paure

Come aiutare i bambini a superare le paure VIDEO

Di Alice Dutto
paurebambina
16 Luglio 2015
Evitare di sminuire i loro sentimenti, ma prenderli sul serio e cercare di avvicinarli a ciò che li spaventa, facendo capire loro che ogni paura può essere superata e vinta. I consigli di una pedagogista ai genitori per aiutare i loro figli a superare le loro paure
Facebook Twitter Google Plus More

La paura del buio, ma anche del lupo, dell'acqua o degli insetti: intorno ai due anni i bimbi cominciano a sviluppare delle paure specifiche. Il compito degli adulti è quello di aiutarli cercando di essere comprensivi e di fornire loro gli strumenti adatti per affrontare e superare i timori.

 

Ne parliamo con Pamela Fragale, pedagogista esperta di prima infanzia, dello studio Consulenza Genitori.

 

Quali sono le paure più frequenti e quando i bimbi cominciano ad averle?

Spesso i bimbi cominciano a sviluppare le paure intorno ai due anni di vita. Le paure più frequenti sono: la paura del lupo, quella del buio o la paura di qualche insetto.
Gli adulti non devono avere paura delle paure, né cercare di nasconderle o evitarle, ma devono affrontarle insieme al bambino, in modo da dargli gli strumenti per poterle superare.

Come si può aiutare un bimbo ad affrontare le sue paure?


È molto importante esorcizzare le paure dei bambini aiutandoli a riavvicinarsi a ciò che li spaventa. Quindi, se hanno timore del lupo si può raccontare loro una favola dove quest'ultimo viene vinto; oppure si può comprare un peluche a forma di lupo e tenerlo vicino proprio mentre si sta raccontando la storia di Cappuccetto Rosso.
Se invece la paura è il buio si possono fare dei giochi di luce. Tutto questo affinché il bimbo veda l'oggetto della sua paura come più vicino e come qualcosa che possa essere vinto.

Che cosa è sbagliato fare?


Bisogna evitare di sottovalutare le paure. Tutte le persone, piccole o grandi che siano, hanno bisogno di essere considerate. Sminuire i timori di qualcuno equivale a non essere interessato a lui. Al contrario, è molto importante avere un atteggiamento di accoglienza e di comprensione. Potrebbe interessarti anche Come aumentare l'autostima dei bimbi


Un consiglio personale ai genitori?


Consiglio a genitori e insegnanti di utilizzare libri e burattini per “mettere in scena” le paure e drammatizzarle per renderle più vicine e concrete, in modo che i bimbi possano superarle più facilmente.