Psico bimbi

Fare sport fa andare meglio a scuola

bambina-scuola-2
12 Marzo 2012
Secondo i ricercatori del Vrije Universiteit University Medical Center di Amsterdam, fare sport migliora l'andamento scolastico perché aumenta l'apporto di ossigeno nel sangue, il fattore di crescita neurale che aiuta a creare nuove cellule nervose e nuovi contatti sinaptici. Non solo: l’attività fisica riduce lo stress, migliora l’umore e aumenta il livello di concentrazione.
Facebook Twitter Google Plus More

L’attività fisica migliora l’andamento scolastico. E’ quanto hanno concluso i ricercatori del Vrije Universiteit University Medical Center di Amsterdam, valutando le conclusioni di 14 studi, messi a punto dal 1990 al 2012, quasi tutti in America, tranne uno in Canada e uno in Sud Africa, su bambini tra i sei e i 18 anni. Le ricerche erano state condotte in tempi variabili, compresi tra due mesi e oltre cinque anni.

Fare sport aiuta il processo di apprendimento perché aumenta l’apporto di ossigeno nel cervello, si legge nello studio pubblicato su Archives of pediatrics & Adolescent. Inoltre aumenta anche il fattore di crescita neurale che aiuta a creare nuove cellule nervose e nuovi contatti sinaptici. Non solo: l’attività fisica fa salire anche i livelli di noradrenalina e di endorfine: dunque riduce lo stress, migliora l’umore e aumenta il livello di concentrazione.

Ma non è finita qui. Lo sport ha anche il merito di proteggere la salute degli occhi dei bambini. Secondo una revisione di diverse ricerche condotta dall’Università di Cambridge su 10.400 ragazzi e adolescenti, presentata all’American Academy of Ophthalmology, per ogni ora trascorsa da bambini a fare sport all’aria aperta, si riduce del 2% la necessità di ricorrere agli occhiali una volta adulti.

Leggi anche lo speciale sullo sport e i bambini

Vuoi chiedere consiglio a altre mamme? Scrivi nel forum sezione Sport e bambini

TI POTREBBE INTERESSARE
  1. Bambini subito dall'oculista!