Nostrofiglio

FESTE DI COMPLEANNO EDUCATIONAL

Festa di compleanno al museo? 8 proposte per la stagione più fredda

Di Rosy Maderloni
compleannomuseo

06 Ottobre 2017 | Aggiornato il 11 Ottobre 2017
Come trasformare la classica festa di compleanno in un’occasione formativa pur non dimenticando la giusta dose di divertimento? Organizziamo un Party al museo! Ecco spunti e indirizzi

Facebook Twitter Google Plus More
Aumenta l’interesse verso proposte alternative per feste di compleanno che siano al contempo divertenti e istruttive. Allo stesso tempo sono sempre più i musei che si attrezzano con aree apposite, personale preparato e momenti ad hoc per celebrare l’anno in più dei nostri bambini con formule che uniscano intrattenimento e conoscenza. Ma guai a pensare che l’esperienza assomigli troppo a una visita scolastica.
Ecco 8 proposte in Italia di musei dove è possibile festeggiare il compleanno in versione “educational” dai 3 ai 12 anni.
 

 

1. Milano, Museo di Storia Naturale: il Dinoparty
Qui, l’Associazione didattica museale organizza pacchetti laboratorio + festa su vari temi in base all’età e alle passioni del festeggiato. Le proposte si dividono in laboratori da paleontologi oppure per naturalisti. Si può scegliere tra un Pirataparty, un Junglaparty, un Dinoparty o uno Spaceparty ma anche si può variare fino al Magoparty o al Supercoloparty.
«In base all’età – spiega l’organizzazione – la proposta varia per durata e tipologia del laboratorio e si può arrivare fino a un'ora e 30 minuti di attività. Operatori didattici formati si occupano del momento ricreativo riservando le aule laboratori al solo gruppo della festa. Al termine dei laboratori-gioco i bambini si spostano in una saletta predisposta per il momento della torta e del rinfresco insieme ai loro accompagnatori». Il contesto è diverso rispetto alla classica visita al museo perché i bambini sperimentano giocando e sono tra amici. «Questa formula è molto apprezzata – fanno sapere dall’associazione – ai bambini diverte imparare se la proposta è accattivante e riuscendo a offrire disponibilità tutti i giorni della settimana raggiungiamo oltre il centinaio di feste all’anno».
 

2. Milano, Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci

Tante proposte a tema al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci di Milano. I bambini tra i sette e gli otto anni si possono cimentare nella costruzione di un forno solare. Quelli più piccoli invece entreranno in un mondo di bolle di sapone piccolissime e gigantesche.

Voglia di un compleanno spaziale? Si può ripercorrere la missione che ha portato il frammento di Luna del museo sulla Terra. O costruire un razzo per raggiungere un pianeta lontano...

 

3. Torino, Zoom: spuntino con le giraffe
Qui gli invitati possono trascorrere un’intera giornata a contatto con gli animali del Parco. Festeggiato e amici potranno dare da mangiare alle giraffe, lucidare il carapace delle testuggini centenarie e imparare a chiamare sul pugno un rapace. La proposta prevede anche il momento del rinfresco, messo a disposizione direttamente dall’organizzazione.

 

4. Trento, Muse: Fabbrica delle bolle e caccia al tesoro
C’è solo l’imbarazzo della scelta: andare alla scoperta dei dinosauri, assistere a uno spettacolo teatrale o partecipare a una caccia al tesoro. Il Museo della scienza trentino ha una proposta anche per i piccolissimi: da zero a 3 anni si può prenotare la Fabbrica delle bolle. La proposta più ardita? Un pomeriggio con Sterco Holmes e la professoressa Caccons alla scoperta degli escrementi degli animali.

 

5. Prato, Parco archeologico di Carmignano: laboratori di vasi d'argilla
Giocando con gli Etruschi, ci si immerge in atmosfere d’altri tempi e volando sulle ali della fantasia in una cornice affascinante e insolita. Qui le proposte variano dalla “caccia al reperto”, “Giallo al museo” oppure il compleanno con il Ceramista Vulca, manipolando e decorando vasi d’argilla.
 

 

6. Roma, Explora: esperimenti e gadget
Al Museo dei bambini della capitale le attività riguardano la conoscenza/esperienza sui temi ambientali, la sana alimentazione e la scienza attraverso esperimenti scientifici e la tecnologia. Un gadget è assicurato a tutti i partecipanti prima della torta insieme ai grandi accompagnatori.

 

7. Napoli, Città della Scienza: la parete tattile
Presso L’Officina dei Bambini i piccoli potranno sbizzarrirsi tra Camera di Ames, ombre colorate, parete tattile, il miraggio, lo specchio che ti fa sembrare di volare, l’ombra impressionata o il laboratorio di argilla, pittura, prelibri.  L’animazione, a cura de Le nuvole, aiuterà le famiglie anche nella fase di organizzazione del buffet (gestito direttamente dal cliente).  

 

8. Catania, Museo della scienza: costruiamo i robot
Il compleanno qui ha decisamente tema scientifico su come fabbricare lo slime, realizzare almeno 100 esperimenti stimolanti, scoprire gli insetti giganti e le bolle di sapone, costruire un robot o un razzo spaziale, sperimentare la magia. Animatori scientifici intratterranno i più piccoli con attività fino alle 3 ore compreso il momento dello spuntino e apertura dei regali.