Bambini e autunno

E' autunno: 6 giochi da fare all'aperto

14 Ottobre 2011 | Aggiornato il 29 Settembre 2015
Le foglie cominciano a cadere... ma il divertimento aumenta! Con questi giochi, l'autunno sarà ancora più colorato e divertente. Abbiamo raccolto un po' di idee per giocare all'aperto insieme ai bambini: dai più piccoli fino ai più grandi.
Facebook Twitter Google Plus More
bimbook-autunno

La danza dell'autunno

Prendete il bambino sotto le ascelle e fatelo girare da una parte all'altra del giardino. Intanto parlate o cantate una canzone sull'autunno. Alla fine della danza, sedetevi per terra e guardatevi intorno. Da fare anche in casa quando fuori sta piovendo. Alla fine della danza, mettetevi alla finestra e guardate insieme fuori.
(Da 5 mesi)

gioco-bimbo-autunno

Il tour del giardino

Un gioco perfetto da fare in giardino o al parco, con il bimbo in braccio oppure passeggiando insieme. Iniziate spiegando al bambino che cosa vedete intorno: le ultime rose, le foglie rosse dell'acero, una castagna per terra, una mela appesa a un ramo. Poi, mentre state tornando indietro dalla passeggiata, ripetete il gioco, ma cambiando il turno! Voi domanderete: "Dove sono le ultime rose?", "Dov'è la castagna per terra?", oppure "Dov'è l'albero di mele?". Che cosa ha riconosciuto il bambino? E' felice quando riconosce un oggetto nuovo? Cosa dovete spiegargli di nuovo?
(Da 12 mesi)

zucca-autunno

Nascondi il frutto

Prendete quattro o cinque grandi foglie, afferratele per il gambo e avvolgetele attorno a un bastoncino (oppure a uno stuzzicadenti). Prendete anche della frutta di stagione (per esempio un acino d'uva, una castagna, un caco, un kiwi). Posiziona questi "cappelli di foglie" su un sentiero, un po' distanti l'uno dall'altro. Nascondete un frutto sotto a ogni "cappello". Ora cammina insieme al bimbo, mano nella mano, per il sentiero e cercate insieme la frutta nascosta.
(Da 2 anni)

castagne_bambino

Hansel e Gretel

Un gioco da fare durante una passeggiata nel bosco o per un sentiero. Prima di partire per la passeggiata, riempite le tasche del vostro bambino di castagne. A turno, durante la passeggiata, tu e lui dovrete lasciare sul sentiero le castagne, proprio come nella favola di Hansel e Gretel. Al ritorno, date al bimbo un sacchetto e fategli raccogliere tutte le castagne: sono ancora tutte nello stesso posto? Quante ne ha trovate?
(Da 2 anni)

bambino_autunno_foglie

Un letto di foglie

Sdraiatevi insieme ai bambini su un morbido letto di fogliame. Copriteli un po' di foglie e dite loro di stare in silenzio come "topini". Nessuno può muoversi, non si devono sentire fruscii. Ora ognuno potrà muoversi solo a uno di questi comandi: alzate la mano destra, alzate la mano sinistra, fate un cerchio in aria con il piede destro, alzate la gamba sinistra. Chi fa meno errori?
(Per bambini che stanno imparando a distinguere la destra dalla sinistra)

bambino_autunno2

Per grandi ricercatori

In questo gioco, più si è, meglio è. Al "via" tutti i giocatori, armati di secchiello (o zainetto), perlustrano in un'area limitata della foresta (o del giardino) per cercare frutti del bosco. Dopo dieci minuti si ritorna tutti al punto di partenza. Vince chi ha trovato più frutta.
(Da 4 anni)

La danza dell'autunno

Prendete il bambino sotto le ascelle e fatelo girare da una parte all'altra del giardino. Intanto parlate o cantate una canzone sull'autunno. Alla fine della danza, sedetevi per terra e guardatevi intorno. Da fare anche in casa quando fuori sta piovendo. Alla fine della danza, mettetevi alla finestra e guardate insieme fuori.
(Da 5 mesi)
Facebook Twitter Google Plus More