Psicologia

Giochi come le costruzioni e i mattoncini avvicinano i bimbi alla matematica

Di Sara De Giorgi
matematica
03 Settembre 2018
Alcuni giochi come le costruzioni e i mattoncini colorati possono preparare i bambini all'apprendimento della matematica. Sono, in particolare, l'abilità di modellare e la capacità di giusto inserimento degli oggetti nelle varie forme nello spazio ad aiutare i piccoli nello sviluppo delle prime conoscenze numeriche.
Facebook Twitter More

Alcuni giochi come le costruzioni e i mattoncini colorati possono predisporre nel migliore dei modi i bambini all'apprendimento della matematica. Infatti, i piccoli sviluppano le prime conoscenze numeriche anche grazie alle attività che richiedono l'abilità di modellare e la capacità di giusto inserimento degli oggetti nelle varie forme nello spazio.

 

LEGGI ANCHE: 10 giochi per sviluppare l'intelligenza

 

Lo sostengono alcuni ricercatori in uno studio della Vanderbilt University (USA) pubblicato sulla rivista Early Childhood Research Quarterly. La ricerca è stata svolta su un campione di 73 bambini in età prescolare, di cui sono state analizzate le abilità spaziali, le capacità cognitive e le conoscenze matematiche all'inizio del primo anno scolastico della scuola primaria. Gli studiosi hanno poi hanno rivalutato le conoscenze legate al calcolo verso la fine dell'anno scolastico.

 

Dallo studio è emerso che le abilità di modellamento e la capacità di inserimento di oggetti nelle forme dello spazio erano correlate e che da queste si era in grado di predire la conoscenza matematica che avrebbero avuto i bambini sette mesi dopo.

 

TI PUO' INTERESSARE: I bambini imparano la matematica giocando

 

"Perché la conoscenza della matematica inizia a svilupparsi in giovanissima età a vari livelli, è importante identificare le abilità cognitive e scolastiche fondamentali che potrebbero contribuire al suo sviluppo", ha spiegato la professoressa di psicologia Bethany Rittle-Johnson, prima autrice dello studio. "Questo studio fornisce un'ulteriore prova del fatto che le attività a casa e nei programmi scolastici dovrebbero essere costruite in modo da riflettere l'importanza della capacità di modellare e delle abilità spaziali per lo sviluppo della conoscenza matematica".

 

La ricercatrice Erica Zippert, co-autrice dello studio, ha chiarito che "la capacità di modellare comporta la deduzione delle regole sottostanti nella sequenza di oggetti e può anche promuovere alcune abilità di calcolo". Anche le capacità di esatto inserimento nello spazio degli oggetti sono importanti: risolvere i problemi di matematica implica spesso che il pensiero si muova attraverso lo spazio, quindi le abilità spaziali possono supportare la risoluzione dei problemi matematici.

 

"La scuola materna è il momento ideale per gettare le basi per l'apprendimento della matematica, che può avvenire attraverso attività ludiche", ha concluso Zippert.

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: