Libri per bambini

20 ​libri per bambini da 5 a 8 anni

Di Giorgia Fanari
22 Novembre 2016
Viaggiare con la fantasia in compagnia di un buon libro: in occasione del Natale non c’è regalo migliore da fare a un bambino. Dalle storie più semplici ai grandi classici della letteratura riadattati, ecco 20 libri da leggere e far leggere ai bambini tra i 5 e gli 8 anni consigliati da Serena Di Battista, libraia presso Libreria tra le Righe e co-fondatrice di The Sisters' Room - A Brontë inspired blog
Facebook Twitter Google Plus More
librobambini

1. VIRGINIA WOLF - LA BAMBINA CON IL LUPO DENTRO, di K. Maclear e I. Arsenault
Un racconto su due sorelle molto famose, Vanessa Bell e Virginia Woolf, diventa una storia che parla di amore per l’arte e per l’immaginazione. Quando Virginia comincia a diventare un “lupo solitario”, Vanessa prende i pennelli e trasforma la stanza della sorella in un giardino bellissimo con tanto di scala e altalena. «Un libro stupendo sulla rabbia, la tristezza, la paura, e la potenza dell’amicizia».

abee

2. L'ABETE, di Hans Christian Andersen
Una fiaba natalizia con protagonista un giovane abete con un unico desiderio: quello di crescere. Il suo destino è quello di diventare un albero di Natale e di vivere una commovente avventura.

cantonatale

3. CANTO DI NATALE DI CHARLES DICKENS, di Geronimo Stilton
«Non c’è Natale senza Dickens, in qualunque forma!». Ebenezer Scrooge è un avido uomo d'affari, che pensa solo al denaro e non sopporta l'allegria del Natale. Ma proprio la notte della vigilia, tre spiriti gli faranno visita, costringendolo a riflettere sul suo comportamento. Un classico della letteratura liberamente adattato da Geronimo Stilton.

cicciapelliccia

4. CICCIAPELLICCIA, di Beatrice Alemagna
«Un testo divertente e tenero, per gli insicuri che devono ancora scoprire cosa sono capaci di fare, soprattuttto con l'aiuto degli amici!».

cinquemalfatti

5. I CINQUE MALFATTI, di Beatrice Alemagna
I cinque malfatti sono cinque tipi strani: uno è tutto bucato; uno è piegato in due; un terzo è tutto molle. Un altro ancora è capovolto e il quinto è sbagliato dalla testa ai piedi. Un giorno in mezzo a loro, come una punizione divina, piomba, lui: il Perfetto. «Consigliatissimo anche per i “bimbi adulti” di ogni età, è un libro sull’accettazione di se stessi e sulla scoperta che ciascuno di noi può fare dei suoi punti deboli la sua forza».

essereoapparire

6. ESSERE O APPARIRE, di J. Lujàn e Isol
«Per imparare ad andare oltre le apparenze, perché “ti aspetta un lungo viaggio da quello che sembro a quello che sono"».

eunlibro

7. È UN LIBRO, di Lane Smith
Una conversazione botta-e-risposta tra uno scimmiotto immerso in un libro e il suo antagonista, un asino tecnologico. «Un libro sull’educazione alla lettura con testo e illustrazioni sono molto semplici, ideale per i più piccoli ma per i temi trattati consigliato anche per i più grandicelli».

favolealtelefono

8. FAVOLE AL TELEFONO, di Gianni Rodari
Il ragionier Bianchi, rappresentante di commercio, al telefono ogni sera racconta alla sua bambina favole straordinarie: dal palazzo di gelato di Bologna alla strada che non arrivava in nessun posto.

gabbianella

9. STORIA DI UNA GABBIANELLA E DEL GATTO CHE LE INSEGNÒ A VOLARE, di Luis Sepulveda
«Amicizia, coraggio di volare da soli, sostegno: questi i temi principali di una bellissima favola in cui il gatto Zorba si prende cura della piccola Fortunata, una gabbianella rimasta sola al mondo».

harrypotter

10. HARRY POTTER E LA PIETRA FILOSOFALE, di J.K. Rowling
Nel giorno del suo undicesimo compleanno, la vita di Harry Potter cambia per sempre. Scopre di non essere un ragazzo come gli altri: è un mago e una straordinaria avventura lo aspetta. «Il primo episodio di una saga che racconta di amicizia, di crescita, di vita e, naturalmente, di magia».

isoladeltesoro

11. L'ISOLA DEL TESORO DI ROBERT LOUIS STEVENSON, di Pierdomenico Baccalario
Il testo fa parte della collana “Classicini”, cioè i classici ripensati espressamente per il target dei più piccoli. Così l’emozionante storia de “L’isola del tesoro” diventa una fiabe da leggere o raccontare anche ai bambini di 6 anni.

lalbero

12. L'ALBERO, di Shel Silverstein
Un albero si innamora di un bambino. Un bambino si innamora di un albero. L'albero gli regala i suoi frutti. Il bambino gioca con le sue fronde. L'albero lo ripara alla sua ombra. Il bambino cresce, diventa sempre più esigente. L'albero invece è sempre lì, immutabile e disponibile. Felicità, tristezza, amore, avrebbero potuto essere sentimenti vissuti allo stesso modo da un uomo e da un albero, poiché entrambi sono parte della natura. Ma gli equilibri sono stati alterati e l'amore incondizionato, la capacità di donare e di accettare l'altro sono rimaste prerogative di pochi. «Un libro commovente, da leggere ad ogni età».

matilde

13. MATILDE, di Roald Dahl
Roald Dahl è conosciuto soprattutto per i suoi romanzi per l’infanzia: Matilde è la storia di una bambina davvero mitica, dotata di un’intelligenza straordinaria. Ne è stato tratto anche un film, divertente e adatto anche ai più piccoli.

nocedicocco

14. NOCEDICOCCO DRAGHETTO ESPLORATORE, di Ingo Siegner
Per il draghetto sputafuoco Nocedicocco e i suoi amici, l'istrice Leopoldo e il draghetto mangione Oscar, ogni impresa è straordinaria e, allo stesso tempo, pericolosa. Ad esempio quando affrontano bisonti e indiani sioux nelle praterie americane, o volano in una navicella spaziale con un alieno che gli regala un marchingegno per viaggiare nel tempo: e a questo punto perché non fare un salto nella preistoria per scoprire l'origine dei draghi?

pandemonius

15. PANDEMONIUS, di Lucy Coats
Adatto a lettori intorno agli 8 anni di età, il libro ha come protagonista Pandemonius, detto Demo, ragazzino con un talento incredibile: sa parlare con gli animali. Così gli Dei gli ordinano di trasferirsi sull'Olimpo per prendersi cura delle loro creature.

peterpan

16. PETER PAN, di James M. Barrie
Il ragazzo che non vuole crescere, la sua amica Wendy e la farina Tinker Bell: questi i protagonisti del libro che porterà grandi e piccoli alla ricerca dell’Isola che non c’è. «Per i più piccoli si consiglia un’edizione illustrata e non integrale della storia».

piccoledonne

17. PICCOLE DONNE DI LOUISA MAY ALCOTT, di Beatrice Masini
Adattamento per i più piccoli, il libro racconta la storia delle quattro sorelle March, che sognano di realizzare i loro desideri: la quieta Meg vorrebbe costruire una famiglia, la ribelle Jo vuole diventare una scrittrice, la dolce Beth vorrebbe vivere per la musica e la vanitosa Amy lotta contro il suo carattere egoista e impulsivo.

pippi

18. PIPPI CALZELUNGHE, di Astrid Lindgren
Un libro conosciuto in tutto il mondo e tradotto in 54 lingue: Pippi è una bambina forte, allegra, furba e ricchissima. Vive sola a Villa Villacolle e non ha paura di niente: sta benissimo anche senza genitori, perché così nessuno le dice quando è ora di andare a letto o le insegna le buone maniere, che non servono a nulla se non si è veramente generosi.

uccideroimostri

19. UCCIDERÒ I MOSTRI PER TE, di Santi Balmes
Che cosa succederebbe se esistesse un mondo di mostri che è il rovescio del nostro? E se questi mostri si mettessero a saltare tutti insieme? «Meraviglioso libro illustrato per chi ha paura del buio e dei mostri, anche quelli che sono dentro di noi».

gliuccellicop

20. GLI UCCELLI, di Albertine e Germano Zullo
Un giorno, un uomo parte con il suo camion rosso. È un signore come tanti, su un camion come tanti, in un posto come tanti, in un giorno che potrebbe sembrare come tanti, se non fosse che in fondo al suo camion trova qualcosa di inaspettato. È una cosa piccola, come lo sono tante altre cose. Una cosa da nulla. Un dettaglio. Lo si potrebbe anche non vedere, volendo. Ma l’uomo lo vede e la sua attenzione si trasforma in qualcosa di eccezionale, capace, all’improvviso, di cambiare la realtà, il mondo. «Un libro bellissimo, sulla forza dell’empatia».

1. VIRGINIA WOLF - LA BAMBINA CON IL LUPO DENTRO, di K. Maclear e I. Arsenault
Un racconto su due sorelle molto famose, Vanessa Bell e Virginia Woolf, diventa una storia che parla di amore per l’arte e per l’immaginazione. Quando Virginia comincia a diventare un “lupo solitario”, Vanessa prende i pennelli e trasforma la stanza della sorella in un giardino bellissimo con tanto di scala e altalena. «Un libro stupendo sulla rabbia, la tristezza, la paura, e la potenza dell’amicizia».
Facebook Twitter Google Plus More