A TAVOLA

Bambini a tavola: le 10 frasi da non dire

Di Alice Dutto
child-1566470_960_720.600
12 giugno 2017 | Aggiornato il 24 gennaio 2018
Da «Che cosa vuoi mangiare?» a  «Mangia che fai contenta la mamma», da «Se fai il bravo ti do la cioccolata» a «Non sporcarti!», ecco cosa è meglio evitare di dire ai figli quando si mangia

Qualche volta fanno i capricci, altre sono i genitori a dare delle brutte abitudini ai figli quando si è a tavola. «Partiamo dal presupposto – dice la dottoressa Alice Cancellato, biologa nutrizionista del Policentro Pediatrico di Milano – che il pasto debba essere un momento conviviale e rilassante per tutta la famiglia. E ci sono tante piccole strategie per renderlo tale, ma soprattutto tante frasi da non dire per evitare di trasformarlo in un campo di battaglia».

 

 

FRASI DA NON DIRE AI BAMBINI A TAVOLA

 


 

 

1. «Che cosa vuoi mangiare?»

 

proporre delle alternative

 

 

2. «Mangia tutto quello che hai nel piatto!»

 

cibo non deve diventare un obbligo

 

bambino

 

 

 

 

3. «Mangia che fai contenta la mamma»

 


«No ai ricatti emotivi: il cibo non deve essere legato alla soddisfazione degli altri. Quando diciamo al piccolo che se mangia tutto, o un particolare alimento, ci farà felici e lui non vuole si sentirà frustrato perché penserà di dispiacere a qualcuno a cui lui vuole bene. Il pasto non dev'essere un compito, ma un momento conviviale e di piacere».

 


 

 

4. «Se fai il bravo ti do la cioccolata»

 

il cibo non è nemmeno una ricompensa

 

 

5. «Se non mangi tutto non ti faccio vedere la tv»

 

«Anche in questo caso, non ci deve essere un premio perché si mangia tutto. Sbagliatissimo poi è far mangiare i piccoli di fronte a degli schermi, dalla televisione ai tablet, o farli giocare durante il pasto. Questo, infatti, deve rimanere un momento di condivisione in famiglia e deve essere preservato».

 

 

6. «Finché non lo mangi rimani seduto a tavola»

 

neofobia

 

cibi

 

 

7. «Non ti piacciano le verdure? Tanto le mangi sempre anche se non le vedi!»

 

errore

 

ingannare i piccoli

 

 

8. «Cos'hai mangiato oggi a scuola?»

 

 

 

 

9. «Finisci presto che dobbiamo andare»

 

«Mai mettere fretta ai bambini quando mangiano: hanno i loro tempi e può essere frustrante per loro non riuscire a mangiare alla velocità richiesta».