Sviluppo del linguaggio

Per stimolare il linguaggio del bambino meglio le costruzioni del tablet

Di Sara De Giorgi
puzzle
05 Gennaio 2016
Costruzioni ma anche puzzle e altri giochi vecchio stile sarebbero meglio della tecnologia. 
Secondo uno studio Usa, la ragione è semplice: i giochi elettronici non favoriscono il dialogo tra genitori e bimbi, fonte di apprendimento primaria del linguaggio
Facebook Twitter More

La scelta di regalare al proprio bambino un giocattolo tradizionale, quasi "vintage", come ad esempio un puzzle in legno o le costruzioni in gomma, o meglio ancora un libro, potrebbe essere davvero azzeccata, almeno dal punto di vista del potenziamento del linguaggio del bambino.

 

Infatti, secondo quanto emerge dai risultati di una ricerca della Northern Arizona University, negli Usa, pubblicata online su Jama Pediatricsi giochi elettronici, come fattorie parlanti, cellulari e laptop per l'infanzia, a differenza di quanto si potrebbe pensare, sono associati a una diminuita qualità e quantità del linguaggio

 

Gli scienziati hanno preso come riferimento 26 coppie di bambini dai 10 ai 16 mesi e genitori, riascoltando delle registrazioni effettuate a casa durante i momenti di svago con tre tipi diversi di giocattoli: giochi tradizionali, elettronici e libri dal tessuto morbido pieni di figure e colori.

 

Tali studiosi hanno dichiarato che "i risultati delle ricerche forniscono una base per scoraggiare l'acquisto di giocattoli elettronici che sono promossi come educativi e sono spesso piuttosto costosi, aggiungendo prove a sostegno dei benefici della lettura dei libri nei bimbi molto piccoli".

 

 

Pare infatti che questi giochi non favoriscano il dialogo tra genitori e bimbi, fonte di apprendimento primaria. Infatti quando i bambini li utilizzano, si esprimono meno vocalmente.