Influenza

Addio influenza: si è conclusa la stagione influenzale 2015-2016

Di Niccolò De Rosa
influenza
03 Maggio 2016
Il 29 aprile l'ISS (Istituto Superiore di Sanità) ha dichiarato terminato il periodo di osservazione epidemiologico per l'Influenza della stagione 2015/2016. Quest'anno il virus non è stato particolarmente aggressivo.
Facebook Twitter More

L'ultimo bollettino Influnet dell'Istituto Superiore di Sanità (ISS), ha concluso la sorveglianza con gli ultimi dati inviati dai medici sentinella; la stagione influenzale 2015/2016 è stata di bassa intensità con i casi accertati che si fermano a 4.847.000, molti meno dunque degli oltre 6 milioni dell'anno passato.

 

Benché l'ultima settimana monitorata sia stata quella tra il 18 e il 24 aprile, il periodo epidemico è  terminato tre settimane fa, quando l'attività dei virus influenzali tornata ai livelli di base.

 

Il picco è stato raggiunto nella seconda settimana di febbraio (con numeri molto meno consistenti rispetto alle intensità degli anni passati).

 

In quest'ultima settimana di aprile ci sono stati 0,96 casi per mille assistiti, per un totale di circa 85.000 casi stimati.

 

Anche in questa settimana i più colpiti sono stati i bambini sotto i 4 anni, con 2,14 casi per mille assistiti, e nella fascia di età tra 5 e 14 anni con 1,63.

 

In ulteriore diminuzione i valori nelle fasce adulte: 0,93 casi tra i 15 e 64 anni e 0,30 negli over 65. 

 

FONTE: INFLUNET, Ansa.it