cellulite

Cellulite: consigli e rimedi

Di Niccolò De Rosa
cellulite
07 Luglio 2017
La prova costume è dietro l'angolo. Ecco qualche dritta dal sito WebMD sul trattamento dell'inestetica "buccia d'arancia"
Facebook Twitter More

Ogni donna, a parte qualche fortunata, deve fare i conti con la cellulite, il problema estetico più diffuso e odiato dall'universo femminile.

 

Che cos'è la cellulite?

La cellulite, o lipodistrofia ginoide, è un accumulo di cellule adipose su alcune zone specifiche del corpo (glutei, interno coscia e fianchi) che crea un effetto butterato sulla pelle, la cosiddetta "buccia d'arancia".

 

Le cause di questo inestetismo sono tante e variano dai fattori ormonali (gli estrogeni in particolare favoriscono la ritenzione di liquidi) ai problemi di metabolismo, dalle disfunzioni alimentari fino all'alterazione del tessuto cutaneo.

 

Come combatterla?

Ci sono diversi accorgimenti per approcciare il problema:

  • Movimento: l'attività fisica è l'arma principale contro la cellulite, la quale non sparirà, ma verrà "nascosta" da muscoli tonici e una pelle più tirata. Ovviamente allo sport va affiancata una dieta adeguata (senza esagerare).
  • Alimentazione:

    qualsiasi miglioramento della forma fisica passa da ciò che mangiamo. Per contrastare gli inestetismi occorre alimentarsi con cibi ricchi di fibre, frutta e verdure. Un esempio? Preferite la pasta integrale a quella di grano duro.
  • Idratazione: Bere molta acqua aiuta molto la ritenzione idrica.
  • Perdita peso: Il peso in eccesso mette in evidenza l'accumulo di adipe. Perdere qualche chilo renderà più armonioso il corpo e farà risaltare di meno la cellulite. Anche qui però non bisogna esagerare e concordare col proprio medico una strategia dimagrante idonea.
  •  Massaggi: Massaggiare le parti interessate dalla cellulite è un'ottima idea per aumentare la circolazione sanguigna e favorire lo smaltimento di liquidi in eccesso.
  • Addio sigarette: Il fumo è deleterio per la pelle, dunque anche per la cellulite.
  • Creme: esistono molte creme e unguenti che contrastano la cellulite (nessuno, purtroppo la cura). Ottimi i ritrovati a base di piante, ma non tutti sono efficaci: fate qualche prova e osservate i risultati. Importante anche la presenza di retinolo, la vitamina A, che dà tono e vigore alla pelle. Risultati dopo almeno 6 mesi di applicazioni.
  • Calze: Bende elastiche e calze prevengono la formazione della cellulite mantenendo "compatte" le zone più  a rischio inestetismi.