Menu giornaliero

Menu per bambini 3-4 anni

Di Federica Baroni
menu.600
10 dicembre 2014
Ecco un esempio di menu per un bambino di circa 3-4 anni progettato da Ettore Corradi, direttore del dipartimento di dietetica e nutrizione clinica dell'ospedale Niguarda di Milano e dalla dietista Maria Cattaneo. Questo schema alimentare può essere adattato anche ai bambini  di oltre 4 anni,  basta aumentare in proporzione le dosi.

Ecco un esempio di menu giornaliero.

 

Leggi anche: Alimentazione bambini, che cosa devono mangiare dai tre anni

 

 

Colazione

 


Latte intero 1 tazza
Biscotti secchi 4-5
Zucchero 1 cucchiaino, oppure miele o cacao dolce

 

 

Spuntino metà mattina

 


Pane integrale grande quanto un loro pugno (circa 1/3 di un francesino) con marmellata (3-4 cucchiaini)

 

 

Pranzo

 


Pasta o riso o altri cereali, circa 40g
più pesce oppure carne (grande quanto il loro palmo della mano) oppure un uovo
più verdura fresca o cotta almeno 50g
più pane integrale una fetta
più un frutto fresco oppure mousse di frutta
olio 2 cucchiai da tavola da utilizzare in questo pasto per condire a crudo e/o per cucinare

 

 

Merenda

 

Crackers 1 pacchettino + Macedonia di frutta piccola

 

oppure uno yogurt oppure pane, burro e marmellata

 

 

Cena

 


1) Piatto unico:
Pasta o riso o altri cereali: 40g circa
più legumi
più verdura fresca/cotta almeno 50g
olio 2 cucchiai da tavola da utilizzare in questo pasto per condire a crudo
e/o per cucinare

 

oppure:

 

2) Primo in brodo

 

Minestra di verdura con riso o altri cereali 30 g circa

 

più un formaggino o una o due fettine di prosciutto

 

più verdura fresca o cotta 50g

 

Per mantenere un’alimentazione equilibrata è consigliato ripartire le pietanze nella settimana come segue:
carne: 2-3 volte a settimana
pesce: 2-3 volte a settimana
legumi: 2-3 volte a settimana
formaggi: 2-3 volte a settimana
uova: 1 volta a settimana
salumi: 1 volta a settimana

 

Molto importante nella dieta dei bambini è inoltre l’apporto idrico, si consiglia in questa fascia d’età l’assunzione di 1300-1600 mL/die.