Nostrofiglio

Mobilità sostenibile

Milano: torna la settimana "Siamo nati per camminare" e a scuola si va a piedi!

natipercamminare

20 Marzo 2017
Da oggi a venerdì 24 marzo ritorna a Milano "Siamo nati per camminare"; quest'anno con il motto: "Giocando insieme faremo strada". L'iniziativa, promossa dall'associazione Genitori antismog, serve per sensibilizzare le famiglie a spostarsi in città a piedi, in bici o con i mezzi, evitando l'automobile. Perché la mobilità sostenibile è un'urgenza imprescindibile per la salute di tutti e soprattutto dei bambini.

Facebook Twitter Google Plus More

Da oggi fino a venerdì a Milano si va a scuola a piedi, in bici, in monopattino o in tram.

Va bene qualsiasi mezzo tranne la macchina o la moto. 

E' l'iniziativa "Siamo nati per camminare", giunta quest'anno alla sua settima edizione. 

Le scuole che partecipano al progetto sono 64 primarie di Milano più una di Assago.

A promuoverla l'associazione Genitori Antismog con il patrocinio del Comune.

Leggi anche: Andare a scuola a piedi riduce lo stress nel bambino

 

Come funziona?

Le famiglie sono invitate ad accompagnare i piccoli a piedi o in bici, l'importante è lasciare a casa la macchina. Quando i bambini entrano in classe devono segnare su un tabellone, tipo gioco dell'oca, la modalità scelta per raggiungere la scuola.

La scuola che alla fine della settimana conterà più alunni che si sono spostati in modo sostenibile, avrà più punti e quindi la possibilità di vincere numerosi premi. In palio: biglietti per la Scala, per il Piccolo Teatro, caschi per bici e 40 abbonamenti gratuiti offerti da BikeMi.

 

"Lo scopo di questa iniziativa è quello di sperimentare in prima persona come il proprio comportamento possa contribuire alla creazione di una città più vivibile" spiegano i Genitori Antismog.

Leggi anche: Allarme Unicef: troppo inquinamento per un bambino su sette!

 

Inoltre ai bambini verrà chiesto di esprimere con disegni e frasi i loro pensieri e le loro emozioni su questa esperienza e su quello che desiderano per la loro città.

Perché le buone abitudini si imparano da piccoli. 

Info: www.siamonatipercamminare.it