Salute bambini

Qual è la tosse più frequente nei bambini?

Di Angela Bisceglia
tosse_frequente.180x120
30 aprile 2013
La tosse più comune in età pediatrica è senza dubbio la tosse acuta: dura pochi giorni e fa seguito, in genere, a un raffreddore.

Premesso che la tosse può avere caratteristiche e cause diverse, quella decisamente più comune in età pediatrica è senza dubbio la tosse acuta: dura pochi giorni, fa seguito in genere a un raffreddore (quindi è collegata ad un’infezione respiratoria, spesso di tipo virale), talvolta può essere associata a febbre non elevata nei primi due-tre giorni.

 

E’ molto frequente nei primi anni di vita, specie nei bambini che vanno al nido o alla scuola materna, vero ‘ricettacolo’ di virus e germi, che colpiscono proprio i più piccoli, che hanno un sistema immunitario ancora immaturo e quindi sono più indifesi di fronte alle infezioni. Si calcola che in media i bambini contraggono 6-8 infezioni virali a carico delle vie respiratorie superiori ogni anno, che sono accompagnate generalmente a tosse.

 

Consulenza del prof. Renato Cutrera, dirigente medico di secondo livello – Unita Operativa Complessa di Broncopneumologia presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.

 

Leggi anche: