Nostrofiglio

Matematica

Montessori: un trucco CONCRETO per imparare le tabelline

16 Gennaio 2017 | Aggiornato il 12 Ottobre 2017
La matematica è astratta? Con il metodo Montessori diventa concreta. Per esempio come imparare le tabelline? In questo caso la memoria e le canzoncine c'entrano poco: basta prendere un cerchio di legno con sul bordo inseriti 10 chiodi. E annodare sul primo chiodo un filo rosso. Se il bambino deve imparare la tabellina del due, conta due chiodi in senso orario e poi gira il filo rosso, ne conta altri due e arriva a quattro e così via.  Quello che emerge non è l'astrazione della tabellina ma una configurazione: figure geometriche che assocerà a quella sequenza di numeri. 

Facebook Twitter Google Plus More
tabellinamontessori0

IMPARIAMO LA TABELLINA DEL 4

Tuo figlio deve imparare la tabellina del 4? Ecco come fare seguendo il metodo Montessori spiegato da Mario Valle, data scientist al Centro Svizzero di Calcolo Scientifico di Lugano.

COME FARE?
Si parte dall'alto e si fanno contare al bambino 4 chiodini. Al quarto si gira il filo.
Si contano altri 4 chiodini: siamo a 8. 4 chiodini: 16. Fino ad arrivare a 40.

Alla fine il bambino, oltre ad aver contato (4, 8, 12, 16, 20, 24, 28, 32, 36, 40) visualizza un disegno geometrico che cambia a seconda della tabellina.

Quello che il bimbo ricorderà non sarà dunque l'astrazione della tabellina con cui non ha nessun aggancio, se non mnemonico. Ma avrà delle configurazioni, delle stelle, delle figure geometriche che assocerà a quella sequenza di numeri

tabellinamontessori1

PER INIZIARE:

Prendete un cerchio di legno e inserite 10 chiodini (oppure chiedete al nonno o a un esperto in fai da te di farvi la struttura). Prendete un filo rosso e annodatelo al primo chiodo.

tabellinamontessori2

LA TABELLINA DEL 2

Impariamo la tabellina del due? Il bambino deve prendere il filo, contare due chiodini sulla destra e far fare un giro intorno al secondo chiodino.

tabellinamontessori3

Contare altri due chiodi e arrivare a quattro. E così via.

tabellinamontessori4

Ecco la figura che emerge dopo aver finito la tabellina.

tabellinamontessori5

La tabellina del 3

tabellinamontessori13

La figura con la tabellina del 3 completata

tabellinamontessori7

La tabellina del 4

tabellinamontessori8

La figura con la tabellina del 4 completata

tabellinamontessori9

La tabellina del 5

tabellinamontessori10

La tabellina del 6

tabellinamontessori12

La tabellina del 7

tabellinamontessori14

La tabellina dell'8

IMPARIAMO LA TABELLINA DEL 4

Tuo figlio deve imparare la tabellina del 4? Ecco come fare seguendo il metodo Montessori spiegato da Mario Valle, data scientist al Centro Svizzero di Calcolo Scientifico di Lugano.

COME FARE?
Si parte dall'alto e si fanno contare al bambino 4 chiodini. Al quarto si gira il filo.
Si contano altri 4 chiodini: siamo a 8. 4 chiodini: 16. Fino ad arrivare a 40.

Alla fine il bambino, oltre ad aver contato (4, 8, 12, 16, 20, 24, 28, 32, 36, 40) visualizza un disegno geometrico che cambia a seconda della tabellina.

Quello che il bimbo ricorderà non sarà dunque l'astrazione della tabellina con cui non ha nessun aggancio, se non mnemonico. Ma avrà delle configurazioni, delle stelle, delle figure geometriche che assocerà a quella sequenza di numeri
Facebook Twitter Google Plus More