Salute

Tonsille, quanti dubbi!

Di Angela Bisceglia
tonsille.180x120
22 giugno 2009
Che significa quando le tonsille si arrossano? E quando sono gonfie? È vero che col passare degli anni si ridimensionano? E l’intervento, quando è davvero necessario?

Le tonsille, importanti 'sentinelle' della gola, sono elementi linfo-epiteliali che fanno parte di un complesso di strutture del nostro sistema linfatico preposto alla difesa del crocevia aereo-digestivo. Tale avamposto difensivo, chiamato anello linfatico di Waldeyer, comprende le tonsille palatine, la tonsilla linguale, le adenoidi e i follicoli linfatici liberi associati alla mucosa faringea.

 

Le tonsille hanno l’importante funzione di entrare in rapporto con gli agenti microbici provenienti dall’esterno e di renderli riconoscibili per il nostro sistema immunitario: una sorta di ‘preparazione’ dei germi, che consente di identificarli per essere successivamente eliminati dal nostro apparato difensivo.

 

Il dottor Sergio Bottero, responsabile dell'Unità Operativa di Otorinolaringoiatria dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, ci aiuta a sciogliere tutti i dubbi.

 

Vuoi saperne di più? Confrontati con le altre mamme nel forum dedicato a salute e malattie!

Articoli correlati: