Risparmio

Giochiamo con gli oggetti di casa

27 Settembre 2012
Non è necessario che il tuo bambino giochi con giocattoli costosi. Spesso la semplicità e la fantasia ripagano. Scommettiamo che si divertirà tantissimo a giocare con una bottiglia piena di pasta? Oppure a usare il cestino del bucato come pista delle macchinine? Vi proponiamo alcuni suggerimenti per giocare insieme al tuo bambino utilizzando oggetti di uso comune come fruste per fare i dolci, bottiglie di plastica e cestini per i panni. Perfette per chi ha un occhio di riguardo per il portafoglio.
Facebook Twitter Google Plus More
costruzioni

Formine

Le formine per i dolci - se impilate una sopra l'altra - possono diventare delle costruzioni perfette. Possono anche diventare dei punti di raccolta: nella formina rossa si parcheggiano tutte le macchinine rosse, nella gialle tutte le biglie gialle...

piedini

Piedini

Non sono qualcosa che puoi dare direttamente in mano al bambino. Ma una volta scoperti... non ne potrà fare a meno! I piedini si afferrano, si tirano, si mettono in bocca. Il tuo bambino imparerà il rapporto tra causa e effetto e acquisterà familiarità con il suo corpo.

mollette-da-bucato

Giochiamo con le mollette

Sono colorate e aiutano la coordinazione mano-occhio. L'esercizio è attaccarle a un filo o appendere vari oggetti alla corda del bucato, come foglie o calzini. Vantaggi: i piccolini possono stare al sicuro. Non sono in grado di aprirle e di schiacciarsi le dita...

cestino-panni

Brummmmm, bruuuum

Basta solo un secondo e il cesto vuoto per i panni diventa per magia una macchina spaziale! Ci avevi mai pensato?

fazzolettini

Fazzoletti: che fenomeno!

Per molti bambini i fazzoletti sono davvero speciali. Forse perché sono lisci, morbidi, l'imballaggio è fresco e, con un po' di abilità, si riesce ad aprire. E poi c'è il fattore sorpresa: all'interno il fazzoletto si apre, si deforma, si strappa. Così, una scatola di Kleenex, può tenere occupato un bambino per diversi minuti....

giornale

Come i grandi

Ogni mattina, per colazione, la testa di papà si nasconde dietro al giornale... ma anche il piccolo vorrebbe tanto leggerlo. Per lui il contrasto bianco / nero e immagini colorate è stimolante. Che spettacolo se poi segue la cosiddetta 'lettura a strappo'! Presta solo attenzione che il bambino non cerchi di mangiarlo... (e che il papà abbia già letto il giornale...)

telefono

Tutti al telefono

Mamma e papà sono spesso al cellulare. E il bimbo? Facile! Può borbottare allegramente usando il telecomando. E papà risponde dal suo iPhone. :-)

cuscini

Giochiamo con i cuscini

Dal momento in cui il piccolo è in grado di strisciare o gattonare, preparagli un percorso a ostacoli utilizzando cuscini, materassini e coperte. Con il bel tempo, puoi semplicemente spostare il percorso in giardino o sul balcone e mettere sotto al piccolo una coperta. Per rendere la sfida ancora più emozionante, alla fine del percorso puoi posizionare come premio il suo giocattolo preferito.

Formine

Le formine per i dolci - se impilate una sopra l'altra - possono diventare delle costruzioni perfette. Possono anche diventare dei punti di raccolta: nella formina rossa si parcheggiano tutte le macchinine rosse, nella gialle tutte le biglie gialle...
Facebook Twitter Google Plus More