Giochi per bambini

Giochi per bambini da fare in casa: 8-10 anni, se fosse...cosa sarebbe?

Di Marzia Rubega
se_fosse.180x120
23 aprile 2013
Un gioco della tradizione dove lo scopo è quello di indovinare il personaggio famoso scelto dalla squadra avversaria.

Si perde nel baule della memoria questo gioco tradizionale, molto popolare alle feste di un tempo, che può ancora divertire un gruppo di amici. A tutti gli invitati, chiedete di fare una conta per stabilire a chi tocca iniziare. Il primo giocatore può decidere da solo, o con la vostra complicità, un personaggio famoso che gli altri dovranno indovinare. Una possibile alternativa - che aggiunge brio al gioco - è quella di sorteggiare un bigliettino con un nome tra quelli che avrete preparato in precedenza. A questo punto, i ragazzini possono fare delle domande al compagno con il biglietto per capire di chi si tratta. Per esempio, nel caso del sorteggio di Cleopatra: “Se fosse una parte del corpo?”,“il naso”, “se fosse un animale? “il serpente”, “se fosse una costruzione? “una piramide”. Chi indovina si mette al centro e decide, o pesca, un nuovo nome. Naturalmente, è anche possibile giocare a coppie o a squadre se i concorrenti lo trovano più entusiasmante!

 

Guarda anche:

 

Confrontati con le altre mamme nel forum dedicato ai Giochi per bambini e tempo libero!