Sondaggio

Test antidroga sui capelli: è giusto o no?

medico-paziente
05 Novembre 2008
Boom di richieste di genitori a un laboratorio modenese per fare il test antidroga sui capelli dei figli. In pochi giorni la risposta che stabilisce, senza possibilità di errore, se, quando e da quando il proprio figlio assume droghe. 
Facebook Twitter More

In un laboratorio di Castelfranco, nel modenese, i genitori portano ad analizzare i capelli dei figli per prevenire l'uso di droghe. Basta inviare una ciocca di capelli del ragazzo e spedirla in una busta chiusa. In pochi giorni si ha la risposta. La spesa media per le analisi è di 150 euro. Dalle analisi fatte emerge che le droghe che vanno per la maggiore tra i giovanissimi sono soprattutto l'ecstasy e le anfetamine.

In un laboratorio del modenese i genitori portano ad analizzare i capelli dei figli per sapere se si drogano. Secondo te, è giusto?