Da leggere ad alta voce

'I musicanti di Brema' dei fratelli Grimm

I-musicanti-di-Brema-400
07 Maggio 2013
Una combriccola di animali malconci e sfruttati dai padroni fino allo sfinimento è al centro di questa fiaba dei Fratelli Grimm. Amicizia, speranza, voglia di farcela e tenacia sono tutti temi importanti, e sempre attuali, che 'passano' ai bambini con la magia della dimensione fiabesca.
Facebook Twitter Google Plus More

Una combriccola di animali malconci e sfruttati dai padroni fino allo sfinimento è al centro di questa fiaba dei Fratelli Grimm. In questa raffinatissima (e originale) versione, i 4 compagni di sventura, un asino, un gatto, un cane e un gallo, camminano su due zampe e indossano abiti un po' logori che sembrano sottolineare la loro 'umana' tristezza... Dopo una vita, spesa a lavorare, sono diventati un peso e, per questo, decidono di scappare alla volta della città di Brema per entrare nella banda cittadina. Ma lungo il cammino, stanchi e affamati, pensano di cercare un riparo per la notte e, scorgendo una luce, si dirigono in quella direzione. Alla fine, la casetta dove giungono, sarà il luogo di una serie di buffi equivoci e della rivalsa degli animali contro l'ingiustizia...

Amicizia, speranza, voglia di farcela e tenacia sono tutti temi importanti, e sempre attuali, che 'passano' ai bambini con la magia della dimensione fiabesca.

Un viaggio con un epilogo ottimista e felice che sembra suggerire, attraverso la potenza delle illustrazioni (che giocano con i rimandi artistici) il riscatto dei più deboli sui più forti. Adatto a ragazzini a partire dai 6-7 anni.

Jacob e Wilhelm Grimm, illustrazioni di Claudia Palmarucci, I musicanti di Brema, pp. 36, Orecchio Acerbo

Ti potrebbe interessare:

Dalla fiaba classica di Cappuccetto Rosso

TI POTREBBE INTERESSARE
  1. Perché leggere una fiaba a un bambino