Diamoci un taglio

Come tagliare in casa i capelli al bambino

Di Nostrofiglio Redazione
25 settembre 2011
Capita spesso, soprattutto per i maschietti, che il bimbo abbia i capelli un po’ troppo lunghi: iniziano a dare fastidio e ad arrivare sugli occhi. Sì, ma che fare? Passo dopo passo, vi spieghiamo come tagliare in casa i capelli al bambino.
teaser-tagliare-capelli-bimbo.1500x1000

tagliare-capelli1.1500x1000

Step 1

Tutto quello che ti serve sono un paio di forbici e un pettine. E ora, ti spiegheremo passo per passo come tagliare i capelli al tuo bambino.

tagliare-capelli1-1.1500x1000

Step 2

Prendi il pettine, mettilo dietro alle orecchie… e ora inizia a pettinare in avanti i capelli del bimbo. Forma una riga in mezzo alla testa che parte da un orecchio e che arriva all’altro.

TAGLIO2.1500x1000

Step 3

Ora inizia a tagliare partendo dalla nuca. Separa le ciocche in verticale e prendile tra le dita, in modo da vedere bene la quantità di capelli che stai tagliando. Ora taglia le ciocche: le forbici dovranno essere parallele rispetto alla testa. Man mano che si sale verso la parte superiore della testa, lasciare i capelli un po’ più lunghi. Sarai tu a decidere la lunghezza. Continua a tagliare fino a raggiungere la lunghezza desiderata.

TAGLIO3.1500x1000

Step 4

Dividi di nuovo i capelli delle ciocche sulla parte posteriore della testa. Fai tante linee fino alla fronte. Prendi le ciocche tra le dita e taglia. Procedi fino a tagliare tutte le ciocche che restano. Attenzione: non tagliare troppo corti i capelli intorno alle rose naturali dei capelli. Sembreranno troppo corti!

tagliare-capelli4.1500x1000

Step 5

Per quanto riguarda i capelli sopra alle orecchie, infila la punta delle forbici sopra l’orecchio e taglia. Il bimbo può proteggere le orecchie piegandole in avanti. Ripeti l’operazione più volte fino a quando il taglio non avrà un’aria “sfilacciata”.

|
TI POTREBBE INTERESSARE