Svezzamento, la prima pappa con l'uovo

gennaio-uovo-mimosa_404-227.jpg

Contrariamente a quanto si pensa, l’uovo è un alimento facilmente digeribile, dipende tutto da come lo cuciniamo. Ecco una ricetta facile e gustosa per introdurre l'uovo nell'alimentazione del bebè. Leggi i consigli di Miralda Colombo, giornalista e food-blogger.

A casa nostra l’uovo è una vera e propria istituzione per la colazione del weekend. Alice lo adora nella sua versione più semplice, cotto alla coque e mangiato al cucchiaino. Ed è stato il primo modo in cui avevo cominciato i primi assaggi con lei.

Ormai superati i dieci mesi, ho fatto lo stesso qualche giorno fa con Lea: cottura di 3 minuti (4 se le uova sono di dimensioni grandi) e assaggio al cucchiaino del solo tuorlo (introdurremo l’albume, dopo l’anno). Espressione di gioia per il giallo sole sul cucchiaino e faccia stupita dalla consistenza: il tuorlo ha avuto la sua approvazione.

Uovo tante proprietà facili da digerire

A distanza di tre giorni dal primo assaggio, se non ci sono manifestazioni di intolleranza, potete proporre un gustoso primo piatto mimosa. Uovo cotto ben sodo (7 minuti dal bollore dell’acqua) e tuorlo separato dall’albume e poi sbriciolato, quasi fossero piccoli fiori appoggiati su riso o pastina.

Contrariamente a quanto si pensa, l’uovo è un alimento facilmente digeribile, dipende tutto da come lo cuciniamo. Il modo migliore è proprio alla coque, conserva le sue proprietà nutritive e viene digerito in un’oretta rispetto alle due o tre della versione soda.

L’ideale sarebbe proporlo in alternativa alla carne (considerate che un uovo ha le stesse proteine di 50 g di tacchino o manzo o pollo) una o due volte la settimana. Inoltre vanta un ottimo apporto di vitamine, come la B12 fondamentale per la crescita e sali minerali.

E la ricetta? Ecco qua le conchigliette mimosa con punte verdi

Ingredienti

 

  • 40 g di pastina baby (conchigliette)

  • 1 tuorlo piccolo

  • 40-50 g di cimette di broccoli

  • 1 cucchiaino di Parmigiano Reggiano

  • 1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva​

Procedimento

Lavate le cimette di broccoli e mettetele a cuocere in acqua per 10-15 minuti. Preparate l’uovo sodo. Scaldate l’acqua quando bolle calate l’uovo con un cucchiaio e attendete 7 minuti. Quindi scolate e raffreddate sotto acqua corrente. Schiacciate le cimette di broccolo a forchette (se il bambino fatica a masticare) e cuocete nell’acqua di cottura la pastina. Una volta pronta condite con le cimette di broccolo, un cucchiaino di olio e mettete in un piattino. Servite con il tuorlo sbriciolato e una spolverata di parmigiano.

 

Leggi tutte le puntate dell'agenda dello svezzamento

L'autrice dell'articolo e la fotografa

 

Miralda Colombo è giornalista e autrice del blog www.ilcucchiainodialice.it, nato in occasione dello svezzamento della figlia Alice e da cui è scaturito il libro di ricette per bambini "Il cucchiaino", ed. Gallucci. In questi mesi ha ricominciato l’avventura dello svezzamento con la secondogenita Lea e ha accettato di accompagnare le mamme di nostrofiglio.it con consigli pratici, trucchi e le indicazioni delle più accreditate società scientifiche sull’alimentazione del bambino. Le foto sono di Cevì (Cecilia Viganò), artista, fotografa e illustratrice diplomata all'Accademia di Brera.

Leggi anche la Guida allo svezzamento di nostrofiglio.it con le ultimi indicazioni della comunità scientifica Se vuoi chiedere consiglio a altre mamme, entra nel forum sezione Svezzamento

20 Novembre 2012
Non ci sono ancora commenti!
Cosa ne pensi? Scrivi un commento
Nome (minimo 6 caratteri)
Email *
Inserisci il codice *
Commento (massimo 1000 caratteri) *
IL VIDEO CONSIGLIATO DALLA REDAZIONE
TUTTI I VIDEO
iscriviti alle
newsletter
di nostrofiglio.it
Ricevi le news della settimana!
EDITORIALE
Gli ultimi articoli,
i video e le storie
GRAVIDANZA
Info utili e consigli
per le future mamme
NEONATO
Tutto sulla crescita
del bambino,
da 0 a 12 mesi
• fanno parte del network nostrofiglio.it: mammole.itoltretata.itmiobambino.it
• ulteriori offerte della casa editrice G+J/M •
© Gruner+Jahr/Mondadori S.p.A.
Sede Legale: Via Battistotti Sassi 11/A ‚A 20133 Milano
Condizioni di utilizzo Privacy | Chi siamo | Pubblicità | Crediti
P.IVA e Reg.Imprese di Milano n. 09440000157
R.E.A. di Milano n. 1292226
Capitale Sociale : € 2.600.000 i.v.