Salute bambini

Cinque cattive abitudini dei nostri figli

bambina_fragole
20 Ottobre 2010
Uno su due ha in camera l'adorata televisione, mangiano raramente frutta e verdura, non sempre fanno un'adeguata colazione, praticano poco sport e bevono quotidianamente bevande gassate.
Facebook Twitter More

Lo stile di vita dei bambini italiani? Non è esattamente dei migliori. Come emerge da "OKkio alla Salute 2010" una ricerca che fa parte del progetto "Sistema di indagini sui rischi comportamentali in età 6-17 anni", realizzato dall'Istituto Superiore di Sanita' in collaborazione con il Miur e l'Inran, i bambini italiani non sembrerebbero passarsela bene. Sono molti infatti i comportamenti scorretti alimentari e non, dei quali, gli stessi genitori spesso non percepiscono la gravità.

Le cifre parlano da sole:

 

 

Passando poi dalle abitudini alimentari, allo stile di vita:

 

  • 1 bambino su 2 ha la tanto adorata televisione in camera

  • solo il 20% dei bambini pratica sport più di una volta alla settimana

OKkio alla SALUTE

La ricerca consente di descrivere la variabilità geografica e l’evoluzione nel tempo del peso corporeo dei bambini delle scuole primarie (6-10 anni), degli stili alimentari, dell’abitudine all’esercizio fisico e delle eventuali iniziative scolastiche che favoriscono una buona e sana nutrizione e l’attività fisica.

Avviato per la prima volta nel 2008, i dati vengono raccolti due volte all'anno. L’iniziativa fa anche parte del progetto dell’OMS Europa “Childhood Obesity Surveillance Initiative”.

 

 

Leggi anche: Bambini, mai saltare la colazione, I trucchi per far mangiare frutta e verdura ai bambini, La tv? A piccole dosi e Lo sport fa bene ai bambini