Salute bambini

GB: no all'echinacea fino a 12 anni

Echinacea_group_Web
27 Agosto 2012
La raccomandazione sull'uso dell'echinacea arriva dal comitato inglese di controllo sui farmaci dopo che l'Agenzia regolatoria sui prodotti medicinali e di benessere (Mhra) ha detto che c'è un piccolo rischio di gravi reazioni allergiche in questa fascia d'età
Facebook Twitter More

L'echinacea, erba dalle varie proprietà usata anche contro raffreddori e influenza, non andrebbe data ai bambini sotto i 12 anni. La raccomandazione arriva dal comitato inglese di controllo sui farmaci dopo che l'Agenzia regolatoria sui prodotti medicinali e di benessere (Mhra) ha detto che c'è un piccolo rischio di gravi reazioni allergiche in questa fascia d'età. A riportare la notizia è la Bbc.

L'Mhra ha spiegato che si tratta di una misura precauzionale e che i bambini più grandi e gli adulti possono continuare a usare l'echinacea. Quelli sotto i 12 anni invece sono più a rischio di reazioni allergiche, come eruzioni cutanee, orticaria, difficoltà nella respirazione e potenziale shock anafilattico.

"Non c'è un problema grave di sicurezza - spiega Richard Woodfield, dell'Mhra - ma genitori e chi si prende cura dei bambini devono sapere che quelli con meno di 12 anni hanno un rischio, basso, di reazioni allergiche. I genitori però non devono preoccuparsi se hanno dato ai propri figli di quell'età l'echinacea in passato". I prodotti venduti che contengono echinacea, alcuni dei quali per bambini, dovranno riportare questa raccomandazione sull'etichetta.

Ti potrebbero interessare: Come curare il raffreddore, come curare la febbre, Bambini e allegie

Parlane nel forum e chiedi consiglio ad altre mamme nella sezione Salute bambini