Caccia al tesoro

Caccia alle candeline di compleanno

Di Jolanda Restano Maria Eva Virga
bambini-compleanno.1500x1000
22 maggio 2012
E’ la caccia al tesoro da organizzare in occasione di feste di compleanno, sia in casa che fuori. Ma…che succede? Sono sparite le candeline da mettere sulla torta: chi le avrà prese? Le squadre dovranno cercarle attraverso indizi, prove e indovinelli

Requisiti: bambini dai 3 agli 8 anni capitanati da un adulto.

 

Preparazione del gioco: preparare prima i bigliettini con gli indizi e posizionarli nei nascondigli. Le squadre possono essere due o tre. I bambini saranno divisi in base alle lettere con cui inizia il loro nome: dalla A alla L prima squadra (ad esempio), dalla M alla Z seconda squadra, ecc…

 

Naturalmente il numero di bambini per squadra dovrà essere omogeneo. Procurarsi almeno un palloncino e poi verificare che ci siano, in casa o nel parco dove si fa la festa, gli oggetti delle prove sottostanti (fiori, patatine fritte, succhi di frutta, una panchina o sedia)

 

Svolgimento:

 

1° prova

 

PER TUTTE LE SQUADRE

 

I bambini ricevono dalla mamma del festeggiato un contenitore pieno di palline (o di ovetti Kinder o di piccoli giochi) dove sono nascosti tutti i bigliettini n. 1 di tutte le squadre. Appena lo trovano parte la caccia. Dove c’è scritto, più sotto, “soluzione”, lì si trovano gli altri bigliettini con gli indovinelli successivi.

 

PRIMA SQUADRA:

 

Sono in casa ma anche fuori

 

Ne hanno mille di colori

 

Sono piantati oppur nell’acqua

 

Se li trovi è una pacchia

 

Soluzione: i fiori (o del giardino oppure, se siete in casa, saranno in un vaso)

 

SECONDA SQUADRA:

 

Il tuo prossimo biglietto

 

Forse lo troverai un po’ unto

 

Guarda un po’ dov’è andato

 

Proprio con quelle fritte si è mischiato

 

Soluzione: nel sacchetto di patatine fritte

 

2° prova:

 

PRIMA SQUADRA:

 

E’ arancione oppure giallo

 

Ha il sapore della frutta

 

Ma attenzione, non berla tutta!

 

Soluzione: il succo di frutta (che si trova sul tavolino della merenda già allestito)

 

SECONDA SQUADRA:

 

Sopra di me si siedono tutti

 

Ma non mi fanno per niente male

 

Sono fatta apposta sai?

 

Se mi trovi , anche tu riposarti potrai

 

Soluzione: la panchina (se si è al parco) oppure una sedia che sarà messa ben evidenza

 

3° prova:

 

PRIMA SQUADRA:

 

Chiudo tutto quando è il tempo

 

Oppur mi chiude chi rientra

 

Sì, mi chiamano anche uscio

 

E mi apro come un guscio

 

Soluzione: il cancello (o la porta di casa)

 

SECONDA SQUADRA:

 

Sono grosso o piccolino

 

Sono gonfio, almeno un pochino

 

Se mi buchi, sguscio via

 

Ma anche se mi lasci

 

Volo via!!!!

 

Soluzione: il palloncino (il bigliettino sarà attaccato alla sua base)

 

4° prova:

 

PRIMA SQUADRA

 

Se le infili aprono e chiudono

 

Se le cerchi son sempre altrove

 

Ma quando le ritrovi, che soddisfazione!

 

Soluzione: le chiavi di casa (da cercare presso una mamma, dirlo ai bambini)

 

SECONDA SQUADRA:

 

Sopra di me tutti si dondolano

 

Ma sotto di me che si nasconde?

 

Forse un bigliettino per la tua squadra

 

Forse sotto la pancia del mio cavallo

 

Soluzione: il dondolo (se siete in casa, qualunque cosa dondoli, anche un cavallino)

 

ULTIMO INDOVINELLO, PER TUTTE LE SQUADRE:

 

Ce ne abbiamo tutti una,

 

ma di certo c’è qualcuna

 

Che è qui col festeggiato

 

Gli vuol bene da quando è nato

 

Chissà se le candeline ha davvero dimenticato…

 

La soluzione è: la mamma (le candeline le aveva lei!)

 

N.B.: Se si vuole si possono inventare indovinelli aggiuntivi (se si vogliono fare più prove o dividere i ragazzi in più squadre)

 

Premio: prima si festeggia il compleanno con la torta - che ha finalmente le sue candeline - poi si daranno i regali al festeggiato e infine la sua mamma donerà a ciascun bambino una matita colorata o un pennarello particolare (ad esempio tipo “glitter”)