metodo di studio

Scuole chiuse: come imparare da soli con il metodo Kumon

Di Sara Sirtori
kumon
8 aprile 2020

In questo periodo in cui le scuole sono chiuse, il metodo Kumon permette agli studenti di apprendere metodi didattici che li rendano autonomi nel proprio percorso di studi.

 

Il metodo Kumon

 

Imparare ad imparare

La chiusura delle scuole in tutta Italia a causa dell'emergenza Coronavirus, è una misura che sta mettendo in difficoltà studenti e famiglie. Potrebbe però essere un'occasione per apprendere metodi didattici innovativi che permettano agli studenti di apprendere in maniera autonoma. Il metodo Kumon permette agli studenti di acquisire gli strumenti necessari per "imparare a imparare": si focalizza sull'osservazione delle capacità individuali dei singoli studenti, per guidarli in modo personalizzato a sviluppare le abilità per imparare da soli.

 

Nuove opportunità didattiche

 

Un metodo per risolvere le sfide e i problemi 

Non si tratta dunque di capire e memorizzare una lezione, una formula o una teoria, ma di apprendere il metodo per risolvere le sfide e i problemi.

 

"Per tutti i genitori dovrebbe essere una priorità che i loro fi gli siano in grado di sviluppare al massimo le loro capacità intellettuali, ovunque si trovino e soprattutto che imparino a farlo non perché costretti dalla scuola, ma per ottenere il meglio da se stessi. La situazione in cui viviamo in questi giorni, è una buona opportunità per infondere nei nostri fi gli questi valori e offrire loro attività che li aiutino a sviluppare l'atteggiamento e le abitudini di uno studente autodidatta." sostiene Javier Lanzat, responsabile implementazione e sviluppo Kumon in Italia.

 

Gestire i compiti: alcuni consigli

 

In un momento in cui i genitori si trovano a dover gestire il proprio lavoro da casa e allo stesso tempo a dover dedicare tempo ai figli, Kumon proponedei consigli per aiutare i bambini a pianificare e a gestire i propri compiti:

  • Coinvolgere il più possibile per definire gli obiettivi che vogliamo raggiungere in questi giorni
  • Affidarsi ai punti di forza, alle conoscenze e ai compiti che si padroneggiano meglio
  • Adottare un atteggiamento positivo e responsabile
  • Lodare sempre l'atteggiamento e il lavoro fatto
  • Offrire l'opportunità di acquisire quanta più autonomia possibile nelle proprie responsabilità.

 

La pianificazione delle giornate

 

Le schede studio personalizzate

Inoltre, è importante che le famiglie pianifichino le giornate attraverso una suddivisione dei compiti in fasce orarie in base delle necessità del bambino, ciò migliora l'efficacia del metodo e consente di gestire il tempo lasciando spazio ad altre attività della giornata. Con il metodo Kumon, attraverso l'utilizzo di schede di studio personalizzate, il ragazzo può proseguire autonomamente lungo il suo percorso di studio anche da casa, accrescendo la propria autostima e acquisendo nuovi strumenti capaci di guidarlo nella risoluzione dei problemi.

 

 

Approfondisci per scoprire di più sul metodo Kumon