Scuola

I 10 errori grammaticali più diffusi tra gli adolescenti italiani

27 Ottobre 2015
Qual è o qual'è? Insufficiente o insufficente? Po' o pò? Gli adolescenti italiani hanno un po' le idee confuse. Il portale per ragazzi Skuola.net ha stilato una lista con i dieci errori più frequenti tra gli adolescenti italiani.
Facebook Twitter Google Plus More
grammaticaerrori

Che fatica la grammatica per gli studenti italiani! Si scrive po' o pò? E qualcun altro? Con l'apostrofo? Il portale per studenti Skuola.net per conto dell'Università Niccolò Cusano di Napoli ha fatto una ricerca su un campione di 1500 studenti maturandi per capire quali sono tra di loro gli errori più diffusi. Ecco i 10 errori/orrori più comuni.

1qualcunaltro

Quasi la metà dei ragazzi, circa il 45% scrive “qualcun’altro”. Dimenticandosi che davanti all'articolo indeterminativo un, maschile, l'apostrofo non ci vuole.

La forma giusta è: qualcun altro

2quale

A scrivere “qual’è” con un apostrofo di troppo è il 38% degli studenti.

La forma giusta è: qual è

3po

Sceglie al forma sbagliata, quella con l’accento sulla “O”, 1 studente su 3. Ben il 27%.

La forma giusta è: un po'

8ce

A scegliere c'è ne sono al posto della corretta ce ne sono, è più di 1 studente su 10. Il 13%. Errore anche c'è n'è!

La forma giusta è: ce ne sono

6sufficente

Il 18% dei ragazzi scrive sufficiente senza i.

La forma giusta è: sufficiente

5conoscienza

Ma la i non messa, viene utilizzata in un'altra parola! Un adolescente su 4 crede che conoscenza si scriva con la i... Ben il 21%.

La forma giusta è: conoscenza

9pultroppo

"Pultloppo, mi è semblato di vedele un gatto". Titti? No... il 6% dei maturandi crede che si scriva PULTROPPO e non purtroppo...

La forma giusta è: purtroppo

10amemi

Sono pochi, ma ci sono. La forma "a me mi" è scelta dall'1% dei ragazzi.

La forma giusta è: a me piace

4da

Meglio senza accento per il 27% dei ragazzi...

La forma giusta è: lui dà il via

7fa

Ed ecco invece il contrario. Il 14% dei ragazzi sceglie la versione errata, quella con l’accento.

La forma giusta è: due ore fa

Che fatica la grammatica per gli studenti italiani! Si scrive po' o pò? E qualcun altro? Con l'apostrofo? Il portale per studenti Skuola.net per conto dell'Università Niccolò Cusano di Napoli ha fatto una ricerca su un campione di 1500 studenti maturandi per capire quali sono tra di loro gli errori più diffusi. Ecco i 10 errori/orrori più comuni.
Facebook Twitter Google Plus More