Crescita

Che cosa sono i percentili

image8
di Valentina D'Andrea

Che cosa sono le tabelle dei percentili? Quando il pediatra controlla l'accrescimento di vostro figlio confronta il suo peso e la sua altezza con quelli riportati su tabelle che presentano "normalmente" i bambini alle varie età.

Il pediatra quando effettua i bilanci di salute è solito dire anche a quale percentile il bambino corrisponde.

Il percentile o, più di preciso, i diagrammi percentili sono l’unità di misura che si utilizza per stabilire come procede la crescita del bambino in peso e in altezza. Sono realizzati prendendo come termine di paragone gruppi formati da 1000 bambini della stessa età. I bambini vengono suddivisi a seconda del peso e della statura dopodiché vengono inseriti in 100 sottogruppi ciascuno formato da 10 bambini. Ogni gruppetto è un centile e ogni centile è rappresentativo dell’uno per cento della popolazione infantile dell’età anagrafica presa in esame.

Nel primo centile si trovano i bambini di dimensioni più piccole, nel centesimo quelli più alti e grossi. La maggior parte della popolazione infantile è posizionata tra il 25° e il 75° percentile. I bambini al 50mo centile sono i bambini di dimensioni medie.

L’impiego dei diagrammi percentili consente di stabilire se il ritmo di crescita è accettabile e quindi di escludere problemi relativi allo sviluppo fisico: se il bambino si trova tra il terzo e il novantasettesimo centile ha comunque una crescita adeguata, anche se tra i due estremi c’è una differenza significativa (che comunque è spesso influenzata dalla genetica). Se il bambino è stabilmente al di sotto o al di sopra delle due soglie è opportuno pensare all’esistenza di un problema.

Calcola il percentile online con il nostro servizio sui percentili

Vuoi saperne di più? Chiedi al pediatra sul forum. Marco Pandolfi, vice direttore dell'unità operativa di pediatria Ospedale Fatebenefratelli e Oftalmico, Milano, ogni giovedì risponde alle domande su salute e crescita dei bambini. Pandolfi è anche specialista in medicina e psicologia dell'adolescenza.

25 Ottobre 2012 | Aggiornato il 25 Ottobre 2012
1 Commenti
18 Gennaio 2014 16:06
alessandra
Buonasera dottore,mia figlia ha 4mesi e 10gg pesa 6100kg ed è lunga 64 cm,fino al mese scorso prendeva circa 250/300gr a sett,quest ultimo mese ha preso 300gr..ma in un mese..mia figlia prende esclusivamente latte materno,siccome la notte si sveglia sempre x la poppata,indipendentemente dal ora in cui si addormenta,e appunto ha preso 300gr in un mese, devo preoccuparmi? Debbo iniziare a dare un aggiunta? Grazie, rimango in attesa di un suo cortese riscontro Alessandra
Cosa ne pensi? Scrivi un commento
Nome
Email *
Inserisci il codice *
Commento (massimo 1000 caratteri) *
IL VIDEO CONSIGLIATO DALLA REDAZIONE
TUTTI I VIDEO
iscriviti alle
newsletter
di nostrofiglio.it
Ricevi le news della settimana!
EDITORIALE
Gli ultimi articoli,
i video e le storie
GRAVIDANZA
Info utili e consigli
per le future mamme
NEONATO
Tutto sulla crescita
del bambino,
da 0 a 12 mesi
• fanno parte del network nostrofiglio.it: mammole.itoltretata.itmiobambino.it
• ulteriori offerte della casa editrice G+J/M •
© Gruner+Jahr/Mondadori S.p.A.
Sede Legale: Via Battistotti Sassi 11/A ‚A 20133 Milano
Condizioni di utilizzo Privacy | Chi siamo | Pubblicità | Crediti
P.IVA e Reg.Imprese di Milano n. 09440000157
R.E.A. di Milano n. 1292226
Capitale Sociale : € 2.600.000 i.v.