Home Bambino

Ambiente ed ecologia: film e documentari da vedere con i bambini

di Niccolò De Rosa - 21.03.2022 - Scrivici

ambiente-documentari-e-film-per-bambini
Fonte: Shutterstock
Consigli su film, documentari e cartoni animati per parlare con i bambini di ambiente e temi come l'ecologia e la sostenibilità

Parlare di ambiente e sostenibilità ai bambini è molto importante affinché sviluppino fin da subito sensibilità e attenzione nei confronti del mondo che ci circonda. Oltre al buon esempio nei comportamenti e quotidiani e i tanti libri dedicati al tema però, anche film, cartoni animati e documentari possono rivelarsi strumenti molto utili per far scoprire ai più piccoli le meraviglie della Natura e, ovviamente, insegnar loro a preservare un tale tesoro.

In questo articolo

Film a tema ambiente da vedere con i bambini

Negli ultimi anni il cinema ha spesso raccontato storie affascinanti (e spesso toccanti) riguardanti la tutela del pianeta e del regno animale. Ecco qualche titolo adatto allla visione del pubblico più giovane.

Il pianeta verde (1996)

Partiamo con un film francese un po' datato e che ai tempi non venne accolto con grande favore da pubblico e critica, nonostante la chiave di lettura umoristica sia molto interessante. La storia parte da un pianeta alieno - il paineta Verde appunto - i cui abitanti hanno imparato a prosperare mantenendo l'equilibrio del proprio ecosistema. Sulla Terra però le cose non vanno altrettanto bene e dunque Mila, una giovane volontaria, decide di recarsi persso i terrestri per insegnar loro l'importanza dell'ecologia. Arrivata a Parigi però, la ragazza scopre che le cose sono ben peggiori di quanto si aspettasse...

La volpe e la bambina (2007)

La bellissima storia sull'amicizia tra uomo e animale. Protagonista è una bambina dai capelli rossi che tornando da scuola vede una volpe intenta a cacciare. Dopo aver passato l'inverno a disegnare e ripensare all'incontro con l'animale, la bambina ritrova la volpe, il cui compagno è stato ucciso dai cacciatori, insieme ai suoi cuccioli. Da quel momento la bimba cerca in ogni modo di vincere la diffidenza di mamma volpe, fino a diventare sua amica.

Avatar (2010)

Probilmente il titolo più Pop della lista. Il capolavoro di James Cameron però non è solo esplosioni e rivoluzionari effetti speciali, ma cela una sottotrama molto profonda. I Na'vi infatti sono i pacifici abitanti di Pandora, un pianeta rigoglioso sul quale i colonizzatori terrestri hanno messo le mani per poterne sfruttare le risorse naturali. Non tutti gli umani però sono uguali e quando Jake, il protagonista, comincia a conoscere più a fondo usi e costumi degli indigeni, diventa facile comprendere come il rispetto del pianeta sia l'unico modo per preservarne il delicato equilibrio.

Re della terra selvaggia (2012)

Hushpuppy è una bambina di sei anni che vive assieme al padre Wink, in una comunità bayou all'interno delle grandi paludi nel profondo sud degli Stati Uniti, dove cicloni e alluvioni sono ormai diventate un evento sempre più frequente. In questo ambiente ostile, il papà di Hushpuppy, che soffre di una grave malattia, cerca a insegnarle come sopravvivere nel rispetto di ciò che la circonda, ma le cose si complicano a causa dello scioglimento dei ghiacci, che riporterà alla luce dei pericolosi mostri preistorici.

Mia e il Leone Bianco (2018)

Un altro bellissimo film sul rapporto uomo-animale. Qui la protagonista è Mia, una bambina un po' malinconica che vive in Sudafrica e i cui genitori gestiscono un allevamento di leoni. Quando la ragazzina incontra un cucciolo di leone bianco però, tutto il mondo di mia si riempie di colori e entusiasmo, anche se mamma e papà sembrano spaventati del comportamento selvaggio del giovane felino. Quando poi il padre decide di vendere il leone ad un'agenzia che organizza battute di caccia, Mia decide di salvare il suo amico scappando con lui nella savana.

Sulle ali dell'avventura (2019)

Incentrato sullo spinoso problema del rischio estinzione che riguarda centinaia di specie animali, il film racconta il conflittuale rapporto tra Christian e Thomas, una coppia padre e figlio che sembra proprio non riuscire a legare. Thomas infatti detesta passare l'estate dal padre, dove non ci sono videogiochio svaghi moderni, ma il bizzarro progetto di Christian potrebbe cambiare la situazione. L'uomo infatti è uno scienziati che pianifica di mettersi alla guida di un ultraleggero per guidare attraverso la Norvegia uno stormo di oche nane verso una rotta migratoria lontano da inquinamento e bracconieri...

Film d'animazione a tema ambientale per bambini

Anche il mondo dell'animazione ha offerto negli anni meravigliose storie in gradi di far riflettere grandi e piccini sulle problematiche legate alla conservazione e al rispetto della Natura.

FernGully – Le avventure di Zak e Crysta (1992)

Fortunato cartone animato che vide anche un seguito nel 1998, il film vede per protagonisti delle creaturine magiche che proteggono la Natura e l'armonia nella foresta. Gli umani però continuano a costruire città di cemento e sradicare alberi, tanto che proprio nel corso di un'operazione di deforestazione viene liberato un antico spirito malvagio che era stato imprigionato molto tempo addietro per evitare che avvelenasse tutto il pianeta.

Pom Poko (1994)

Lungometraggio anime del pluripremiato Studio Ghibli, racconta come i tanuki, delle creature simili a procioni, cercano di riconquistare la collina dove hanno sempre abitato dal nuovo dominio degli esseri umani, che ci hanno costruito sopra un quartiere residenziale. Una bellissima storia, dove alla fine i protagonisti comprendono che la collaborazione può portare molti più frutti dello scontro.

Wall-E (2008)

Capolavoro Disney Pixer in cui l'incontrollato sfruttamento delle risorse e inquinamento da parte dell'umanità ha trasformato la Terra in una gigantesca discarica. Qui lavora un robottino della serie Wall-E, incaricatonell'ingrato compito di passare la propria esistenza a compattare rifiuti, ma l'incontro con un nuovo robot giunto chissà da dove apre uno scenario completamente inaspettato, che porterà Wall-E a vivere un'avventura che forse potrebbe portare l'umanità a riportare la vita sulla Terra.

Lorax - Il guardiano della foresta (2012)

Adattamento del libro per bambini I Piccoli Lorax scritto dal Dr. Seuss, la storia è ambientata in una città completamente artificiale, dove tutto è plastica e metallo, senza più spazio per la natura: persino l'aria è in vendita. Il giovane Ted però si mette alla ricerca di un ultimo albero leggendario per fare colpo sulla ragazza di cui è innamorato, ma il viaggio si rivela più complicato del previsto. Per fortuna Ted riesce a trovare Lorax, uno strano essere che protegge la natura sofferente del pianeta.

Epic - Il mondo segreto (2013)

Mary Katherine è giovane ragazza che si arrabbia spesso con lo strambo padre, che crede fermamente nell'esistenza di un popolo di piccolissimi esseri che vivono nei boschi. Mary tuttavia si troverà a dover ivedere le proprie convinzioni quando verrà rimpicciolita e catapultata in un mondo in miniatura, completamente immerso nella natura.

Documentari sull'ambiente da vedere con i bambini

La marcia dei pinguini (2005)

Un lungometraggio diventato un cult del filone cinematografico documentaristico, tanto da vincere il premio Oscar per la categoria nel 2006. Nella versione italiana la voce narrante di Fiorello accompagna l'emozionante viaggio compiuto da una coppia di pinguini per proteggere il loro cucciolo nei primi mesi di vita dopo la nascita.

Turtle – l'incredibile viaggio della tartaruga (2009)

Anche qui si racconta un avvincete viaggio: quello di una tartaruga marina che, fin dal momento della nascita su una spiaggia della Florida, viene spinta dall'istinto a d avventurarsi nelle acque oceaniche per completare un lunghissimo tragitto intorno al mondo, con lo scopo finale di tornare alla stessa spiaggia in cui è nata e riprodursi a sua volta.

Chimpanzee (2012)

Documentario targato Disney che segue la vita di Oscar, un intelligente scimpanzé che vive nella foresta pluviale della Costa d'Avoriol, in Africa. Nel film - la cui voce narrante è quella di Luca Ward - vengono mostrate le abitudini, i pericoli e anche i momenti d'affetto che queste scimmie così simili a noi vivono nel corso delle loro giornate.

Ailo – Un'avventura tra i ghiacci (2018)

A metà tra documentario e film d'intrattenimento, il film segue 16 mesi di vita di Alio, una giovane renna che vive nella Lapponia finlandese (proprio dove abita Babbo Natale). Durante il periodo delle riprese, questa splendida creatura dovrà imparare a cavarsela in un mondo ancora incontaminato, dove ogni animale lotta per la propria sopravvivenza.

2040 – Salviamo il pianeta! (2019)

In questo documentario il regista australiano Damon Gameau prova a immaginare il mondo in cui la figlia di 4 anni potrebbe trovarsi a vivere. Analizzando la situazione attuale, il film prova quindi a ipotizzare i vari scenari che attendono la Terra, arrivando alla conclusione che solo noi possiamo ancora cambiare il destiono della Natura e del mondo che ci ospita.

Una vita sul nostro pianeta (2020)

Il celebre divolugatore scientifico David Attenborough racconta in un documentario Netflix cosa sta succedendo davvero sul nostro pianeta, partendo dal problema del cambiamento climatico per ripercorrere l'impatto della vita umana e i tanti disastri ambientali (es: esplosione di Chernobyl) che nel corso dei decenni hanno minato la salute del nostro pianeta.

Il mio amico in fondo al mare (2020)

Il documentario vincitore del premio oscar che racconta l'amicizia tra un uomo... e un polpo. Nel film infatti non viene solo raccontata la vita ele abitudini di un polpo, ma  mostra come un essere umano - il documentarista Craig Foster, che ha passato circa un anno a immergersi con il suo "amico" - possa instaurare un legame con questa creatura.

TAG:

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli