diamoci un taglio

Come tagliare in casa i capelli al bambino

Di Nostrofiglio Redazione
tagliare-capelli
14 febbraio 2020
Capita spesso, soprattutto per i maschietti, che il bimbo abbia i capelli un po’ troppo lunghi: iniziano a dare fastidio e ad arrivare sugli occhi. Sì, ma che fare? Passo dopo passo, vi spieghiamo come tagliare in casa i capelli al bambino.

 

Tagliare i capelli al bambino

 

Tagliare i capelli a un bambino non è sempre facile, soprattutto perché a volte i bambini non restano fermi per molto tempo, e non sempre possiamo portarli dal parrucchiere. Vediamo allora alcuni consigli per tagliare a casa i capelli dei nostri bambini in modo semplice.

 

Indice:

  1. Pettine e forbici

  2. Pettina i capelli in avanti

  3. Taglia partendo dalla nuca

  4. Taglia le ciocche

  5. Continua a dividere in ciocche e taglia

  6. Attenti alla lunghezza

  7. Fai una sfilatura

Prima di tagliare i capelli, fate lo shampoo al vostro bambino, così che i capelli siano puliti e bagnati pronti da tagliare. Preparate una sedia comoda: nel caso di bambini piccoli, mettete loro un bel cartone animato per farli stare tranquilli. Mettetevi in un posto bene illuminato e  appoggiate  sulle spalle del bimbo un'asciugamano. Alla fine del taglio, eliminate i capelli residui su collo e spalle con una spazzola morbida e infine asciugate bene i capelli.

 

Occorrente:

  • Un paio di forbici

  • Un pettine

  • Asciugamano

  • Una sedia comoda 

 

 

1. Pettine e forbici

 

Procuratevi forbici e pettine. E ora, segui passo per passo come tagliare i capelli al tuo bambino. 

 

2. Pettina i capelli in avanti

 

Prendi il pettine. Partendo da dietro alle orecchie, inizia a pettinare in avanti i capelli del bimbo. Cerca di formare una riga in mezzo alla testa che parte da un orecchio e che arriva all'altro. |

 

3. Taglia partendo dalla nuca

 

Ora inizia a tagliare a partire dalla nuca. Separa le ciocche in verticale e prendile tra le dita. Fai attenzione: controlla bene la quantità di capelli che stai tagliando.

 

4. Taglia le ciocche

 

Ora taglia le ciocche: tieni le forbici parallele rispetto alla testa. Man mano che sali verso la parte superiore della testa, dovrai lasciare i capelli un po' più lunghi. Sarai tu a decidere la lunghezza che vuoi ottenere. Continua a tagliare fino a raggiungere la lunghezza desiderata.

 

5. Continua a dividere in ciocche e taglia

 

Dividi di nuovo i capelli in ciocche partendo dalla parte posteriore della testa. Fai tante linee fino alla fronte. Prendi le ciocche tra le dita e taglia. Vai avanti tagliando tutte le ciocche che restano.

 

6. Attenti alla lunghezza

 

Attenzione: non tagliare troppo corti i capelli intorno alle rose naturali dei capelli, altrimenti sembreranno troppo corti! 

Leggi anche: I capelli del neonato

 

7. Fai una sfilatura

 

Per quanto riguarda i capelli sopra alle orecchie, regola la punta delle forbici sopra l'orecchio e taglia. Il bimbo può proteggere le orecchie piegandole in avanti. Ripeti l'operazione più volte, fino a quando il taglio non sarà leggermente "sfilato".