Nostrofiglio

Montessori

La torre d'apprendimento Montessori: che cos'è e a che cosa serve

torreapprendimento1

26 Febbraio 2018 | Aggiornato il 22 Giugno 2018
I bambini ci osservano e ci imitano e in questo modo imparano a diventare indipendenti e sviluppano importanti capacità motorie e cognitive. Ma per riuscire a svolgere la maggior parte delle attività di un adulto hanno bisogno di essere all'altezza giusta. Ecco quindi la torre d'apprendimento: uno sgabello con protezione che permette ai piccoli di spostarsi nel mondo dei grandi in sicurezza.

Facebook Twitter Google Plus More

Uno dei principi base del metodo Montessori è insegnare al bambino a fare il più possibile da solo in modo da diventare, man mano che cresce, sempre più indipendente.

Palestra fondamentale per imparare le autonomie è imitare mamma e papà nei lavoretti quotidiani, soprattutto quelli che si svolgono in cucina: spelare una carota, tagliare una zucchina, lavare l'insalata, apparecchiare...

Tra l'altro, queste attività non solo sono molto utili per l'autonomia, ma anche per sviluppare la manualità, la motricità fine e per migliorare le capacità cognitive dei piccoli. 

 

Quindi è molto importante che i genitori incentivino la naturale voglia del bambino di svolgere piccoli lavori casalinghi. Spesso però ci sono impedimenti obiettivi: il piccolo non arriva al lavello, il tavolo è troppo alto, in piedi sulla sedia è pericoloso... e così si preferisce evitare di far fare a lui, perdendo un'importate occasione di crescita. 

 

 

 

 

Ecco perché nasce la Torre di apprendimento. Diventata negli ultimi anni molto di moda negli Stati Uniti e in Canada, è uno strumento pratico per aiutare i bambini a raggiungere i luoghi della casa che altrimenti sarebbero fuori dalla loro portata e permette loro di osservare, giocare e sperimentare il mondo all'altezza degli adulti.

 

Come è fatta?

Si tratta in pratica di una scaletta con in cima una ringhiera di sicurezza che impedisce al bambino di cadere. Inoltre deve essere leggera, il materiale dovrebbe essere legno, in modo che il piccolo riesca a spostarla da solo. 

 

La torre può essere usata già dai 18 mesi in su. E si può acquistare su Internet oppure costruirla seguendo uno dei tutorial che si trovano sul web.

E va sempre usata sotto sorveglianza di un grande.

(foto: Pinterest/happygreylucky.com)