Tempo libero

Nascondino

Di Nostrofiglio Redazione
16 maggio 2013
Il più classico dei giochi dove un bambino conta e gli altri si nascondono.

 

 

Si estrae a sorte un giocatore per "contare" e si sceglie un luogo che sarà la "base", che può essere una colonna o un albero. Il giocatore dovrà contare con la faccia rivolta alla base, fino a un numero che è uguale a 10 volte ogni giocatore (10 giocatori, si conta fino a 100). Nel frattempo gli altri bambini cercano un nascondiglio. Finito di contare, chi sta alla base deve andare a cercare i suoi compagni nascosti; quando vede qualcuno, corre verso la base e deve dire ‘Tana’. I giocatori nascosti possono cercare di arrivare alla base prima del giocatore che conta e devono dire ‘Tana per me’. Se alla fine resta solo un giocatore da scoprire e questo riesce a non farsi ‘tanare’ e arriva prima del bambino che conta alla base, allora può anche liberare tutti gli altri giocatori, toccando la base e gridando:"Tana libera tutti!"; a questo punto tutti saranno liberati e deve ricontare il bambino che aveva contato in questo turno.

 

Torna al menù principale

Vuoi condividere con altri genitori giochi e passatempi da fare con i bambini? Iscriviti alla community!