Fotogallery

Vacanze in montagna con i bambini

20 Maggio 2010
Si sa, con l’estate i bambini non vedono l’ora di scatenarsi e la montagna offre una miriade di spunti per giochi e corse all’aria aperta. Ecco una serie di proposte in Italia e all’estero, sulle Alpi e sugli Appennini, adatte a bimbi di tutte le età.
Facebook Twitter Google Plus More
laurentius404

Cavallino-Bianco-12bis

Piccoli esploratori a Ortisei

Tuo figlio vorrebbe fare l’esploratore naturalista? Portalo in vacanza al Cavallino Bianco family spa Grand Hotel di Ortisei (Bz). Ci vogliono solo alcuni requisiti: deve avere dai 6 ai 12 anni, amare l’avventura ma, soprattutto, essere curioso! Fino al 27 novembre i più piccoli potranno diventare veri esploratori naturalisti frequentando il “Campo esplora natura” dove, in 5 appuntamenti a tema guidati da esperti, i bambini impareranno a conoscere gli elementi della natura attraverso giochi, piccole avventure e scoperte. Il Cavallino Bianco è il primo e unico family spa grand hotel in Italia che accetta solo famiglie con bambini, un vero paradiso per famiglie, con un programma di assistenza e animazione per oltre 13 ore al giorno, baby-sitting a partire da un mese di età. Il costo, per ogni incontro del “Campo esplora natura” di mezza giornata, è di 10 euro. Il soggiorno in hotel parte da 96 euro per persona al giorno all inclusive. I bambini pagano da 45 a 70 euro, a seconda dell’età (30% di sconto rispetto agli adulti dai 12 anni). Info: tel. 0471.783333, www.cavallino-bianco.com

Gallo-Rosso-maso-Kahrerhof-Catinaccio4

A casa dei contadini

Se cerchi una vacanza all’insegna della natura e della libertà, prova con Gallo Rosso. È l’associazione dei 1400 agriturismi altoatesini che offrono alloggio al maso, cioè la casa/fattoria dei contadini. L’ospitalità e la qualità sono garantite da severi parametri, un altro punto di forza sono i prodotti offerti agli ospiti (latte fresco, marmellate, succhi, formaggi, latticini, uova e tanto altro) provenienti direttamente dagli orti, allevamenti, vigneti e frutteti dei contadini stessi. I prezzi: da 24 a 50 euro a persona con prima colazione a 50 euro al giorno per l’appartamento. Info: tel. 0471.999325, www.gallorosso.it

molveno-ponti-tibetani7

Ponti tibetani a Molveno

Se siete alla ricerca di una settimana di sano sport all’aria aperta tra montagna e lago, ecco un’altra meta giusta: Molveno (Tn). Dal 28 giugno al 4 settembre chi soggiorna per una settimana all’hotel Du Lac potrà usufruire gratuitamente, ogni giorno, di un’attività guidata. In programma ci sono: il giro del Lago di Molveno e dei Fortini di Napoleone, il Parco Avventura con ponti tibetani e passaggi aerei di albero in albero, nordic walking oppure l’arrampicata su parete artificiale, lo stage di canoa o un’escursione a Cima Paganella e tanto altro ancora. Il pernottamento in mezza pensione all’hotel Du Lac di Molveno parte da 69 euro a persona in camera doppia. Info: tel. 0461.586965, www.hoteldulac.it

Koi-Garden-11

Accarezzare i pesci in val Pusteria

Kohaku, Goshiki, Showa e Karashigoi. Sono questi alcuni dei nomi degli esemplari di carpe Koi, dal ragguardevole pedigree, che arrivano direttamente dal Giappone. In Italia c’è un piccolo mondo zen dove poterle osservare (ed eventualmente acquistare): è il Koi-Garden a Rio di Pusteria (Bz), primo e unico vivaio-allevamento specializzato. Le carpe al Koi Garden nuotano in laghetti giapponesi circondati da un riposante giardino di bonsai, e vivaci e docili, si possono facilmente allevare anche a casa propria; si affezionano presto al padrone e lo accompagnano praticamente per tutta la vita (vivono infatti circa 50/60 anni). Al Koi-Garden potrete avvicinarvi ai laghetti dando da mangiare alle carpe con le mani. Info: tel. 335.8326363, www.koi-garden.it

alpe-di-siusi18

Alpe di Siusi, il paese dei balocchi

Cavalcate, prime arrampicate, corsi di cucina per bimbi nelle malghe, alla ricerca di streghe e folletti del bosco, osservare gli animali, raccogliere i frutti, laboratori di favole: l’Alpe di Siusi sopra Bolzano (Bz) in estate si trasforma in un vero e proprio paese dei balocchi. Ma non c’è da preoccuparsi, non spunteranno orecchie e code da asinelli, perché al divertimento si uniscono infiniti modi per scoprire e amare le Dolomiti. Tutti i giorni un appuntamento diverso per compilare un “diario del cuore” ricco di colori ed emozioni. Dal 19 giugno all’11 settembre settimane spassose per scoprire i segreti delle “montagne” trascorrendo magiche ore all’aria aperta. Info: tel. 0471.709600, www.alpedisiusi.info

fattoria-carinzia14

Agriturismo, che passione

Ci sono le fattorie biologiche, dove mucche e vitelli pascolano nei prati, le galline razzolano all’aperto e tutti mangiano alimenti biologici che poi si potranno ritrovare in tavola. Ci sono anche le fattorie per le famiglie, quelle a misura di bimbi e genitori, con camere familiari, giochi e attività sportive per i bambini, menù a misura di baby, accessori fondamentali come passeggini, baby phone, seggioloni e una sala per i giochi. Sono gli agriturismi della Carinzia (Austria), per una vacanza all’insegna della natura, del relax e di un ottimo rapporto qualità prezzo: una settimana per una famiglia con due adulti e due bambini parte da 215 euro. Info: www.urlaubambauernhof.com

austria-con-i-nonni15

In viaggio con i nonni

Se a luglio non puoi prendere ferie ma vuoi mandare lo stesso tuo figlio in vacanza, sappi che a Saalbach (Austria), vicino a Salisburgo, l’Hotel Eva Village propone il pacchetto “vacanza con i nonni”: 1 o 2 bambini fino a 12 anni gratis nella stanza dei nonni e da 12 a 15 anni a 30 euro al giorno. L’hotel è un bellissimo 4 stelle con ogni comfort e dove il personale parla italiano. Dal 3 luglio al 18 settembre offre la stanza per 2 adulti e 1 bambino da 840 euro a settimana con mezza pensione, buffet per bambini e animazione. Info: numero verde 800.977492, www.vacanzeinaustria.com

camping-la-sorgente-courmayeur1

In campeggio sotto il Monte Bianco

Ti piace il contatto con la natura, hai un budget limitato e riesci a fare a meno delle comodità? Allora la soluzione ideale è il campeggio. I bambini saranno liberi di scorrazzare facendo amicizia con tanti loro coetanei, non sarai vincolato agli orari degli alberghi e soprattutto potrai vivere un’esperienza a tu per tu con la natura. A Courmayeur (Ao), in Val Veny, ai piedi del Monte Bianco, il camping La Sorgente offre una bella cornice dove vivere la propria vacanza, accetta i cani e propone anche un’area giochi per bambini, minimarket, spazio per camper e un servizio di tavola calda da asporto, se non hai voglia di spignattare anche in vacanza. I prezzi partono da 4 euro al giorno (3 euro bambini fino a 10 anni). Apre il 1 giugno. Info: tel. 0165.869089 (estivo) o 0165.848209 (inverno), www.campinglasorgente.net

campiglio5

Scatenarsi tra le Dolomiti

A Madonna di Campiglio (Tn), tra le Dolomiti del Brenta, tutto parla di natura. Tra le proposte dedicate alla famiglia c’è il pacchetto Grandi avventure per piccoli uomini, per bambini da 7 a 10 anni. Valida dal 26 giugno al 12 settembre, l’offerta comprende: “Piccoli alpinisti”, escursione con guida alpina; “Tarzaning”, percorso di ponti tibetani, pendoli, traversate tirolesi in un canyon alpino, accompagnati dalle guide alpine; “Dog-trekking”, giornata in compagnia dei cani husky con istruttore; “Orienteering”, percorso nel Parco Naturale Adamello Brenta per imparare ad orientarsi con la bussola. Al Biohotel Hermitage 7 notti in mezza pensione, a partire da 630 euro a persona. Soggiorno gratuito per 1 bambino fino ai 10 anni, riduzione del 50% per 1 bambino dai 10 ai 12 anni (2 bambini inferiori ai 10 anni: 1 bambino gratuito e 1 bambino riduzione del 50%). Info: tel. 0465.441558, www.biohotelhermitage.it

bici-val-venosta21

Mountain bike in Val Venosta + foto

Settimane in sella a una mountain bike è invece la proposta del Beauty & Wellness Resort Garberhof di Malles in Val Venosta (Bz). Dal 29 maggio al 5 giugno e dal 17 al 24 luglio mamme, papà e piccini si potranno far coinvolgere in tour e trail avventurosi sia in bici su percorsi più semplici sia con programmi diversi. La proposta comprende 7 pernottamenti in mezza pensione, 6 tour guidati a settimana con due livelli di difficoltà (per adulti e per bambini) e un programma alternativo di 6 giorni per i baby-ospiti da 5 a 12 anni che prevede di giorno in giorno laboratori di pittura, bricolage, Aquaprad con mostra di serpenti, brevi escursioni in bici alla scoperta di masi e castelli, rafting e cavalcata nella selvaggia Vallelunga. Dal 29 maggio al 5 giugno i bambini pagano 617,50 euro e dal 17 al 24 luglio 644 euro in camera dei genitori. Info: tel. 0473.831399, www.garberhof.com

oetztal_sommer_13

Ötzi o Tabaluga?

L’Ötztal, vallata tirolese (Austria) vicina all’Italia, ha ideato un piccolo ambasciatore per tutte le famiglie: è il draghetto “Tabaluga” che accompagna tutti i bambini dai 5 ai 12 anni in molte attività su misura dal 29 giugno al 1 settembre. Il lunedì Tabaluga e i suoi amici si dirigono alla ricerca di briganti e pirati, martedì tutti alla ricerca delle ghiande d’oro lungo il sentiero dei minatori per terminare con il parco avventura e la scalata sugli alberi, mercoledì Tabaluga visita Ötzi, l’uomo preistorico venuto dai ghiacci: si imparerà a cucire sacche di cuoio e il tiro con l’arco e così via. Per alloggiare ci sono 11 alberghi: www.1st-hotels-soelden.com. La novità della stagione: inaugurato a maggio, Area47 è il primo parco divertimenti sull’acqua per attività di montagna. Info: tel. 0043.57200, www.oetztal.com oppure www.tirolo.com

Ortles-messner-e-yak19

Ortles, boschi e cavalli

Entrare nel Kids Club sarà un gioco da ragazzi nella Regione Vacanze Ortles (Bz) dove vive Reinhold Messner con i suoi yak. Qui non mancano occasioni per dare sfogo a creatività e fantasia, come per esempio il laboratorio naturalistico al centro visite Trafoi, dove creare oggetti solo ciò che si raccoglie nel bosco (3 euro per 3 ore). Chi non vede l’ora di montare a cavallo per la prima volta potrà farlo al maso Ansteinhof di Spondigna (10 euro per mezz’ora, tempo dedicato ai bambini da 6 a 8 anni). Dai 6 anni in su i piccoli esploratori possono provare anche ad andare a scuola di roccia, (scuola d’alpinismo Ortler, 4 ore di lezione costano 20 euro a persona). Info: tel. 0473.613015, www.ortler.it

nova-levante9

Passeggiate tra le favole

Una favola lunga più di due mesi, quella che si può ascoltare e vivere in riva al lago di Carezza (Bz) tre volte alla settimana, dal 10 luglio al 10 settembre: sono le favole di Re Laurino, dei nani e di Similde raccontate a cura dell’Associazione Turistica Nova Levante–Carezza che organizza un fitto calendario di eventi per i bambini che si possono divertire al campo giochi, al maneggio con i pony, in piscina, a piedi lungo il sentiero di Re Laurino dove i pupazzi animati delle favole parlano di mille avventure. Una settimana in un 3 stelle in mezza pensione parte da 378 euro a persona, in appartamento da 148 euro a persona. Infine tante facilità per le mamme: basta pensare che qui ci sono addirittura 12 passeggiate adatte alle carrozzine. Info: tel. 0471.613126, www.carezza.com

malati-di-calcio16

Appassionati di calcio

Se i tuoi bambini sono appassionati di calcio e nemmeno quest’estate vogliono rinunciare al loro sport preferito, l’Hotel Berghof di Lech, nel Voralberg (Austria), propone dall’8 al 13 agosto un campus di calcio per bambini dai 6 ai 17 anni: un piano di allenamento completo a 210 euro. Il soggiorno costa da 90 euro in mezza pensione, bambini 50 euro (ma 50% di sconto se partecipanti al campus). Info: numero verde 800.977492, www.vacanzeinaustria.com

PassoParola-10

PassoParola, il festival del cammino

Tre giornate sull’Appennino all’insegna del camminare. Dall’11 al 13 giugno per il quarto anno le montagne del parmense ospitano PassoParola, il festival del cammino che si snoda tra luoghi suggestivi attraversati dalla storica Via Francigena nel tratto dell’Appennino parmense, toccando Berceto, Cassio e Corchia: tappe imperdibili per ogni camminatore. Quegli stessi paesi visitati nel Medioevo da viandanti e pellegrini che, dall’Europa nord-occidentale si recavano a Roma attraverso il passo della Cisa, offriranno molteplici momenti di condivisione attraverso una ricca proposta di appuntamenti (tutti legati dal filo rosso del camminare) che spazieranno dalla filosofia alle escursioni “per tutti i piedi”, dagli spettacoli agli incontri con autori e camminatori, dai seminari filosofici alle attività dedicate esclusivamente a bambini e ragazzi. Info: tel. 0521.931800, www.passoparola.it

san-martino-di-castrozza7

Acrobazie a San Martino

L’Apt di San Martino di Castrozza-Primiero-Vanoi (Tn), dal 27 giugno al 1 agosto, organizza tante iniziative per i bambini da 4 a 12 anni. Per esempio, si andrà alla scoperta della vita di malga in compagnia delle guide alpine, una giornata con le mucche, le galline, la capre e i tacchini. poi nell’immacolata Valle del Vanoi dove si può giocare agli esploratori perché ci sono solo boschi, prati, ruscelli e laghi. E non dimenticate che a San Martino di Castrozza c’è l’Agility Forest, il Parco di Corde Alte. Il pacchetto Family Fun costa 1029 euro a famiglia (2 adulti + 2 bambini fino a 12 anni) in hotel 3 stelle dal 27 giugno all’11 luglio, in hotel 4 stelle 1365 euro. Dall’11 luglio al 1 agosto il costo è 1197 euro a famiglia in hotel 3 stelle, 1533 euro in hotel 4 stelle. Info: tel. 0439.768867, www.sanmartino.com

ParkHotelSport-andalo2

A caccia di aquiloni

Se non avete mai posseduto un aquilone o se non lo avete mai visto in azione ecco l’occasione giusta: “Andalo vola”, un festival di aquiloni provenienti da tutto il mondo in programma ad Andalo (Tn) dal 13 al 20 giugno. Durante il festival degli aquiloni il Park Hotel Sport, specializzato nell’ospitalità a famiglie, propone un pacchetto ricco di attività dedicate ai bambini tra cui la passeggiata alla scoperta del bosco con guida alpina, laboratorio degli aquiloni per imparare a costruirli e prove di volo, corso di arrampicata, caccia al tesoro nel parco, ecc. Il costo per una settimana in pensione completa è 1034 euro per 2 adulti e un bambino. E ricordate che vicino Andalo, a Spormaggiore c’è l’oasi faunistica dove vivono gli orsi trentini. Info: tel.0461.585821, www.parkhotelsport.it

laurentius17

Tirolo vietato ai grandi

Una vacanza che ricorderete, soprattutto la ricorderanno i vostri figli. A Fiss, in Tirolo (Austria), a 20 km dal confine italiano l’hotel St. Laurentius offre un mare di attenzioni per le famiglie: le camere per esempio sono dei mini appartamenti con stanza separata per i figli che dormono in letti a castello e un’animazione per mini ospiti, menù per i bambini che possono mangiare in una saletta separata dagli adulti seguiti da una o più assistenti multilingue. Il pezzo forte è lo “Star Club”, il settore dell’albergo vietato ai grandi, con giochi per tutti i gusti e un teatro con palcoscenico dove i mini ospiti diventano attori. Ma l’attrazione più grande è un toboga di 40 metri dove scivolare con varie curve da un piano all’altro dell’albergo. Dal 3 luglio al 21 agosto 7 giorni in mezza pensione costano 1566 euro (genitori e un bambino da 6 a 11 anni). Info: tel. 0043.54766714, www.laurentius.at

pila_parco_avventurapila-parco-avventura-3

Pila, natura a piccoli costi

L’estate di Pila (Ao) appaga grandi e piccini, sportivi e pigri, amanti della natura e della buona tavola, ma soprattutto è economica e tutta da provare. Ci si può scatenare al Park avventura: agli aspiranti Indiana Jones sono proposte prove di forza, di abilità e di destrezza, mixate con adrenalina e divertimento. Prezzi da 8 a 15 euro. Per i bambini meno scatenati c’è invece il sentiero didattico e naturalistico delle Marmotte, un itinerario semplice dove è facile avvistare le tracce delle marmotte, dei camosci e del gallo forcello. La passeggiata dura circa 2 ore ed è adatta a tutta la famiglia. A Pila 2 adulti e 2 ragazzi (fino ai 14 anni) in camera con i genitori pagano 3 quote invece di 4 e tutte le attività di animazione sono totalmente gratuite. Info: 0165.521055, www.pilaturismo.it

Facebook Twitter Google Plus More