Divertimento

L'acquario di Cattolica

acquario-cattolica-squali
06 Giugno 2013
E' il primo acquario interamente tematizzato in Italia, in un succedersi di ambienti che ricostruiscono con dovizia di dettagli gli habitat naturali. E' possibile ammirare 5000 esemplari di animali in 40 vasche. Il clou è il tunnel sottomarino trasparente e circolare, che consente tanti incontri ravvicinati.
Facebook Twitter Google Plus More

Secondo acquario pubblico italiano per dimensioni, l’Acquario di Cattolica è il più grande dell’Adriatico: 2.500.000 litri di acqua marina contenenti più di 3000 esemplari di 400 specie diverse. I grandi protagonisti delle vasche sono gli enormi squali toro, che possono raggiungere una lunghezza di oltre 3 metri. Le altre attrazioni principali sono gli squali nutrice, i pinguini, le tartarughe, le lontre, le meduse e i piranha.

L’8 giugno, in concomitanza con la Giornata Mondiale degli Oceani, nasce il progetto “Plastifiniamola”, una campagna di sensibilizzazione contro l’uso della plastica, che sono tra le cause principali dell’ estinzione di numerose specie marine in particolare di tartarughe che ogni anno vedono la loro popolazione diminuire.

Dall’ 8 giugno tutti i bambini che visiteranno l’Acquario sono invitati a consegnare un sacchetto di plastica e in cambio riceveranno una borsa di stoffa, una piccola tartaruga, simbolo della campagna “Plastifiniamola” e un abbonamento annuale da “Amico della natura” . Ogni bambino si impegnerà attraverso una cartolina da firmare, a non usare più il sacchetto di plastica e anche a coinvolgere i genitori a non farlo più ma invece utilizzare borse in stoffa ecologiche che non arrecano danni all’ambiente.

Orari: fino al 22 giugno tutti i giorni dalle 9.30 alle 16.30, dal 23 giugno al 31 agosto dalle 10 alle 21.30.

Ingresso: 19 €, bambini da 1 m di altezza a 11 anni 14 €.

Info: tel. 0541.8371, www.acquariodicattolica.it