Home Bambino

Bambini malati: si può uscire con la febbre?

di Valentina Murelli - 24.12.2019 - Scrivici

febbre-bambini-uscire-con-la-febbre
Fonte: Shutterstock
Sì, si può farlo, con qualche cautela. I consigli del pediatra di famiglia Michele Fiore

È un dubbio frequente tra i genitori: se il bambino ha la febbre, può comunque uscire di casa? "Sì, se il bambino ha la febbre può sicuramente uscire: in inverno come in estate, perfino con il vento e la pioggia" rassicura Michele Fiore, pediatra di famiglia a Genova.

"Stare fuori, anche a basse temperature – in questo caso ovviamente coperti in modo adeguato – di per sé non fa ammalare né aggrava la febbre. Ma attenzione: bisogna chiarire bene cosa si intenda per 'stare fuori'. Non ci sono controindicazioni a uscire per andare a casa dei nonni o dal pediatra, o anche a fare due passi per distrarsi un po', ma tutt'altra cosa è andare a correre ai giardini o a saltare nelle neve: questo sarebbe da evitare per non stressare troppo un organismo già indebolito".

D'altra parte in genere sarà il bambino stesso a non desiderare uscite "estreme" se febbricitante: molto probabilmente preferirà restare a casa tranquillo. Infine non dimentichiamo, se la febbre è sintomo di malattia infettiva, di non portarlo a contatto con altre persone (bambini o anche anziani) che potrebbero venire contagiati.

TI POTREBBE INTERESSARE

Leggi articoli su

articoli correlati

ultimi articoli