Home Bambino Istruzione

Come vestire i bambini all'asilo: alcuni consigli utili

di Ines Delio - 25.04.2024 - Scrivici

vestire-bambini-all-asilo
Fonte: Shutterstock
Una piccola guida utile su come vestire i bambini all'asilo, facendo in modo che si sentano sempre comodi e a proprio agio

In questo articolo

Come vestire i bambini all'asilo

Quando sono in un ambiente come quello dell'asilo, è importante che i bambini si sentano sempre a proprio agio. Ciò vuol dire che i vestiti che indossano devono permettere loro di muoversi liberamente. La scelta del guardaroba dei più piccoli deve essere ponderata con attenzione, includendo i vestiti adatti a ogni stagione, e tenendo conto delle peculiarità del clima e delle condizioni della struttura. Ecco una piccola guida utile su come vestire i bambini all'asilo.

Raccomandazioni generali per la scelta dei vestiti dei bambini

Prima di capire come vestire i bambini all'asilo, è importante tenere a mente alcune raccomandazioni sulla scelta dell'abbigliamento. Innanzitutto, quando si sceglie un capo di abbigliamento per bambino o bambina, non bisogna pensare solo allo stile, ma anche al comfort. Pertanto, quando si scelgono gli outfit, è importante considerare quanto segue.

  • È necessario acquistare abiti che il bambino può indossare da solo. Bisogna ricordare le maestre sono alle prese con molti bambini, per questo è fondamentale che possano vestirsi autonomamente.
  • Comfort durante le attività. Come detto, bisogna scegliere abiti che non limitino i movimenti del bambino. Ciò vale durante il sonno, le passeggiate, i giochi e il divertimento. Pertanto, non è necessario acquistare prodotti con maniche o gambe extra lunghe, modelli oversize né vestiti troppo stretti. Stesso discorso per le scarpe.
  • Scelta dei tessuti. La preferenza va data ai prodotti realizzati con tessuti naturali, mentre è meglio evitare le fibre sintetiche che possono causare allergie, irritazioni e sudorazione eccessiva.
  • Set di ricambio. Poiché i bambini si rovesciano spesso addosso cibo e succhi di frutta, o si sporcano mentre disegnano e giocano, è importante preparare un ricambio.

Come vestire i bambini all'asilo nido

È importante individuare l'abbigliamento per asilo nido più consono all'età del piccolo. Se un bambino inizia il nido molto presto, si dovranno fare i conti con alcuni imprevisti nel momento in cui lo si veste, tra cui i frequenti cambi di pannolino. Anche in questo caso, la comodità è da mettere al primo posto.

Ecco alcuni consigli utili su cosa prediligere e cosa evitare:

  • vestite i bambini con tutine comode, possibilmente in due pezzi, per facilitare il cambio del pannolino
  • prediligete felpe o magliette in cotone, a seconda della stagione, meglio se in tessuto naturale ed organico per evitare allergie
  • evitate di coprire troppo il bambino, la tecnica degli strati è sempre quella vincente, così sarà cura delle educatrici aggiungere o togliere capi a seconda della sua temperatura corporea o di quella dell'ambiente
  • fate indossare ai bambini calzini antiscivolo per camminare negli ambienti del nido

Come vestire i bambini sotto il grembiule

Il grembiule può essere una manna dal cielo per molti genitori, perché aiuta a evitare troppi cambi durante la settimana. Le regole da seguire sono sempre quelle del buon senso, soprattutto in vista di temperature troppo elevate negli ambienti scolastici.

  • Canottiera di cotone sì o no? In inverno meglio coprire pancia e schiena del bambino, ma non esagerare con gli strati superiori.
  • Vestire il bambino a cipolla, avendo cura di mettere la felpa sopra il grembiule e una maglietta in cotone a maniche lunghe (per quanto riguarda i mesi invernali) subito sotto. In questo modo il bambino potrà togliere a suo piacimento la felpa quando sentirà caldo. In estate, spesso le maestre consigliano l'uso di T-shirt in cotone nel colore della sezione a cui il bimbo appartiene al posto del grembiule a maniche lunghe.
  • Scegliere delle sneakers o delle scarpe con gli strap, così che il bambino possa essere autonomo a metterle e toglierle.
  • No a bottoni o cerniere e in generale a chiusure troppo complicate. Sì ad elastici morbidi che permettono al bambino di tirare su i pantaloni senza sforzo
  • Meglio evitare le salopette e in generale tutto quell'abbigliamento che può rendere complicati i movimenti del piccolo.

Cosa non può mancare nel corredino dei bambini

Abbiamo visto come vestire i bambini all'asilo.

Ora vediamo cosa non deve mancare nel suo zainetto:

  • un cambio di vestiti nel caso in cui il bambino si sporchi tanto
  • biancheria intima di ricambio, per eventuali imprevisti
  • un cappello da indossare per quando sta all'aria aperta

In ogni caso, se avete dubbi, vale la pena chiedere alle educatrici quali sono i vestiti migliori. Hanno molta esperienza al riguardo e sapranno dirvi cosa fa stare bene i bambini mentre trascorrono le loro giornate all'asilo.

Crea la tua lista nascita

lasciandoti ispirare dalle nostre proposte o compila la tua lista fai da te

crea adesso

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli