Montessori

Gioco Montessori per bimbi dai 3 anni: impariamo a contare fino a 10

pallinemontessori
11 Marzo 2015
Con una raccolta di piccoli oggetti cari al bimbo, automobiline, palline, pigne, mattoncini di Lego, sassi, raggruppati per quantità da 1 a 10, questa attività montessoriana aiuta il bambino a rinforzare la sua capacità di contare per quantità fino a 10.  
Facebook Twitter More

Scopo dell'attività:

Esercitare la capacità di raggruppare oggetti uguali in serie e contare per quantità fino a 10, individuando i gruppi, e quindi i numeri, in senso progressivo. Lavorare in modo concreto è fondamentale per la graduale acquisizione dei concetti astratti, tipici della matematica.

 

Età indicativa/consigliata:

 da 3-4 anni 

 

Occorrente/cosa serve: 

  • 10 sacchetti trasparenti abbastanza grandi (tipo quelli per il freezer),
  • 10 mollette da bucato,
  • una corda o un filo resistente da appendere e fissare in una stanza,
  • un vassoio,
  • una serie di oggetti a scelta da suddividere in quantità crescenti da 1 a 10 (per esempio 1 mattoncino di Lego, 2 automobiline, 3 pigne, 4 nastri, 5 matite e così via).

Come proporre l'attività/descrizione:

Con questa attività montessoriana (proposta da Maja Pitamic nel suo libro Imparo a fare da solo, Red!), ogni bambino può migliorare la sua confidenza con i numeri in modo divertente.  

 

Per prima cosa, occorre raccogliere tanti piccoli oggetti, raggruppandoli per quantità da 1 a 10: per esempio, 1 pupazzetto di peluche, 2 automobiline, 3 pigne, 4 sassi, 5 conchiglie, 6 mattoncini di Lego, 7 palline di gomma... e così via fino a 10. 


Anche in questa fase, è possibile coinvolgere il bimbo a selezionare una serie di oggetti che gli piacciono, a patto che non siano troppo ingombranti per i sacchetti.  

 

Una volta preparato il materiale, mettete tutti gli oggetti, le buste trasparenti e le mollette su un vassoio appoggiandolo su un tavolo (o per terra) di fronte al bambino.

A questo punto, invitate il bimbo a ordinare gli oggetti davanti a lui in serie (sempre  da sinistra a destra), a partire da quello singolo, per esempio, il pupazzetto, il numero 1, cercando, poi, tutti i numeri successivi (2, 3, 4, 5 fino a 10).   (Leggi anche: Montessori, 10 giochi per stimolare l'intelligenza)
  
Dopo che il bimbo ha 'imbustato' il pupazzo, chiedetegli 'E ora che numero c'è? 
Se richiede aiuto, potete dire, per esempio: Prova a cercare 2 oggetti uguali!'. 
Il bimbo dovrà individuare le 2 automobiline e infilarle nel sacchetto, ripetendo la stessa operazione per tutti i gruppi di oggetti fino a riporre l'ultima serie composta da 10 piccoli oggetti uguali. 
Mostrate al bimbo come chiudere bene ogni sacchetto attaccando la molletta da bucato.  
 
Appoggiate insieme tutti i sacchetti trasparenti con dentro gli oggetti sul vassoio e annunciate al bimbo che ora spetterà a lui sceglierli per appenderli in fila, nell'ordine giusto, da 1 a 10, alla corda precedentemente attaccata nella stanza. E' opportuno che sia a un'altezza in cui il bimbo possa vedere bene tutti gli oggetti nelle buste o arrivarci da solo (regolatevi in base all'età e alla sicurezza dell'ambiente).  

 

Chiedete al bimbo di trovare il sacchetto con un solo oggetto, e appendetelo voi o fatelo fare a lui se la corda è posizionata in basso, a partire da sinistra. Poi invitatelo a individuare la busta con 3 oggetti, per esempio, le pigne, e così via fino a quando tutte saranno appese in fila, in ordine da 1 a 10. 

 

Gli altri giochi Montessori: per bimbi dopo i 3 anniper bimbo di 8 mesi