Fotogallery

Il bambino ha messo in bocca sostanze pericolose: che cosa bisogna fare?

12 Gennaio 2015
Dalle crocchette del cane ai detersivi, dalle foglie alle pile: i bimbi possono mettere in bocca di tutto. Ma quando bisogna preoccuparsi? E che cosa bisogna fare se ingeriscono prodotti pericolosi? Abbiamo chiesto alle mamme lettrici di nostrofiglio.it di segnalarci le cose che i loro bimbi hanno ingerito. La dottoressa Franca Davanzo del Centro Antiveleni dell'Ospedale Niguarda di Milano (www.centroantiveleni.org) ci spiega se sono cose innocue o pericolose e che cosa bisogna fare
Facebook Twitter Google Plus More
0

lavatrice

DETERSIVO PER LAVATRICE: le caps idrosolubili possono essere molto pericolose. Bisogna consultare immediatamente il centro antiveleni e, nel frattempo, non somministrare acqua al bimbo e non cercare di farlo vomitare

13900

RAGNO: sempre possibilmente pericoloso, soprattutto se emergono rapidamente sintomi dopo l'ingestione o un morso. Consultate subito il centro antiveleni.

b75-823434

BOTTONI: una volta ingeriti si comportano come un corpo estraneo. Se sono di plastica non c'è nessun problema, ma se sono di metallo la pericolosità dipende dal tipo di metallo. È opportuno, quindi, rivolgersi al centro antiveleni

abi-able-1272

DEODORANTE STICK PER ASCELLE: innocuo. Basta lavare la bocca

a97-707644

MOZZICONE DI SIGARETTA: il mozzicone senza tabacco è innocuo. Se, invece, il bambino ingerisce un mozzicone con tabacco bisogna consultare un centro antiveleni

cacca

CACCA: è innocua. Basta lavare bene bocca e mani e cambiare i vestiti del bimbo se sporchi.

x9m-1199062

TERRA: solitamente innocua ma bisogna fare attenzione alla possibile contaminazione con sostanze chimiche. In questo caso bisogna consultare il centro antiveleni

k29-757172

ERBA: solitamente innocua ma, come per la terra, bisogna fare attenzione alla possibile contaminazione con sostanze chimiche. È , opportuno dunque, anche in assenza di sintomi, rivolgersi al centro antiveleni.

b21-1577679

MONETE: ingerite si comportano come un corpo estraneo. Consultare il centro antiveleni

bwi-blws004890

MILLEPIEDI: più che per l'ingestione, è pericoloso per la cute perché è irritante. È opportuo, però, consultare un esperto del centro antiveleni senza aspettare l'insorgere di sintomi

spl-c017-7702

DETERSIVO PER LAVASTOVIGLIE: è pericoloso, soprattutto nella forma caps idrosolubile. Attenzione anche ai prodotti liquidi, gravemente lesivi per i tessuti. Dopo l'ingestione, non date acqua né latte al bambino e rivolgetevi immediatamente al centro antiveleni più vicino

crocchette

CROCCHETTE DEL CANE: innocue. Lavate la bocca del bambino

fnl-544226

COCCINELLA: innocua. Lavate la bocca del bambino con acqua

k06-550292

LUMACA: innocua. Lavate la bocca del bimbo con acqua

l95-1013718

FORMICA: Innocua. Basta lavare la bocca

nsa-mc0166726

BANCONOTA DA 10 EURO: se ingerita integralmente si comporta come un corpo estraneo. In questo caso, consultate il centro antiveleni

pha-247858

PIASTRINE ANTIZANZARE: innocue. Basta lavare bocca e mani

x5k-972886

FOGLIE: se secche sono assolutamente innocue. Se, invece, la foglia è ancora verde con presenza di lattice biancastro (come ad esempio la stella di Natale) è bene rivolgersi al centro antiveleni

x5t-1190778

APE MORTA: il pungiglione può mantenere la sua pericolosità per qualche ora dopo la morte e può essere causa, se infisso nei tessuti, di edema locale. Consulate immediatamente il centro antiveleni

x8q-2162994

GESSETTI COLORATI: sono innocui, basta lavare la bocca e le mani

xe2-1690616

CIMICE: prima di essere ingerita, è possibile che abbia punto il bimbo causando irritazione. Non somministrare nulla al bimbo prima di aver consultato il centro antiveleni

xp5-898390

MINIPILE AL LITIO: possono essere mortali per i bambini. Bisogna consultare immediatamente un centro antivelenti

duckok

DUCK FRESH DISK (TAVOLETTA DISINFETTANTE DEL WATER): è molto pericolosa. Non somministrate acqua al bambino dopo l'ingestione e rivolgetevi immediatamente al centro antiveleni

cifok

DETERSIVO CIF CREMA: è irritante sia per la cute che per le mucose. Consultate immediatamente il centro antiveleni

Facebook Twitter Google Plus More