!
EDITORIALE
Gli ultimi articoli,
i video e le storie
GRAVIDANZA
Info utili e consigli
per le future mamme
NEONATO
Tutto sulla crescita
del bambino,
da 0 a 12 mesi
• fanno parte del network nostrofiglio.it: mammole.itoltretata.itmiobambino.it
• ulteriori offerte della casa editrice G+J/M •
© Gruner+Jahr/Mondadori S.p.A.
Sede Legale: Via Battistotti Sassi 11/A ‚A 20133 Milano
Condizioni di utilizzo Privacy | Chi siamo | Pubblicità | Crediti
P.IVA e Reg.Imprese di Milano n. 09440000157
R.E.A. di Milano n. 1292226
Capitale Sociale : € 2.600.000 i.v.