In viaggio

Giochi in auto per bambini di 6-8 anni

bambino-automobile-6-anni
17 Giugno 2013
Indovinelli, scioglilingua e giochini di parole da fare insieme ai bambini durante un viaggio in automobile. Perfetti per bimbi di 6-8 anni.
Facebook Twitter Google Plus More

Arriva un bastimento carico di...

Questo 'vecchio' gioco si presta a infinite varianti ed è perfetto per una simpatica gara in auto che, tra l'altro, offre anche l'occasione di imparare nuovi vocaboli.

Per i più piccoli, va bene la versione più semplice, per esempio: 'Arriva un bastimento carico di... M!'. Ogni giocatore, a turno, deve inventare una parola e, se non ci riesce, passa il turno.

Un'alternativa più emozionante (e difficile) è quella con una sillaba ('Arriva un bastimento carico di... PE) che richiede una sforzo maggiore ai partecipanti.

E ancora: proponete una categoria - che deve essere abbastanza ampia - al posto di lettere e sillabe, tipo animali, città, dolci, personaggi dei cartoni animati, frutta e verdura... Chi più ne ha, più ne metta!

Indovina l'oggetto misterioso

Un'idea semplice ma divertente per ingannare insieme il tempo è una sorta di 'caccia all'oggetto misterioso' con pochissimi indizi.

Un passeggero pensa, appunto, a qualcosa che si trova in macchina (oppure a un oggetto qualsiasi per una versione più difficile) e tutti gli altri devono porre domande per indovinarlo. Ma il giocatore può rispondere solo con un 'sì' o 'no' senza aggiungere altre informazioni.

Vince chi capisce per primo di cosa si tratta e conquista il diritto di pensare all'oggetto successivo. Ovviamente, anche questo gioco si presta a mille versioni. Per renderlo più difficile, per esempio, al semplice oggetto si può sostituire una categoria: animali, città, Stati, film, personaggi storici (per i più grandi!) e... via libera alla fantasia!

A come Anaconda

Ecco un classico gioco di parole che impegna memoria e 'fantasia linguistica', perfetto per un viaggio in auto... Lo conoscete? Occorre scegliere una categoria piuttosto ampia (animali, città, dolci, cartoni animati, frutta e verdura, personaggi storici...) e poi, il primo giocatore inizia a dire una parola partendo dalla lettera A dell'alfabeto.

Se si tratta di animali, per esempio, potrebbe essere 'anaconda'. Il secondo partecipante deve ripetere la parola precedente, anaconda, quindi, e aggiungere la sua, metti caso, 'bradipo'. Al terzo, tocca ripetere, 'anaconda', 'bradipo' e... 'canguro'. E così via per ogni lettera dell'alfabeto. Il meccanismo è lo stesso anche se si gioca solo in 2 o in 3. Ovviamente, più si procede con la 'lista', più diventa difficile ricordare tutte le parole. Quando un giocatore sbaglia, deve ricominciare da capo.

TI POTREBBE INTERESSARE
  1. Giochi in auto per bambini