SPECIALE
Back to school: insieme si riparte!

Home Bambino Istruzione

Back to school: ecco come renderlo più dolce!

di Nostrofiglio Iniziative Speciali - 14.09.2020 - Scrivici

ferrero-6
Fonte: Ferrero
La ripartenza delle scuole è alle porte e di certo noi mamme lo ricorderemo come un momento molto atteso! Domande, perplessità e interrogativi ce ne sono ancora tanti, per forza di cose dobbiamo vivere questo periodo un giorno alla volta, senza farci prendere dal panico e dalla paura.

di Nicole Pizzato

Abbiamo avuto il tempo e lo spazio per raccontare ai nostri bambini che cosa stesse accadendo, spiegare le motivazioni del tanto tempo rinchiusi in casa e del perché avrebbero dovuto fare la lezione e studiare di fronte ad un computer. Per chi aveva figli che frequentavano la scuola media o quella superiore è stato sicuramente più semplici fornire ai figli delle spiegazioni, ma per chi come me si è ritrovata con una figlia di sette anni abituata a stare a scuola fino alle quattro del pomeriggio e fare tre volte a settimana sport, di certo semplice lo è stato un po' meno.

Fonte: Ferrero

Il Lock Down, un periodo difficile da accettare

Noi genitori non eravamo preparati a diventare gli insegnanti dei nostri figli e di conseguenza i nostri figli, lo erano ancor meno per accettare noi, in quella nuova veste. Ma facendo un'analisi di tutto quello che stava succedendo, possiamo serenamente dire che tutti noi abbiamo fatto il massimo per rendere le nostre case e il tempo dei nostri figli più fluido e leggero possibile. 

Fonte: Ferrero

Il tempo delle spiegazioni

Il nostro compito oggi è cercare di spiegare ai nostri bambini l'importanza di certe regole nuove che dovranno rispettare a scuola come il tenere il distanziamento, portare la mascherina e il divieto di non potersi più prestare gli oggetti, come facevano un tempo. Normative importanti ed essenziali per cercare di contenere il virus che ancora gira nell'aria e che è sempre molto contagioso. Ma come possiamo aiutare i nostri figli a viversi il ritorno a scuola con tutti questi cambiamenti più leggero e allegro? Io avrei il desiderio che mia figlia partisse da casa con il sorriso! 

Noi mamme lo sappiamo come i gesti semplici, siano quelle più efficaci

Solitamente quando prendo per la gola Ginevra non sbaglio mai e allora ho riflettuto su che tipo di colazione prepararle per metterla di buon umore e farla partire già dalla mattina alla grande. La mia scelta è ricaduta su Kinder Fetta al Latte, la colazione perfetta! Kinder Fetta al Latte è un prodotto fresco, gustoso e fatto con ingredienti semplici e selezionati. Kinder Fetta al Latte è fatta con una morbida e fresca crema al latte, una goccia di miele racchiusi tra due fette di soffice pan di spagna, senza coloranti e conservanti. Da sempre la merendina amata dai bambini e da noi genitori sin da quando eravamo giovani. Sono felice di questa mia scelta e di aver trovato il modo di far cambiare l'umore a mia figlia con un piccolo gesto. 

Nicole Pizzato

Instagram: @nichylove_

TI POTREBBE INTERESSARE

Leggi articoli su

articoli correlati

ultimi articoli