Lunga vita

14 consigli per vivere meglio e più a lungo

Di Niccolò De Rosa
21 Giugno 2017
Possiamo allungare la nostra vita? Certo che sì, basta sapere quali comportamenti adottare e quali invece sarebbe meglio abbandonare del tutto. Dal sito WebMD 14 dritte da prendere il considerazione.
Facebook Twitter Google Plus More
dna-nf

PROTEGGI IL TUO DNA
Può sembrare strano, ma una dieta sana ed uno stile di vita privo di eccessi contribuisce notevolmente a proteggere geni e cellule del decadimento

concentrazione-nf

STAI SUL PEZZO
Da uno studio è emerso che le persone riflessive, che ponderano le loro azioni e che si sforzano sempre di fare la cosa giusta, in media adottano inconsciamente uno stile di vita che permette loro di vivere più a lungo.

amiche-nf

FATTI TANTI AMICI (MA SCEGLITELI CON CURA!)
Numerose ricerche hanno più volte dimostrato come l'intessere fitte reti sociali aiuti ad innalzare la qualità (e la durata) della propria esistenza. Tali amicizie però vanno inevitabilmente ad influire su scelte e comportamenti, quindi occorre scegliersele con cura. Amici con cattive abitudini influenzeranno negativamente la tua vita.

smettidifumare

SMETTI DI FUMARE
Lo sapevi che le sigarette fanno male? Certo che sì.
Ma sapevi anche che uno studio inglese ha dimostrato che chi non fuma guadagna in media fino a 10 anni di vita rispetto agli amanti della "bionda"? Ecco, ora hai un motivo in più per dire addio alle sigarette...

42

SCHIACCIA QUALCHE PISOLINO IN PIÙ
Certo, non tutti hanno la possibilità di prendersi qualche mezzora per appisolarsi durante il giorno, ma la scienza ha dimostrato che coloro che riescono a riposare con regolarità hanno il 37% di possibilità in meno di morire per attacchi cardiaci.

dietamediterranea

DIETA MEDITERRANEA
Tanta verdura, frutta e un giusto mix di carboidrati e proteine: la dieta mediterranea può davvero essere un elisir di lunga vita per cuore, fegato e pressione sanguigna

cibo-giappone

MANGIA COME FANNO A OKINAWA
Per anni gli abitanti di Okinawa, grazie alla loro dieta povera di calorie e ricca di verdure gialle e verdi, sono stati i più longevi del pianeta. Poi le nuove generazioni hanno cambiato abitudini alimentari e le aspettative di vita si sono abbassate. Una peculiarità tipica di Okinawa? Si mangia solo l'80% di quello che si ha nel piatto!

trend8

TROVATI UN PARTNER
Non è pressione sociale, ma evidenza scientifica: chi intraprende una duratura vita di coppia vive più dei single!

allenamento-perdita-pesojpg

PERDI PESO E FAI MOVIMENTO
Anche qui non si tratta di soddisfare parametri estetici degli altri, ma di stare bene con sé stessi. Essere in sovrappeso non solo fa male al morale, ma complica le funzioni respiratorie e cardiovascolari. Stare in forma è faticoso, ma appaga lo spirito e ci rende meno pesante l'incedere dell'età.

9alcol

ABBASSA IL GOMITO!
Ben venga un bicchiere di vino a tavola o un cocktail con gli amici, ma fai attenzione: +bere troppo può portare a pressione alta, problemi di fegato e persino un aumento dell'ansia.

meditazione-nf

MANTIENI UNA CERTA SPIRITUALITÀ
Uno studio durato 12 anni su alcune persone over 65 ha evidenziato come coloro che almeno una volta alla settimana si dedicavano ad attività spirituali (senza distinzione di religione o orientamento filosofico), riuscivano a sviluppare sistemi immunitari più resistenti.

perdono-nf

PERDONA
Perché vivere nel rancore? Il risentimento è scientificamente connesso a problemi cardiaci, ictus e malattie alle ossa. Perdonare invece, abbassa i livelli di stress e facilita la respirazione. Vivi e lascia vivere (in tutti i sensi)!

casco

PROTEGGI LA TUA INCOLUMITÀ
Sarà banale, ma chi si protegge in modo adeguato (casco in moto, cinture di sicurezza ecc...) ha statisticamente meno possibilità di perire in circostanze tragiche.

macchina-fotografica

TROVATI UNO SCOPO
avere uno scopo, una passione, soprattutto quando si è avanti con gli anni, ci tiene attivi, fiduciosi in noi stessi e propensi a perseguire un obiettivo.

PROTEGGI IL TUO DNA
Può sembrare strano, ma una dieta sana ed uno stile di vita privo di eccessi contribuisce notevolmente a proteggere geni e cellule del decadimento
Facebook Twitter Google Plus More